Monica Paciolla-Concerto UTE
Monica Paciolla-Concerto UTE
Eventi e cultura

Da Roma alla “Piccola Roma” in Musica

Applausi per il concerto tenuto dal Coro Accademico dell' UTE diretto dal M° Monica Paciolla

Gran finale per l'anno accademico 2022-23 all'Università della Terza Età "Ovidio Gallo" di Canosa di Puglia che nella serata dello scorso lunedì 5 giugno, ha vissuto momenti di condivisione e coinvolgimento emotivo. L'Auditorium della Parrocchia di Gesù, Giuseppe e Maria è stato il teatro della prima Festa dell'Amicizia - come è stata annunciata e presentata dal presidente dell'UTE, dottor Sabino Trotta: "L'amicizia è il cemento che ci unisce tutti gli anni nella realizzazione dei nostri programmi. Spero che tale manifestazione venga ripetuta ogni fine anno perché dimostra quello che riusciamo a realizzare grazie a questa forza che ci unisce. Sarà il nostro distintivo per farci conoscere da tanti che ignorano ancora la bellezza dell'incontro che rafforza la nostra cultura, contrasta sentimenti di odio, di violenza e soprattutto ci fa sentire meno soli e più utili operando insieme per il bene comune." Tra i momenti salienti, il concerto tenuto dal Coro Accademico dell' UTE diretto dal M° Monica Paciolla con i musicisti: il M° Salvatore Sciotti alle percussioni e batteria; il M° Marco Grimaldi alla chitarra e il M° Sabino Pizzuto al violino. Proposto un repertorio strappa-applausi, preceduto dall'Inno di Mameli, cui hanno fatto seguito i successi del passato in "un piccolo viaggio a Roma, attraverso la musica, visto che la nostra Canosa è considerata come una piccola Roma." Diversi i brani che hanno fatto cantare anche il pubblico, i cosiddetti "Evergreen" della Capitale: Tanto pè canta'; Roma nun fa' la stupida stasera e Arrivederci Roma.

"""Ho avuto il piacere di essere stata chiamata alla direzione del Coro Accademico dell' U.T.E. nell'anno accademico 2019/2020,- esordisce così il M° Monica Paciolla, a margine del concerto – ma, come si sa, ed oramai è storia, ci fu in quel periodo l'inizio della pandemia che ci ha impedito di svolgere le regolari lezioni, quindi, questo è stato il primo anno che abbiamo avuto la possibilità di lavorare insieme. Quest'anno è stato di rodaggio ed è servito a conoscerci più profondamente, facendomi apprezzare quanto queste bellissime persone siano cariche di passione e quanto entusiasmo ci mettano nello svolgimento di ogni singola lezione. A conclusione, il mio primo grazie va ai 'miei coristi.' Grazie anche al direttivo e al nostro presidente, il dottor Sabino Trotta che con spirito di unità, innovazione sta portando egregiamente avanti le attività dell'associazione. Grazie ai Maestri che hanno arricchito questa esibizione di fine anno: i maestri Salvatore Sciotti, Sabino Pizzuto e Marco Grimaldi, preziosi amici e collaboratori. Posso solo dire che rinnovo l'appuntamento all'anno prossimo per le nuove attività, buone vacanze meritate!"

Mentre, il M°Salvatore Sciotti ha aggiunto :"""ancora una volta protagonisti quelli che io definirei "i diversamente giovani" che hanno seguito attentamente la disciplina musicale, magistralmente coordinata e diretta dal M° Monica Paciolla, la quale coglie l'occasione per poter fare esibire all'UTE i musicisti della nostra Accademia musicale intitolata 'MelodicaMente' che entrambi rappresentiamo. Ho avuto il piacere di poter partecipare a questo evento contribuendo insieme ai maestri della nostra Accademia, due amici: M° Marco Grimaldi alla chitarra e il M° Sabino Pizzuto al violino. Abbiamo eseguito dei brani che a loro modo hanno valorizzato tutto il lavoro svolto durante il percorso accademico dei protagonisti, che dopo un grande applauso per la propria esibizione hanno avuto il piacere di chiedere un bis alla loro insegnante. È stato un piacere per me- ha concluso il M° Salvatore Sciotti - guardare i loro occhi pieni di soddisfazione e di gioia nel ricevere i meritatissimi applausi da parte del pubblico. Infondo la musica non fa discriminazione e unisce tutte le età."""

Entusiasta il M° Sabino Pizzuto: """I miei più sentiti ringraziamenti per la fantastica serata con l'UTE, sarei molto felice di ripetere l'esperienza, che senz'altro sarà un'altra occasione di crescita e scambio di emozioni piacevoli.""" Non da meno le dichiarazioni del M° Marco Grimaldi: """È stata una scoperta vedere come le passioni non abbiano limiti d'età, e se coltivate nel modo giusto danno come risultato persone energiche, grintose e spensierate come loro. Suonare con il coro dell'università della terza età è stata un'esperienza che porterò sempre con me.""" Il famoso brano Smile, tratto dalla colonna sonora del film 'La Vita è Bella', ha concluso il concerto all'insegna dell'amicizia e della socializzazione: "Perché la vita è bella così" attraverso il canto e la musica che regalano emozioni .
Riproduzione@riservata
2023 Gran finale all'UTE  Canosa di PugliaI Maestri Monica Paciolla-Salvatore Sciotti- Marco Grimaldi- Sabino PizzutoDa Roma alla “Piccola Roma” in MusicaDa Roma alla “Piccola Roma” in Musica
  • Monica Paciolla
  • Università della Terza Età Canosa di Puglia
  • MelodicaMente
Altri contenuti a tema
Presidenzialismo e premierato: riforme davvero epocali Presidenzialismo e premierato: riforme davvero epocali Il tema dell'incontro con l'avvocato Leonardo Mangini all'Università della Terza Età
Promozione e valorizzazione dell’invecchiamento attivo e della buona salute Promozione e valorizzazione dell’invecchiamento attivo e della buona salute Pubblicato l'Avviso per Enti del Terzo Settore e Università della Terza Età.
Canosa: Incontri Culturali all'Università della Terza Età lunedì 29 aprile Canosa: Incontri Culturali all'Università della Terza Età
Dal canto al ballo, l'Università della Terza Età sempre in movimento Dal canto al ballo, l'Università della Terza Età sempre in movimento Riprendono gli incontri culturali del lunedì
Atmosfere natalizie per i concerti del soprano Monica Paciolla Atmosfere natalizie per i concerti del soprano Monica Paciolla Reso noto il calendario degli appuntamenti in Puglia
Canosa: Conoscere il Principe Boemondo attraverso il suo Mausoleo Canosa: Conoscere il Principe Boemondo attraverso il suo Mausoleo All'Università della Terza Età interverrà l'ingegnere Cosimo Giungato
La figura Femminile nelle Religioni La figura Femminile nelle Religioni Il titolo del tema che affronterà la professoressa Porzia Quagliarella all' Università della Terza Età 
L'Icona  ha sempre qualcosa da dirci e da insegnarci L'Icona ha sempre qualcosa da dirci e da insegnarci L'artista Maddalena Strippoli all'Università della Terza Età
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.