Prefetto Emilio  SENSI e Michele  CINIERO
Prefetto Emilio SENSI e Michele CINIERO
Amministrazioni ed Enti

La Cultura non è solo memoria. Può e deve diventare il nostro futuro

L'ex assessore Michele Ciniero scrive al Prefetto Sensi

In occasione delle festività natalizie l'ex assessore alla Cultura del Comune di Barletta e Consulente in Strategie di Comunicazione e Marketing, Michele Ciniero ha scritto al Prefetto Emilio Sensi, che il mese scorso ha lasciato la Prefettura di Barletta Andria Trani per quella di Terni:"""Desidero ringraziarLa, a titolo personale, per il sostegno sempre profuso verso le Istituzioni del territorio con entusiasmo e impegno""".- Esordisce cosi l'ex assessore barlettano nella lettera inviata all'ex Prefetto della BAT- """La ringrazio ancora una volta per la sua signorile disponibilità e grande aiuto che ci ha portato alla realizzazione e riuscita dei grandi Eventi, da Lei sottolineati in conferenza stampa, JOVA BEACH Party e il Certame della DISFIDA DI BARLETTA di cui sono stato promotore come Assessore alla Cultura della Città di Barletta. E' evidente che per tutto occorre un impegno concreto e collettivo con disponibilità totale, mai invasiva e condizionante, e di supporto reciproco che ha portato con l'evento JOVA BEACH Party a mettere in gioco il magnifico litorale che ha ospitato Lorenzo Cherubini, mai toccato da spettacolo di simile portata, nel conseguimento del grande risultato di sicurezza per il territorio. Tutto ciò per una progettazione concreta dedicata alla crescita delle giovani generazioni perché la cultura musicale è di primaria importanza per la formazione del senso civico, sociale e culturale dei giovani. Infatti la Cultura, ritengo, non è solo memoria. Può e deve diventare il nostro futuro. Per questo dobbiamo mettere in gioco le nostre capacità collettive per attivare tutte le risorse e farla "vivere" tutto l'anno, ripartendo dalle Scuole e dall'Ambiente con manifestazioni teatrali, musicali e di folklore, facendola transitare fisicamente in tutti i luoghi a nostra disposizione dal centro alle periferie. Sicuramente l'avvenuto recupero storico culturale della Disfida di Barletta, che proprio quest'anno ha ripreso con la sua rievocazione, è stato attrattore di un pubblico, vero protagonista, a cui tutti insieme abbiamo manifestato con grande ospitalità e calore, facendoli sentire "Cittadini temporanei" attraverso il vissuto dei nostri luoghi. Tutto è stato possibile non tanto per abilità di pochi ma per virtù di tutti coloro che dell'impegno hanno fatto bandiera. Sicuramente la strada da fare è ancora molta ma può non essere impervia se sostenuta e orientata nella giusta direzione con una collaborazione istituzionale condivisa e scevra da protagonismi, così come Lei ci ha dimostrato.""" l'ex assessore alla Cultura del Comune di Barletta Michele Ciniero conclude """Le Auguro un futuro prossimo di grandi opportunità rinnovando i miei più cari personali Auguri per queste Feste Natalizie con l'auspicio di un positivo anno per la nostra Italia""".
Jovanotti a BarlettaJOVA BEACH Party 2019JOVA BEACH Party 2019 BarlettaDisfida di Barletta
  • Barletta
  • Prefetto Sensi
  • Jova Beach Party
  • Jovanotti
Altri contenuti a tema
Entro marzo sarà  attivata automedica a  Barletta Entro marzo sarà attivata automedica a Barletta Delle Donne risponde al consigliere Caracciolo
Giornata dell’Amore per il Tricolore Giornata dell’Amore per il Tricolore Organizzata dalla Questura di Terni
E' necessario consolidare i principi fondanti della nostra Costituzione: E' necessario consolidare i principi fondanti della nostra Costituzione: Celebrata a Barletta, la Giornata della Memoria
Da Andria a Barletta gli uffici della Provincia Da Andria a Barletta gli uffici della Provincia Il trasferimento per lavori di adeguamento strutturale
No Alcol Ai Minori No Alcol Ai Minori Ruggiero Mennea presenterà la campagna di sensibilizzazione e prevenzione
Il senso della presenza della Regione Il senso della presenza della Regione Emiliano ha inaugurato l’ufficio di Gabinetto della Presidenza nella Provincia BAT
La BAT una provincia dalle enormi potenzialità ed inestimabili ricchezze La BAT una provincia dalle enormi potenzialità ed inestimabili ricchezze Il Prefetto Emilio Dario Sensi ha salutato gli organi di informazione
ANCESTRAL ART arte genera arte ANCESTRAL ART arte genera arte Anna Morra al Wedding Castle a Barletta
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.