Puglia  consiglio regionale
Puglia consiglio regionale
Politica

Trattamento fine mandato: Ci faccia sapere, consigliere Ventola, come la pensa?

La domanda in una nota nota della segreteria PD Canosa

È notoria ormai una certa resistenza, per non dire riottosità, da parte dei Consiglieri regionali pugliesi a fare marcia indietro sul provvedimento con il quale hanno resuscitato il trattamento di fine mandato, abolito nel 2012. Lo ribadiamo. Il PD (almeno a livello locale) non è pregiudizialmente contrario a una retribuzione adeguata del personale politico, così come non sposa teorie falsamente pauperiste del costo zero. La politica ha i suoi costi. A chi ricopre importanti cariche va riconosciuta una indennità adeguata. Ma ci pare anche che quanto percepito oggi dai consiglieri regionali sia più che sufficiente, specie se lo rapportiamo alle indennità di chi amministra intere città in territori dove è a rischio anche la vita. Il surplus di stipendio a cui i nostri consiglieri si ostinano a non rinunciare, anche se poi propongono il correttivo del 2% a loro carico, non è giustificabile nel modo in cui è stato ottenuto e nella sostanza (non dimentichiamo che al momento il provvedimento è privo di copertura finanziaria). Denota inoltre una sorta di tabe che affligge il sistema politico attuale, in cui i partiti (soprattutto nelle rappresentanze locali) spesso sono costretti all'autotassazione dei propri iscritti per pagare gli affitti delle loro sedi, e gli eletti godere di prebende non coperte dal bilancio. Il provvedimento è passato all'unanimità, anche se, siamo sicuri, non sarebbe affatto unanime il consenso se posto in una discussione alla luce del sole, in cui ciascuno di loro sarebbe costretto a prendersi la parte di responsabilità politica che gli compete.

In questa situazione non poco imbarazzante, c'è qualcuno che sembra aver perso la favella, chissà se il gatto gli ha mangiato la lingua. Brilla per il suo assordante silenzio una persona a noi abbastanza vicina, se non altro fisicamente, che al momento fa parte di Fratelli d'Italia. Ebbene, non so cosa ne pensi la Giorgia Meloni di ciò che i suoi combinano in Regione Puglia, d'altronde ai tempi della Polverini presidente della Regione Lazio ne vedemmo di tutti i colori. Ma è bene ricordare che un Giorgio del tempo passato, di cui il Nostro è un epigono (almeno sul piano politico oggettivo, meno forse sul piano culturale) proprio contro la costituzione delle Regioni si battè fieramente fino a guadagnarsi l'appellativo di vescica d'acciaio per aver tenuto in Parlamento un discorso di ben otto ore. Oggi, i suoi eredi nelle Regioni si trovano benissimo. Ci faccia sapere, consigliere Ventola, come la pensa su questa penosa vicenda e come voterà il 28 settembre, prima che il giocattolo lo rompa il Ministro dell'Economia impugnando il provvedimento per mancanza della copertura finanziaria.
Segreteria PD Canosa
  • Francesco Ventola
  • Regione Puglia
  • PD
Altri contenuti a tema
Puglia: al via la campagna antinfluenzale Puglia: al via la campagna antinfluenzale Una circolare con le indicazioni operative per le vaccinazioni
Regione Puglia:  Green pass obbligatorio per accedere agli uffici Regione Puglia: Green pass obbligatorio per accedere agli uffici L'assessore Stea: “Il primo giorno si è svolto in modo regolare e senza disagi di rilievo”
Attività produttive esistenti : ampliamento fino al 20% Attività produttive esistenti : ampliamento fino al 20% La dichiarazione del consigliere regionale di Fratelli d'Italia, Francesco Ventola
Il vile assalto alla CGIL di Roma Il vile assalto alla CGIL di Roma La nota della segreteria PD Canosa
Responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni Responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni Approvata all'unanimità la proposta di legge a firma Mennea - Tutolo
La Puglia delle tecnologie digitali a “Gitex Future Stars” La Puglia delle tecnologie digitali a “Gitex Future Stars” Delli Noci: “Valorizziamo a Dubai le nostre eccellenze tecnologiche"
TTG 2021: «Be Confident» , il tema della fiducia TTG 2021: «Be Confident» , il tema della fiducia La Puglia alla Fiera di Rimini con 60 operatori pugliesi
ASL BT: l'87% dei cittadini ha ricevuto la prima dose di vaccino ASL BT: l'87% dei cittadini ha ricevuto la prima dose di vaccino Mentre, il 75% ha completato il ciclo vaccinale
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.