ambulanza soccorso 118 4
ambulanza soccorso 118 4
Notizie

Puglia: Prima donazione di cornee a domicilio

A Spinazzola, un uomo di 40 anni che aveva fortemente voluto esprimere consenso alla donazione degli organi.

Lo chiameremo Michele. Aveva 40 anni e maggio del 2020 gli era stato diagnosticato un tumore cerebrale. Da allora la sua vita si è trasformata in una corsa a ostacoli. Originario di Spinazzola, viveva a Milano dove lavorava come ingegnere informatico. Aveva deciso di passare gli ultimi mesi della sua vita a casa, accanto ai suoi genitori e soprattutto aveva fortemente voluto esprimere consenso alla donazione degli organi. Stamattina, nel suo letto di casa, ha donato le cornee che sono andate alla Banca degli Occhi di Mestre. "É la prima donazione a domicilio fatta in Puglia - dice Giuseppe Vitobello, coordinatore donazioni della ASL Bt - l'uomo aveva espresso volontà di donazione e grazie alla collaborazione di molti operatori siamo riusciti a rispettare la sua ultima volontà. Non sarebbe stato possibile senza la collaborazione del 118, coordinato da Donato Iacobone, che ha garantito l'attività di osservazione prima della donazione. Grazie anche alle infermiere del coordinamento donazioni Lia Colasuonno e Miriam Fanizza".

"Questa è una storia speciale perché speciale era il donatore - dichiara Tiziana Dimatteo, Direttrice Generale Asl Bt - il nostro abbraccio va ai suoi genitori perché non possiamo nemmeno immaginare il loro dolore, ma siamo certi che la forza di un gesto così nobile li sosterrà in questo momento così difficile".
  • ASL BT
  • Spinazzola
  • Donazione organi
Altri contenuti a tema
Oltre 8mila cittadini hanno ricevuto la quarta dose di vaccino nella BAT Oltre 8mila cittadini hanno ricevuto la quarta dose di vaccino nella BAT Mentre, la prima dose il 90% della popolazione
Polo Universitario di Barletta: Ottimi gli indicatori diffusi Polo Universitario di Barletta: Ottimi gli indicatori diffusi L’analisi dell’Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario
Nuova donazione multiorgano al Bonomo di Andria Nuova donazione multiorgano al Bonomo di Andria "Un gesto di amore estremo per il quale dobbiamo ringraziare" Giuseppe Vitobello, coordinatore trapianti della Asl Bt
Verso la Giornata Mondiale per la Sicurezza dei Pazienti Verso la Giornata Mondiale per la Sicurezza dei Pazienti Ricognizione farmacologica gratuita presso UOC di Medicina del Bonomo di Andria
I fisioterapisti a supporto della salute e del benessere della popolazione I fisioterapisti a supporto della salute e del benessere della popolazione L’8 settembre si celebra la Giornata Mondiale della Fisioterapia
Dai social sul servizio 118: “A bordo c'è un medico, o ci sono solo OSS?” Dai social sul servizio 118: “A bordo c'è un medico, o ci sono solo OSS?” La nota dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche della BAT
Sanità: "I cittadini del territorio della ASL BAT sono pugliesi e non di serie B" Sanità: "I cittadini del territorio della ASL BAT sono pugliesi e non di serie B" L’ennesimo appello del consigliere regionale Francesco Ventola(FdI)
Canosa: "Si convochi un Consiglio Comunale urgente e congiunto con Trani" Canosa: "Si convochi un Consiglio Comunale urgente e congiunto con Trani" La nota dell'ex sindaco Salvatore Paulicelli sulla sanità locale
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.