Frecce Tricolori
Frecce Tricolori
Eventi e cultura

Un abbraccio lungo 60 anni

Si celebra il 60° Anniversario della Pattuglia Acrobatica Nazionale

"Un abbraccio lungo 60 anni", sei decenni durante i quali le Frecce Tricolori hanno rappresentato – dall'America alla Russia, dal Nord Europa al Medio Oriente fino ad arrivare al Nord Africa – i valori, la tecnologia, la competenza e la capacità di fare squadra dell'Aeronautica Militare, divenendo un vero e proprio simbolo di italianità, nonché espressione delle capacità dell'industria nazionale. Una storia fatta di competenza e passione, scandita costantemente dall'impegno e dalla collaborazione tra i suoi protagonisti principali: gli uomini e le donne della Forza Armata. "Il fattore umano all'interno della Pattuglia Acrobatica Nazionale" - ha affermato il Tenente Colonnello Gaetano Farina, Comandante delle Frecce Tricolori – "è fondamentale. Non parliamo di singoli ma di squadra, non solo i piloti ma anche tutti quelli che lavorano a terra". Sorvoli e manifestazioni con i quali si concretizza, in volo, il compito rappresentativo assegnato alle Frecce Tricolori che da sempre accompagnano importanti momenti della storia del nostro Paese e sottolineano il forte legame umano tra ogni singola componente che permette alla grande macchina della Pattuglia Acrobatica Nazionale di decollare e continuare a mantenere vivo quel senso di appartenenza alla Nazione.

Una sensazione ormai ben nota a tutti gli italiani, vissuta a pieno soprattutto lo scorso anno, quando da programma si sarebbero dovuti svolgere i festeggiamenti che avrebbero accompagnato fino al 60° compleanno delle Frecce Tricolori, cosa che è non è stata possibile a causa della grave situazione pandemica che, dopo l'emozionante "Abbraccio Tricolore" culminato con il sorvolo della Città di Roma il 2 giugno 2020, ha costretto le Frecce Tricolori a spegnere i motori degli MB.339PAN in attesa di tempi migliori. Adesso il momento è arrivato e l'Aeronautica Militare è pronta a festeggiare le sessanta candeline della Pattuglia Acrobatica Nazionale con una manifestazione aerea che prevede, oltre all'esibizione di vari assetti della Forza Armata, anche la partecipazione di pattuglie estere dell'area europea, il tutto nel rispetto delle misure per il contenimento del Covid-19.

L'Aeronautica Militare ha organizzato la manifestazione aerea per celebrare il 60° Anniversario della PAN, in programma a Rivolto il 18 e 19 settembre che dovrebbe prevedere la partecipazione dei seguenti assetti : HH-139A, Red Devils, Orlik Team, Krilja Oluje, Midnight Hawks, Patrulla Aguila, Patrouille Suisse, C-27J, T-346A, Eurofighter, Formazione Legend, HH-101A, MB.339PAN, AMX, Tornado, F-35 A e F-35 B, C-130J, CAEW, KC 767A, Predator.

Le modalità di svolgimento dell'evento saranno scrupolosamente in linea con le indicazioni delle autorità governative per il contenimento della diffusione del virus nel Paese. Rispetto ad eventi simili svolti in passato, in questa occasione la partecipazione del pubblico è stata considerevolmente limitata e garantita unicamente dopo aver completato la procedura online di registrazione necessaria per il rilascio del QR code di ingresso. I posti sono andati sold out in pochissime ore, pertanto non è più possibile partecipare in presenza.
2020  Frecce Tricolori Bari2020 Frecce tricolori sui cieli di BariFrecce tricolori a BariAbbraccio Tricolore Roma 2020
  • Aeronautica Militare
  • Frecce Tricolori
Altri contenuti a tema
Il Generale Pasquale Preziosa al Museo dei Vescovi Il Generale Pasquale Preziosa al Museo dei Vescovi Interverrà al convegno sul tema “Sicurezza in Italia e in Europa”
All’Aeronautica Militare, la riconoscenza di tutti gli italiani All’Aeronautica Militare, la riconoscenza di tutti gli italiani Il messaggio del Presidente Mattarella per il 98° anniversario della costituzione
Loreto celebra la Madonna, Patrona degli Aeronauti Loreto celebra la Madonna, Patrona degli Aeronauti Santa messa in TV e canali social
Vergine di Loreto, "scura ma bella" Vergine di Loreto, "scura ma bella" Focus sulla Dalmatica che avvolge la statua
1 La Beata Vergine di Loreto a Canosa La Beata Vergine di Loreto a Canosa La solenne celebrazione nella Cattedrale di San Sabino
La Madonna di Loreto arriverà a Canosa La Madonna di Loreto arriverà a Canosa In occasione del centenario della proclamazione della Beata Vergine come patrona di tutti gli aeronauti
Un anno intenso per l’Aeronautica Militare Un anno intenso per l’Aeronautica Militare Particolarmente impegnata nel far fronte alla grande emergenza dovuta al Covid-19
Natale 2020: Auguri dalla Terra Santa e dal Santuario di Loreto Natale 2020: Auguri dalla Terra Santa e dal Santuario di Loreto I messaggi di fr. Francesco Patton e Mons. Fabio Dal Cin
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.