IISS L.Einaudi Canosa
IISS L.Einaudi Canosa
Scuola e Lavoro

Sempre più studenti dell’Einaudi con la valigia in Europa

Consapevoli che studiare all’estero serve nella vita.

Gli studenti dell'I.I.S.S. "L.Einaudi" di Canosa di Puglia(BT)hanno sempre più la valigia in mano. Sono appena rientrati da Dublino dopo tre settimane di studio 15 studenti, conseguendo la certificazione linguistica B2. "Da anni, - sottolinea la Dirigente Dottoressa Maddalena Tesoro, - i nostri ragazzi partono per studiare e/o lavorare all'estero grazie ai progetti PON-FSE attuati dall'Einaudi. Negli anni si è scelto di far fare esperienza in paesi europei come l'Inghilterra, la Francia, la Spagna, la Germania, il Belgio, l'Olanda, la Repubblica Ceca, l'isola di Malta e infine l'Irlanda. I nostri giovani e le loro famiglie sono consapevoli che studiare all'estero serve nella vita. E' uno straordinario strumento di apertura, confronto e scambio di conoscenze. L'interesse del nostro Istituto verso il programma PON FSE all'estero è sempre stato costante negli anni, confermando la forte capacità dell'Einaudi a rendere i propri studenti cittadini europei". Questa importante esperienza ha portato per la prima volta i ragazzi completamente fuori dalla famiglia: hanno imparato una lingua straniera non sui libri ma nella vita quotidiana, si sono confrontati con metodi di studio molto diversi da quelli cui erano abituati, hanno conosciuto una nuova cultura, sono usciti da schemi fissi, hanno conosciuto meglio sé stessi e le proprie potenzialità, sicuramente hanno facilitato il loro ingresso nel mercato del lavoro. E' stata una così incredibile esperienza di crescita per gli studenti che l'Einaudi già si appronta a vararne una nuova!
  • IISS L.Einaudi Canosa
Altri contenuti a tema
Primo posto dell'Einaudi al concorso "Vito Maurogiovanni" Primo posto dell'Einaudi al concorso "Vito Maurogiovanni" La condizione giovanile in una piccola città del Sud, il tema trattato
Si va in scena:protagonisti gli studenti dell'Einaudi Si va in scena:protagonisti gli studenti dell'Einaudi Con la rappresentazione dello spettacolo “Vietato entrare”
© 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.