Seggiolino auto
Seggiolino auto
Notizie

Il "seggiolino antiabbandono" è obbligatorio installarlo

E' previsto dalla Legge 157 del 19 dicembre 2019

I conducenti di veicoli, residenti in Italia che trasportano bambini di età inferiore a 4 anni, hanno l' obbligo di utilizzare il dispositivo per prevenire l'abbandono dei bambini nei veicoli chiusi, il cosiddetto "seggiolino antiabbandono". L'obbligo è previsto dalla legge 157 del 19 dicembre 2019, che ha fissato il termine del 6 marzo 2020 come ultima data per l'installazione dei dispositivi. Perché tale dispositivo sia a norma è necessario che le caratteristiche tecniche, costruttive e funzionali rispondano ai criteri fissati dal decreto del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 2 ottobre 2019, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n. 249 del 23 ottobre 2019 e in particolare, alle prescrizioni elencate nell'allegato A del medesimo decreto. Non è necessario che i dispositivi siano della stessa marca del seggiolino. Infatti, secondo l'art. 3 del citato decreto, gli stessi possono essere indipendenti sia dal sistema di ritenuta che dal veicolo.

Pur non essendo obbligatorio la Polizia stradale consiglia di portare sempre al seguito il certificato di conformità rilasciato dal produttore del seggiolino per agevolare eventuali operazioni di controllo da parte degli organi di polizia. La conformità, infatti, non deve essere dimostrata dal conducente, ma verificata dagli agenti preposti al controllo. Ricordiamo che l'utilizzo di un dispositivo non conforme o non funzionante è vietato dal codice della strada, che prevede l'applicazione di una sanzione pecuniaria nei confronti del conducente con una decurtazione di 5 punti sulla patente.Tuttavia, qualora a bordo del veicolo sia presente anche una persona maggiorenne tenuta alla sorveglianza del minore, la responsabilità dell'uso del dispositivo antiabbandono compete a questo passeggero e non al conducente. In questo caso si applica la sanzione pecuniaria senza decurtazione di punteggio.
  • Polizia Stradale
  • Automobile
Altri contenuti a tema
Limitare gli spostamenti solo a quelli realmente necessari Limitare gli spostamenti solo a quelli realmente necessari Controlli della Polizia Stradale sulle grandi arterie
Rivedere la decisione della  chiusura del distaccamento della Polizia stradale di Spinazzola, Rivedere la decisione della chiusura del distaccamento della Polizia stradale di Spinazzola, La nota del Coisp di Bari
Polizia Stradale:soppressione del Distaccamento di Spinazzola e Ruvo Polizia Stradale:soppressione del Distaccamento di Spinazzola e Ruvo Il Sindacato di Polizia COISP ha chiesto un incontro con il Prefetto
Guida in stato di ebbrezza e sistemi Alcohol Interlock Guida in stato di ebbrezza e sistemi Alcohol Interlock Convegno a Roma della Fondazione ANIA e European Transport Safety Council
Camionista eludeva i controlli con dispositivo “New Adblue” Camionista eludeva i controlli con dispositivo “New Adblue” Sanzionato dalla Polizia Stradale di Ruvo
Truffe agli anziani: un arresto Truffe agli anziani: un arresto Vittima una signora novantenne a Canosa
Un arresto per spaccio di  sostanze stupefacenti ad autotrasportatori Un arresto per spaccio di sostanze stupefacenti ad autotrasportatori Effettuato dalla Polizia Stradale
La guida distratta,tra i comportamenti errati più frequenti La guida distratta,tra i comportamenti errati più frequenti Celebrata a Bari la “Giornata Nazionale della Memoria delle vittime della strada”
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.