Asilo
Asilo
Vita di città

Canosa: Asili nido chiusi

Petroni (FdI): "L'amministrazione ha svuotato le 'casse' per progetti diversi"

Spiace dirlo, ma il comunicato dell'assessore Letizia Morra, rivela tutta l'incapacità politica dell'amministrazione stellata a Canosa di Puglia(BT). Con astuzia ha sviato la vera questione. Perché mancano i soldi che avrebbero consentito il prosieguo del servizio essenziale? Dove sono finiti? Per cosa sono stati utilizzati? La "tenera" difesa dell'assessore non ci ha meravigliato più di tanto. Ce l'aspettavamo. Ormai siamo abituati a questo dire e alla loro negazione di responsabilità politiche. Avete dirottato su altri progetti i 500.000 euro destinati ai Nidi e speso 100.000 euro per l'Estate canosina (peraltro, con eventi quasi tutti a pagamento). E non si sa dove siano finiti sia gli 115.892,49 euro destinati al potenziamento degli Asili nido (FINANZIAMENTO E SVILUPPO DEI SERVIZI SOCIALI - ART 1 C 791 L 178 DEL 2020) che i 20.000 euro della mensa non fruita.

La verità è che avete svuotato le "casse" e non avete più le risorse economiche destinate gli Asili nido. Errori di programmazione, conti che non quadravano? O cosa? Il perché lo sapete solo voi. Dite che la situazione degli asili nido è sempre all'attenzione di questa amministrazione comunale. Ma le decisioni e le azioni provano l'esatto contrario. Il contraddittorio dell'assessore di certo non placherà la rabbia delle famiglie e neanche la nostra. Avete calpestato i diritti dei bambini e delle famiglie, ma anche delle lavoratrici. Quello che avete fatto è un atto feroce. Quando hai un bambino molto piccolo, non è in alcun modo possibile andare a lavorare se non hai a chi lasciarlo. E, per nascondere il vostro fallimento, rassicurate le famiglie promuovendo addirittura altre soluzioni. Tutti questi elementi impongono chiarezza e trasparenza in una vicenda che rischia di apparire gravemente distorsiva rispetto all'ottimale impiego delle risorse cui gli Enti Pubblici sono istituzionalmente chiamati.
Maria Angela Petroni-Capogruppo Fratelli d'Italia
  • Maria Angela Petroni
  • Fratelli d'Italia
Altri contenuti a tema
Tutela e promozione della lingua italiana Tutela e promozione della lingua italiana Il Consiglio Regionale Puglia accoglie mozione di Fratelli d'Italia
Gelate 2018: Mentre il sindaco Morra dorme, gli altri comuni indennizzano gli agricoltori Gelate 2018: Mentre il sindaco Morra dorme, gli altri comuni indennizzano gli agricoltori La nota della Segreteria Fratelli d'Italia- Canosa
Canosa: Asili nido, calpestati i diritti dei bambini e delle famiglie Canosa: Asili nido, calpestati i diritti dei bambini e delle famiglie La nota di Maria Angela Petroni-Capogruppo Fratelli d’Italia
Canosa: Una giungla urbana tra erbacce e rifiuti Canosa: Una giungla urbana tra erbacce e rifiuti La nota di Maria Angela Petroni-Capogruppo Fratelli d’Italia
Rigenerazione urbana: Canosa  “zona Capannoni” Rigenerazione urbana: Canosa “zona Capannoni” L'intervento del consigliere regionale Francesco Ventola (FdI)
Canosa: Nuova sede per il Centro per l'impiego. Benvenuti a bordo! Canosa: Nuova sede per il Centro per l'impiego. Benvenuti a bordo! La nota di Maria Angela Petroni, capogruppo FdI
Canosa: I beneficiari del RED 3.0 aspettano l’erogazione delle indennità Canosa: I beneficiari del RED 3.0 aspettano l’erogazione delle indennità La nota di Mariangela Petroni, Capogruppo Consiliare Fratelli d’Italia
Differenziata:  "In Puglia il gioco delle 3 carte nel premio ai Comuni virtuosi Differenziata: "In Puglia il gioco delle 3 carte nel premio ai Comuni virtuosi La nota del consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Francesco Ventola
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.