Vito Bruno direttore generale Arpa Puglia
Vito Bruno direttore generale Arpa Puglia
Amministrazioni ed Enti

Industria per l’ambiente

Il tema dell'incontro nell'ambito del progetto Transizione Ecologica Aperta (TEA)

Transizione Ecologica Aperta (TEA) è un progetto di comunicazione e dialogo creato da ISPRA per informarsi e discutere delle opportunità del Recovery Fund europeo per il futuro dell'ambiente italiano. Nell'ambito del progetto, ISPRA ha organizzato un ciclo di incontri territoriali con il contributo di alcune ARPA, che veda mondo delle imprese e delle associazioni imprenditoriali a confronto con la società civile e con il sistema pubblico, nell'ottica di fornire spunti per il Recovery Plan italiano, e discutere sul punto della semplificazione dei processi autorizzativi dei quali si dovrà occupare il Ministero della Transizione Ecologica. Scopo degli incontri è il miglioramento della collaborazione fra imprese, sistema pubblico per fare sì che la realizzazione dei progetti avvenga "presto e bene", cioè nel rispetto dei tempi e garantendo i massimi livelli di tutela.

Il 29, 30 e 31 marzo 2021, si terranno incontri territoriali on line organizzati dall'Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (Ispra), ente di indirizzo e di coordinamento delle Agenzie regionali per la protezione dell'ambiente (Arpa). Gli appuntamenti hanno lo scopo di migliorare la collaborazione fra imprese e sistema pubblico, nell'ottica di fornire spunti per il Recovery Plan, e discutere sulla semplificazione dei processi autorizzativi dei quali si dovrà occupare il Ministero della Transizione Ecologica. Alle ore 15.00 di lunedì 29 marzo, si terrà l'incontro "Industria per l'ambiente" a cura di Arpa Puglia. Per partecipare basta cliccare su https://www.youtube.com/c/ISPRAVideoStreaming/videos, oppure visitare la pagina Facebook di Ispra o i canali social di Facebook e Youtube di "RICICLATV". Dopo i saluti del Presidente ISPRA e SNPA Stefano Laporta, prenderanno parte all'incontro : Vito Bruno, direttore generale di Arpa Puglia; Marco Ravazzolo, responsabile Ambiente di Confindustria; Francesco Cupertino, rettore del Politecnico di Bari; Mario Motta, Politecnico di Milano; Giorgio Zampetti, direttore generale di Legambiente; Emanuele Peschi, Ispra. Coordina Monica D'Ambrosio, direttore responsabile di "Ricicla TV"(www.ricicla.tv).


Questi gli altri appuntamenti in programma:
Economia circolare a cura di ARPA Lombardia - 29 marzo ore 11:00
La transizione energetica a cura di ARPA Lazio - 30 marzo ore 11:00
Autorizzazioni e controlli partecipati a cura di ARPA Basilicata e ARPA Marche - 30 marzo ore 15:00
Infrastrutture e uso del territorio a cura di ARPA Liguria - 31 marzo ore 11:00
Il monitoraggio ambientale dallo spazio a cura di ARPAE Emilia-Romagna - 31 marzo ore 15:00
  • ARPA Puglia
Altri contenuti a tema
Il Bello, il Brutto e il Cattivo nei mari della Puglia Il Bello, il Brutto e il Cattivo nei mari della Puglia Andrea Astore, Marcella D’Elia e Domenico Maiorano i vincitori del Premio ArpAmare
Un oceano, un clima, un futuro – Insieme Un oceano, un clima, un futuro – Insieme CIHEAM Bari–sede di Tricase e ARPA Puglia per la Giornata Mondiale degli Oceani
Le meraviglie della vita subacquea nei mari pugliesi Le meraviglie della vita subacquea nei mari pugliesi Un webinar per celebrare la “Giornata Nazionale del Mare”
Tecnologie innovative negli insediamenti industriali della Regione contro l'inquinamento Tecnologie innovative negli insediamenti industriali della Regione contro l'inquinamento Sottoscritto l’accordo quadro di collaborazione scientifica tra il Politecnico di Bari e l’Arpa Puglia
L’Arpa Puglia  svolge l’importante compito di monitorare l’ambiente, di controllarlo. L’Arpa Puglia svolge l’importante compito di monitorare l’ambiente, di controllarlo. Lino Banfi alla presentazione del nuovo sito internet
Lino Banfi alla presentazione del nuovo sito internet ARPA Puglia Lino Banfi alla presentazione del nuovo sito internet ARPA Puglia Interverrà con Emiliano in videoconferenza
Puglia: si conferma il trend di miglioramento della qualità dell’aria. Puglia: si conferma il trend di miglioramento della qualità dell’aria. L’Arpa fa il punto sui superamenti del limite giornaliero del Pm10 nel corso dell’anno 2020
La molluschicoltura è un settore di notevole importanza per l’economia regionale La molluschicoltura è un settore di notevole importanza per l’economia regionale Sottoscritta una convenzione tra l’Arpa Puglia e l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Puglia e Basilicata
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.