Junior Cally Strega
Junior Cally Strega
Eventi e cultura

Evitare l'esibizione di Junior Cally a Sanremo

La Presidente Nazionale della FIDAPA,  Maria Concetta Oliveri scrive al senatore  Alberto Barachini

"""La Federazione Donne Arti Professioni e Affari, che mi onoro di presiedere, non può rimanere in silenzio davanti alla triste scelta del direttore artistico del 70^ Festival della Canzone Italiana che si terrà a Sanremo dal 4 febbraio. Mi riferisco alla partecipazione del cantante Antonio Signore, in arte Junior Cally, inserito tra i big di questa edizione.""" Esordisce così la Presidente Nazionale della FIDAPA, Maria Concetta Oliveri nella missiva inviata al Senatore Alberto Barachini, Presidente della Commissione parlamentare per l'indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi:"Visto il Suo importante ruolo- prosegue la presidente - sono a chiederLe, a nome di tutte le undicimila socie della Fidapa BPW Italy, di sensibilizzare la RAI ad evitare l'esibizione di Junior Cally dal palco del teatro Ariston di Sanremo.Tale richiesta è motivata dalla totale mancanza di rispetto del cantante nei confronti delle donne, che ha toccato l'apice con il brano "Strega" in cui parla di un femminicidio di una giovane donna preceduto da parole su uno squallido rapporto sessuale e senza mai prendere le distanze dal triste fenomeno dei femminicidi o condannandoli. Leggendo i suoi testi si nota che costantemente nei brani cantati descrive la donna come un mero oggetto. La nostra Federazione è da sempre impegnata in prima linea per contrastare ogni azione che inneggi alla violenza sulle donne e, non meno, ad agire in ogni sede opportuna per chiedere che il decoro, l'immagine ed il rispetto nei confronti dell'universo femminile vengano garantiti in ogni ambito, compresi i mezzi di comunicazione. Auspichiamo che anche il direttore artistico e conduttore del Festival, Amadeus, si astenga in futuro dal fare ulteriori battute infelici nei confronti delle donne, come quelle che lo hanno visto recentemente protagonista e comprenda che non è moralmente accettabile che sul palcoscenico della più importante manifestazione canora del nostro Paese, in diretta televisiva sulla rete ammiraglia della RAI, si esibisca una persona dai comportamenti così discutibili come il cantante Junior Cally. Nella speranza che possa accogliere la nostra richiesta – conclude la presidente della FIDAPA Oliveri - La ringrazio sin d'ora per quanto potrà fare".
  • Festival di Sanremo
  • FIDAPA -BPW Italy di Canosa di Puglia
Altri contenuti a tema
Canosa:  Claudia Vitrani, neo presidente FIDAPA Canosa:  Claudia Vitrani, neo presidente FIDAPA Rinnovato il Comitato di Presidenza per il biennio 2021-2023
Accoglienza di donne, bambini e famiglie dell'Afghanistan Accoglienza di donne, bambini e famiglie dell'Afghanistan La FIDAPA Canosa scrive al sindaco Roberto Morra
Patrizia Lusi e l'innovazione al servizio del Welfare sostenibile Patrizia Lusi e l'innovazione al servizio del Welfare sostenibile Ospite del Rotary Club Canosa e della FIDAPA
L'innovazione al servizio del Welfare sostenibile L'innovazione al servizio del Welfare sostenibile Patrizia Lusi relatrice all'incontro del Rotary e Fidapa Canosa
La miglior visione nel miglior modo La miglior visione nel miglior modo La dottoressa Lucia Stellino, ospite del convegno FIDAPA Canosa
Nutri te stessa Non la tua infiammazione Nutri te stessa Non la tua infiammazione Attilio Speciani, relatore del webinar FIDAPA
Per una quotidianità diversa Per una quotidianità diversa Stefania Sansonna saluta la FIDAPA Canosa con un video-messaggio
HE FOR SHE: Quanto incidono gli stereotipi sulla cultura e sulla parità di genere? HE FOR SHE: Quanto incidono gli stereotipi sulla cultura e sulla parità di genere? Il tema dell'incontro promosso dalla FIDAPA Canosa
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.