Polizia Canosa
Polizia Canosa
Cronaca

Il Vice Questore Raffaele Fiantanese, confermato al Commissariato di P.S. Canosa

Reso noto l'organigramma dei dirigenti della Questura di Barletta Andria Trani 

Reso noto l'organigramma dei dirigenti che guideranno le articolazioni della Questura di Barletta Andria Trani è definito. Il Questore, Dirigente Superiore Roberto Pellicone non ha perso tempo. Individuato il personale dirigenziale, sono state assegnate le deleghe dei vari servizi.Vicario sarà il Primo Dirigente dottor Diego Trotta, con un corposo curriculum in terra calabrese, in prima linea nella lotta alla criminalità organizzata.

A svolgere le funzioni di Capo di Gabinetto e Dirigente D.I.G.O.S. sarà il Vice Questore dottoressa Maria Edvige Strina, mentre un'altra donna, il Primo Dirigente dottoressa Santina Mennea sarà a capo della Divisione Anticrimine. Si tratta di due persone determinate, dal carattere deciso che si sono occupate di inchieste delicate, svolgendo incarichi in numerose zone del Paese -la prima a Napoli al quartiere Scampia e la seconda nel nord Italia, in città con particolari livelli di delinquenza- quindi con un background di tutto rispetto. Come di rilievo sono i due funzionari, entrambi pugliesi che guideranno il primo la Squadra Mobile ed il secondo la squadra "Volanti", rispettivamente il vice Questore aggiunto dottor Gesualdo Masciopinto ed il Commissario capo dottor Bruno Napoletano. E' di queste ore la nomina del dottor Masciopinto nella Commissione prefettizia di accesso, che svolgerà accertamenti mirati ed approfonditi volti a verificare la sussistenza di eventuali forme di infiltrazione e di condizionamento di tipo mafioso o similare al Comune di Trinitapoli.

Un' altra donna, anche questa pugliese sarà la Dirigente Commissariato di P.S. di Barletta - Trani, il Vice Questore dottoressa Francesca Falco, distintasi in delicate indagini per reati contro la persona, in particolare donne e minori. Una conferma per il Vice Questore dottor Raffaele Fiantanese, che continuerà a dirigere il Commissariato di P.S. Canosa di Puglia. Una donna ricoprirà il ruolo di Medico Superiore, conferito alla dottoressa Carmela Montrone, quale Dirigente dell'Ufficio Sanitario. Il Commissario dottoressa Carmela Barra, sarà il Vice Dirigente del Commissariato di P.S. Barletta, mentre il collega Commissario dottor Michele Sergio, altra figura di notevole spessore investigativo sarà al Commissariato di P.S. Barletta. Per finire il Commissario Roberto Damato, sarà il Dirigente della Polizia Amministrativa.

Per quanto riguarda la Polizia Stradale non è ancora stato nominato un Dirigente responsabile. Gli aspetti operativi continueranno ad essere seguiti dal Compartimento regionale della Polizia Stradale, al cui vertice è il Dirigente Superiore dottor Luca Speranza.

Un buon lavoro quindi, alle donne ed agli uomini della Polizia di Stato in servizio nel territorio della Bat, con l'augurio che la loro presenza sia da impulso ad una crescita del livello di legalità e democrazia.
  • Polizia di stato
  • Questura BAT
Altri contenuti a tema
Persone scomparse: un fenomeno in crescita Persone scomparse: un fenomeno in crescita A Canosa, non si hanno notizie di un 41enne
Canosa: trovato morto in casa Canosa: trovato morto in casa I vicini di casa hanno allertato la Polizia
Arrestato l'uomo che aveva accoltellato la donna Arrestato l'uomo che aveva accoltellato la donna La Polizia l'ha rintracciato a Ruvo di Puglia dove era fuggito
Canosa: Tentativo di omicidio Canosa: Tentativo di omicidio Ferita gravemente una giovane donna
Prevenzione incidenti stradali: "L'unione fa la sicurezza"  Prevenzione incidenti stradali: "L'unione fa la sicurezza"  La campagna di comunicazione della Polizia di Stato e Autostrade per l'Italia
La Polizia ha sventato assalto a due tir carichi di sigarette La Polizia ha sventato assalto a due tir carichi di sigarette Nella nottata, sul tratto dell'A/14 tra Andria e Canosa
Psicologia giuridica ed investigativa Psicologia giuridica ed investigativa Si è concluso seminario informativo per gli operatori della Polizia di Stato
Canosa: produzione illecita di sostanze stupefacenti Canosa: produzione illecita di sostanze stupefacenti Un arresto e un denunciato dalla Polizia di Stato
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.