Autostrada
Autostrada
Cronaca

Vacanze pasquali: Rafforzamento della vigilanza sulle arterie stradali

In Prefettura si è riunito il Comitato Operativo per la Viabilità,

Rafforzamento della vigilanza sulle arterie stradali del territorio ed un'efficace attività di prevenzione e repressione delle più pericolose violazioni delle norme di comportamento alla guida, in vista del previsto incremento della circolazione stradale per le imminenti festività pasquali, del 25 aprile e del 1° maggio. E' quanto emerso dal Comitato Operativo per la Viabilità, riunitosi quest'oggi in Prefettura a Barletta, in seguito a quanto già stabilito nel corso dalle recenti Riunioni Tecniche di Coordinamento delle Forze di Polizia di Bari e Foggia ed alle disposizioni emanate dal Dipartimento di Pubblica Sicurezza del Ministero dell'Interno. L'incontro è stato presieduto dal Prefetto di Barletta Andria Trani, Emilio Dario Sensi, alla presenza dei rappresentanti delle Polizie Stradali di Bari e Foggia, dei Comandi Provinciali dei Carabinieri e dei Vigili del Fuoco e degli enti proprietari delle strade (Provincia, Autostrade ed Anas). Oltre all'intensificazione dei controlli sulle strade ed alla prevenzione e repressione delle violazioni al Codice della Strada, saranno predisposti appositi piani per garantire tempestivi interventi di assistenza e soccorso agli utenti in caso di emergenze dovute all'intensità del traffico o incidenti. La Prefettura coordinerà infatti le attività di vigilanza, prevenzione e contrasto a cura delle Forze di Polizia, della Polizia Provinciale e di quelle Locali, nonché le attività di soccorso ed assistenza sanitaria con l'impiego di Vigili del Fuoco, Anas, Autostrade e personale sanitario. Prevista anche l'attivazione della Protezione Civile nei punti maggiormente sensibili, al fine di garantire, in caso di necessità, immediata assistenza agli utenti.Il Prefetto di Barletta Andria Trani Emilio Dario Sensi ha poi ringraziato tutti i componenti del Comitato per il consueto impegno e la sinergia istituzionale dimostrati a tutela della circolazione stradale e per garantire la sicurezza delle persone in viaggio.
  • Prefetto Sensi
  • Comitato Operativo per la Viabilità
Altri contenuti a tema
La BAT una provincia dalle enormi potenzialità ed inestimabili ricchezze La BAT una provincia dalle enormi potenzialità ed inestimabili ricchezze Il Prefetto Emilio Dario Sensi ha salutato gli organi di informazione
Settimana Nazionale della Protezione Civile Settimana Nazionale della Protezione Civile A Barletta, in Prefettura una giornata formativa
La tossicodipendenza: un’enorme piaga sociale La tossicodipendenza: un’enorme piaga sociale Protocollo d'Intesa tra la Prefettura di Barletta Andria Trani e la Direzione Generale dell'Azienda Sanitaria Locale
Trattamento di persone segnalate ai sensi degli articoli 75 Trattamento di persone segnalate ai sensi degli articoli 75 Protocollo d’Intesa tra la Prefettura e la Direzione Generale dell’Azienda Sanitaria BAT
Vacanze :Più controlli e vigilanza sulle strade maggiormente interessate dai flussi di traffico Vacanze :Più controlli e vigilanza sulle strade maggiormente interessate dai flussi di traffico E’ quanto stabilito dal Comitato Operativo per la Viabilità
Sisma : Dalla ricognizione effettuata non risultano verificate particolari criticità Sisma : Dalla ricognizione effettuata non risultano verificate particolari criticità Riunione in Prefettura
Ordine e  sicurezza pubblica sul territorio Ordine e sicurezza pubblica sul territorio A Barletta, riunione Tecnica di Coordinamento delle Forze di Polizia in Prefettura
Prima Riunione Tecnica di Coordinamento delle Forze di Polizia di Bari Prima Riunione Tecnica di Coordinamento delle Forze di Polizia di Bari In Prefettura a Barletta, il nuovo Questore di Bari Giuseppe Bisogno
© 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.