Rubino Malcangio Abatecola
Rubino Malcangio Abatecola
Scuola e Lavoro

Gli alunni della "Foscolo" alle finali dei giochi matematici

Sabato a Milano per i Campionati Internazionali

Immensa soddisfazione per gli alunni della Scuola "U.Foscolo" di Canosa di Puglia(BT) risultati vincitori nella semifinale dei Campionati Internazionali dei Giochi Matematici organizzati dall'Università Bocconi di Milano e tenutisi il giorno 18 marzo scorso. Come ogni anno l'Istituzione Universitaria milanese organizza i Campionati Internazionali dei Giochi Matematici con gare che si svolgono prima all'interno dei singoli Istituti nel mese di novembre; seguono le semifinali riservate ad alunni della scuola secondaria di 1^ e 2^ grado, dove ci si confronta con coetanei provenienti da scuole di diverse province, si concludono con la finale nazionale in calendario il 13 maggio a Milano e successivamente con la finale internazionale che si svolgerà nel mese di agosto a Parigi. Gli alunni della Scuola Foscolo hanno partecipato numerosi e tre di loro sono arrivati ai primi posti nella semifinale:Dario Malcangio della classe seconda della scuola secondaria di primo grado; Giuseppe Abatecola e Giuseppe Rubino della classe terza della scuola secondaria di primo grado già vincitori delle passate edizioni. """I vincitori della nostra scuola sono tre ragazzi senza dubbio intelligenti, ma anche vivaci, curiosi, sportivi,amano riflettere , ragionare, competere con se stessi e con gli altri.""" E' quanto dichiara con fierezza la dirigente scolastica Nadia Landolfi che continua : """Sono molto sereni, non vivono la gara come una vera e propria competizione, ma come un'occasione per crescere e migliorarsi, per divertirsi in modo sano e intelligente, per mantenere in allenamento il loro cervello, per viaggiare, incontrare e conoscere nuova gente. I giochi matematici diventano un'occasione di crescita, dove i ragazzi mettono in atto una sfida sia con se stessi che con gli altri, per sperimentare sempre nuove esperienze fondamentali e per migliorarsi. Facciamo allora un "in bocca al lupo" a questi ragazzi che fino ad ora si sono impegnati e hanno dato il meglio, ma sicuramente si impegneranno tanto anche nella gara finale di Milano sabato 13 maggio con la speranza di poter arrivare a Parigi."""
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.