Principe Alberto II  di Monaco e Brigida Caporale
Principe Alberto II di Monaco e Brigida Caporale
Storia e dintorni

Canosa: All’Einaudi il “Cocktail Principe Alberto II”

La parola alla dirigente scolastica, Brigida Maria Caporale orgogliosa di aver accolto il monarca

Il 21 aprile 2022 è una data che passerà agli annali dell'I.I.S.S. "Luigi Einaudi" di Canosa, diretto dalla professoressa Brigida Maria Caporale, l'unica scuola della regione ad aver ospitato il Principe Alberto II di Monaco, in visita ufficiale in Puglia e Basilicata. Un book, un'intitolazione, un dipinto, un convivio, un cocktail, un cioccolato in onore del monarca monegasco come ha dichiarato la dirigente scolastica Brigida Maria Caporale, orgogliosa di aver accolto il Principe Alberto II di Monaco presso la sede dell'IPAA.

"I GRIMALDI A CANOSA 1522-2022" è il titolo del book ideato e realizzato dall'Istituto per Sua Altezza Serenissima Principe Alberto II, Conte di Canosa di Puglia per discendenza dinastica dal 1523 per volontà dell'Imperatore Carlo V d'Angiò. Nel 1997, per il Settecentenario della formazione del Principato di Monaco (1297), Alberto II visitò la città di Canosa di Puglia in qualità di "pretendente al trono" ed in quell'occasione venne nominato cittadino onorario dall'allora sindaco dottor Pasquale Malcangio. E' uno dei passaggi riportato nel book, attraverso le ricerche storiche del Maestro Peppino Di Nunno, che ha in copertina anche la targa di intitolazione della Sala presso la sede IPAA, ubicata a Canosa in Viale I Maggio n.49, inaugurata giovedì scorso alla presenza del monarca. Nella targa vi è il monogramma del Principe Alberto II di Monaco sovrastato con la corona del Casato dei Grimaldi autorizzato dagli Uffici Amministrativi del Principato.

La visita del Capo di Stato del Principato di Monaco, rappresenta «per la nostra Scuola, un'importante traguardo volto alla costituzione di protocolli d'intesa fra le istituzioni scolastiche dei Comuni aderenti alla associazione dei Siti Storici italiani e francesi nonché con le realtà scolastiche monegasche al fine di intraprendere rapporti formativi ed educativi con le Scuole degli stessi indirizzi e corsi ivi operanti». Dal discorso della professoressa Brigida Maria Caporale davanti al Principe e alle autorità presenti: «Gli allievi dell'Istituto Istruzione Secondaria Superiore "Luigi Einaudi", proiettati verso una formazione di eccellenza nei nostri diversi indirizzi, potranno in futuro avvalersi di questo importante scambio culturale fra scuole di impostazione europea, arricchendosi di significative esperienze, sia collocandosi nel mondo del lavoro, sia intraprendendo percorsi di studi universitari».

E, con un pizzico di emozione e voce poderosa la dirigente scolastica ha espresso «Il mio sentito ringraziamento al Principe Alberto II di Monaco, grata per la Intitolazione della Sala a Suo Nome, che sebbene piccola nelle dimensioni, testimonia il segno tangibile del nostro tributo alla Famiglia Grimaldi che nel 2022 celebra il V Centenario della nascita di Onorato I, capostipite dell'illustre Casato monegasco. Con l'auspicio di una futura collaborazione, stabile e proficua, come avvenne con la loro dinastia a Canosa di Puglia dal 1523 al 1643. Si ringrazia da parte di tutta la nostra Comunità Scolastica il Principe Alberto II, certi che questo storico evento sia foriero di traguardi illustri per la nostra Scuola, per il nostro territorio e per i nostri giovani attraverso progetti 'illuminati' a sostegno dei loro percorsi di crescita, formazione e di eccellenza. Ad Maiora!»

Non è passato inosservato il dipinto raffigurato in copertina del book del pittore Antonio Lomuscio su idea del geometra Giuseppe Caporale ed ispirato ad una acquaforte in preesistente stampa n.13 contenuta nella raccolta del "Voyage pittoresque à Naples et en Sicilie" posseduta dall'Abate de Saint-Non e disegnata dall'artista Louis Jean Desprez nell'anno 1760 come ingrandimento e rielaborazione della stessa a colori. Il dipinto mostra la Rocca dei Grimaldi contornata dai monumenti romani Arco di Traiano e Torre Casieri.

Congratulazioni dal monarca per il "Canusium ad mensam Princeps convivium" che ha visto all'opera studenti e docenti dell'Indirizzo di Enogastronomia ed Ospitalità Alberghiero, utilizzando vari prodotti a km0 della azienda agraria annessa al locale Istituto, bagnato dal "Cocktail Principe Alberto II", ideato dal professor Saverio Dell'Olio ed addolcito dal cioccolato "Grimaldino", un 'unicum' frutto dell'impegno, della dedizione e del servizio da parte di tutta la comunità scolastica che ha organizzato nei dettagli la cerimonia in onore del Principe Alberto II di Monaco, evento storico di notevole prestigio per l'lISS "L. Einaudi" di Canosa di Puglia, già proteso verso nuovi traguardi a respiro internazionale per rafforzare l'immagine e la visibilità delle eccellenze del territorio e delle sue peculiarità.
Riproduzione@riservata
All’Einaudi  in visita Alberto II di Monaco2022 Canosa di Puglia Principe Alberto II di Monaco e Brigida CaporaleA Canosa, il Principe Alberto II di MonacoBOOK  ”I GRIMALDI A CANOSA  1522-2022”Principe Alberto II di Monaco presso la sede dell’IPAA L. EINAUDI CANOSA2022 Canosa: Alberto II di  Monaco e Brigida CaporaleCanusium ad mensam Princeps conviviumCanusium ad mensam Princeps conviviumCanusium ad mensam Princeps conviviumPrincipe Alberto II di Monaco - Professor Saverio Dell’OlioNel quadro: la Rocca dei Grimaldi Arco di Traiano  e Torre CasieriAll’Einaudi  in visita Alberto II di Monaco
  • Principe Alberto II di Monaco
  • IISS 'Luigi Einaudi' Canosa di Puglia
Altri contenuti a tema
Tra storia e tipicità del territorio Tra storia e tipicità del territorio L’IISS "L. Einaudi" di Canosa ha incontrato il Principe Alberto II di Monaco a Monteverde
Promuovere l’enogastronomia territoriale nel principato monegasco Promuovere l’enogastronomia territoriale nel principato monegasco La dichiarazione dell’onorevole Antonio Tasso
Al Principe Alberto II l'opera di Kataos Al Principe Alberto II l'opera di Kataos "Non ci sono parole per descrivere le mie emozioni!" Ha dichiarato l'artista canosina
A Canosa, il Principe Alberto II di Monaco:' E' come tornare a casa' A Canosa, il Principe Alberto II di Monaco:' E' come tornare a casa' Mentre, il sindaco Roberto Morra: "E' per noi tutti un onore"
Canosa: Tutto pronto per l’arrivo del Principe Alberto II di Monaco Canosa: Tutto pronto per l’arrivo del Principe Alberto II di Monaco Il programma della visita
A Canosa il Principe Alberto II di Monaco A Canosa il Principe Alberto II di Monaco Ad annunciarlo il sindaco di Canosa Roberto Morra
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.