Immacolata Concezione
Immacolata Concezione
Religioni

L’Immacolata Concezione

Radici religiose della devozione mariana

La devozione mariana, assieme a quella eucaristica, rappresenta uno dei cardini della storia spirituale cristiana. Il Concilio di Efeso in Oriente nel 431 riconosce nella Vergine Maria il titolo di Theotókos (Madre di Dio), in greco Θεοτόκος, in lat. Dei Genitrix, come attestano le radici cristiane di Canosa nella Basilica di Santa Maria del IV sec. : (Ecclesiam Beatissimae et semper Virginis Dei Genitricis Mariae). La Devozione alla Madre di Dio, nella fede antica del suo Immacolato Concepimento, unì l'Europa Cristiana nelle Chiese di Roma e di Bisanzio con i Padri della Chiesa che chiamavano la Madre di Dio "Intemerata" (incontaminata), come recita una preghiera del XII sec. "O Intemerata et in Aeternum benedicta.." .
In una lode del XIII sec. attribuita a San Bonaventura, francescano, Dottore della Chiesa, si prega alla "Virginis Intactae" (la Vergine incontaminata), iscrizione dell'icona lignea del 1300 venerata nella Cattedrale di Barletta e dell'Annunciazione del Beato Angelico del 1400, riscoperta in una nostra opera di studio consegnata al Vescovo Mons. Giovan Battista Pichierri.
Nel 1830 la Vergine si rivela a S. Caterina Labouré, invocata nella medaglietta: " O Maria, concepita senza peccato".
Papa Sisto IV, francescano, nella Constitutio del 1476 e Papa Pio IX nel dogma del 1854, proclamano l'Immacolata Concezione, nel linguaggio figurativo dell'Apocalisse di San Giovanni, nella donna vestita di sole con la luna sotto i piedi e sul capo una corona di dodici stelle(Ap. cap. 12, vv.1-5).

A. D. 1854
Il dogma di Pio IX
PIUS EPISCOPUS SERVUS SERVORUM DEI

L'8 Dicembre 1854, il Pontefice Pio IX, a coronamento della teologia mariana, proclama il dogma della Immacolata Concezionenella Bolla Ineffabilis Deus, riconoscendo che "la beatissima Madre Vergine Maria fu preservata, per particolare grazia e privilegio di Dio Onnipotente, in previsione dei meriti di Gesù Cristo, immune da ogni macchia di peccato originale fin dal primo istante del suo concepimento".
Dall'Archivio Segreto Vaticano (ASV) riceviamo copia della Bolla di Pio IX, di cui riportiamo
disegno con iscrizione: PIO VESCOVO SERVO DEI SERVI DI DIO A PERENNE MEMORIA
DELL'AVVENIMENTO.
Papa Pio IX, riportato nel fregio bronzeo sulla grande campana della Cattedrale di San Sabino, richiama, sulle vie dei suoi "Predecessori",il pensiero di Papa Alessandro VII del 1661 nell'antica devozione verso la Beatissima Madre, Vergine Maria" e proclama nella Bolla dell' 8 dicembre 1854"sia la festa della Concezione della Beatissima Vergine, sia la Concezione dal suo primo istante come vero oggetto del culto", Bolla,pag.5: Virginis Conceptionis festum, et Conceptionem… tamquam verum cultus obiectum.
Buona Festa dell'Immacolata
maestro Peppino Di Nunno
Processione Immacolata Concezione- CanosaProcessione Immacolata Concezione- CanosaCanosa Piazza Colonna ImmacolataProcessione Immacolata Concezione- Canosa
    © 2005-2018 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.