Scippo
Scippo
Cronaca

Riconoscimento oggetti rubati in oro: la Questura apre le porte ai cittadini

Nel mese di novembre sarà possibile visionare e recuperare la refurtiva


Pochi lo sanno: i cittadini che hanno subito un furto possono cercare gli oggetti trafugati direttamente sul sito www.poliziadistato.it. Entrando nel portale e cliccando il link posto in alto "Le Questure" e successivamente "La bacheca degli oggetti rubati" ed infine selezionando "Recuperati'" e provincia "Bari", sarà possibile capire se Agenti di Polizia hanno recuperato oggetti preziosi trafugati, in oro o argento.

La stessa Polizia di Stato, quindi, comunica che nel mese di novembre sarà possibile prender visione degli oggetti stessi direttamente nella Questura provinciale di Bari nei giorni 8, 15 e 22 e 29 novembre dalle ore 9.00 alle ore 12.00. In alternativa sarà possibile contattare il numero telefonico 080.5291066 dell'U.R.P. della Questura per fissare, con gli operatori, un appuntamento presso il medesimo Ufficio che si occupa proprio degli oggetti in oro e argento sequestrati dalla Polizia di Stato e recuperati da personale della Squadra Mobile e delle Volanti.

In occasione dell'appuntamento concordato, gli interessati dovranno esibire copia della denuncia del furto subito, presentata presso Uffici della Polizia di Stato o dei Carabinieri. La calendarizzazione degli appuntamenti, così come comunicata dalla Questura, ha la precipua finalità di ridurre al massimo i tempi di attesa dell'utente
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.