Polizia di Stato
Polizia di Stato
Cronaca

Mega rissa in una discoteca cittadina

Arrestate 15 persone, tra cui una donna

Elezioni Regionali 2020
La scorsa notte a Canosa di Puglia(BT), Polizia di Stato e Carabinieri hanno arrestato 15 persone, tra cui una donna, tutti responsabili del reato di rissa aggravata all'interno di una discoteca cittadina.In seguito ad alcune segnalazioni giunte ai centralini delle forze dell'ordine, personale del locale Commissariato di P.S. unitamente ad equipaggi della Stazione dei Carabinieri di Canosa e della Compagnia di Cerignola, sono intervenuti per una rissa in un noto ristorante-discoteca cittadino. La tempestività dell'intervento ha consentito alle Forze dell'Ordine di identificare, in flagranza di reato, i numerosi coinvolti nella rissa. Gli arrestati hanno utilizzato spranghe di acciaio, bastoni di legno catene e una pistola giocattolo. Numerosi i feriti, con lesioni giudicate guaribili tra i cinque e i trenta giorni. Un uomo è stato ricoverato presso l'ospedale di Cerignola, ove sarà sottoposto ad intervento chirurgico, ma non è in pericolo di vita. Gli arrestati, dieci dei quali sono residenti in Cerignola e cinque a Canosa, dopo le formalità di rito sono stati associati al Carcere di Trani a disposizione dell'A.G. procedente.
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.