Lavorazione ceramica
Lavorazione ceramica
Vita di città

Canosa: cerimonia di premiazione del corso di ceramica antica

Si terrà in Aula Consiliare con la presenza del sindaco Vito Malcangio

Si svolgerà martedì 6 dicembre, alle ore 18:00 in Aula Consiliare con la presenza del sindaco di Canosa di Puglia, Vito Malcangio e dell'Amministrazione Comunale, la cerimonia di premiazione del corso di ceramica antica organizzato dall'Archeoclub sede di Canosa – Ponte Romano grazie alla collaborazione di Banca di Credito Cooperativo di Canosa – Loconia, Nutra Core, Studio Legale Santangelo, Vivai Agricoop Canosa, Caporalplant, Studio Dentistico dottori Naomi e Nunzio Leone e Studio Legale Enzo Princigalli.

Il corso nato dalla passione del professor Sergio Rubini e di Nunzio Leone per le terrecotte e ceramiche apule si è svolto da marzo a maggio 2022 e ha visto la partecipazione di dodici studenti e cinque insegnati, selezionati in base alle loro attinenze artistiche e di interesse per la materia. Grazie all'intervento degli sponsor per l'edizione 2022 l'Archeoclub ha istituito una borsa di studio rivolta agli insegnanti e agli studenti delle scuole medie superiori di secondo grado per dare la possibilità, gratuitamente, ai giovani e ai loro docenti, di frequentare un corso di lezioni che possano costituire un avvicinamento alla nobile arte della produzione artistica vascolare.

Il professor Rubini, grande esperto di scultura e fusione del bronzo, ha al suo attivo centinaia di mostre in tutta Europa. Un vero grande artista che con le sue guerriere riporta in vita i fasti dell'arte greco romana che ha caratterizzato in maniera fondamentale tutta nostra storia artistica millenaria. "Il corso – spiega il professor Rubini - ha lo scopo di non disperdere la nostra tradizione vascolare e con la conoscenza delle tecniche antiche vuol fare avvicinare i giovani alla lavorazione dell'argilla." La cerimonia già prevista per lo scorso 6 novembre è stata posticipata a martedì 6 dicembre a causa delle avverse condizioni meteorologiche che non hanno permesso lo svolgimento del programma ideato dagli organizzatori del corso.
  • Sindaco Vito Malcangio
Altri contenuti a tema
Protesta agricoltori: I Sindaci della BAT sottoscrivono documento a sostegno del comparto agricolo Protesta agricoltori: I Sindaci della BAT sottoscrivono documento a sostegno del comparto agricolo La consigliera comunale Lucia Masciulli: "Non si può rimanere inermi di fronte al grido di protesta degli agricoltori"
Auguri di un proficuo ed incisivo lavoro al dottor Alfredo Fabbrocini Auguri di un proficuo ed incisivo lavoro al dottor Alfredo Fabbrocini Il messaggio del sindaco di Canosa, Vito Malcangio al neo Questore della Provincia BAT
Adeguamento sismico edificio 'U. Foscolo': Trasferite dieci classi presso la scuola 'G. Mazzini' Adeguamento sismico edificio 'U. Foscolo': Trasferite dieci classi presso la scuola 'G. Mazzini' Sopralluogo del Sindaco Malcangio per verificare il nuovo assetto
Piena riconoscenza per l’encomiabile lavoro svolto Piena riconoscenza per l’encomiabile lavoro svolto Il messaggio del sindaco di Canosa, Vito Malcangio al Questore Roberto Pellicone
Nei PAT altri 2 prodotti della tradizione culinaria canosina Nei PAT altri 2 prodotti della tradizione culinaria canosina Sono gli "strascinati di grano arso" e il "pane a prosciutto"
Alto senso del dovere ma anche profonda sensibilità e competenza Alto senso del dovere ma anche profonda sensibilità e competenza il Sindaco di Canosa di Puglia, Vito Malcangio ha ricevuto il Graduato Capo dell'Esercito Italiano Pietro Di Noia, vittima del terrorismo
Canosa: Sinergia tra le Istituzioni per i valori della Costituzione Canosa: Sinergia tra le Istituzioni per i valori della Costituzione I militari dell'82° Reggimento Fanteria “Torino” hanno incontrato gli studenti
Canosa: Posa della prima pietra per ampliamento Scuola Polivalente in zona 167 Canosa: Posa della prima pietra per ampliamento Scuola Polivalente in zona 167 Sorgeranno un edificio adibito a scuola media ed uno a palestra
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.