Boemondo C5 - Donatella Suriano
Boemondo C5 - Donatella Suriano
sport

Boemondo C5 sostiene Donatella Suriano

Nello sport non esistono disuguaglianze: "siamo tutti accumunati da un unico filo conduttore, da un unico amore"

"Avete mai sognato così tanto qualcosa, da avere il sorriso stampato in faccia per tutto il tempo, quando stava diventando realtà?" Inizia così la raccolta fondi partita pochi giorni fa sui social per regalare a Donatella Suriano, una giovane canosina di 26 anni, un'attrezzatura più performante che le permetta di gareggiare con lla Nazionale Italiana di Powerchair Football della FIPPS (Federazione Italiana Paralimpica Powerchair Sport) e di realizzare il suo più grande sogno: quello di diventare una giocatrice professionista di calcio in carrozzina. Il Powerchair Football è una disciplina di squadra pensata per persone con disabilità dovute a patologie neuro-muscolari ed ortopediche nella quale gli atleti competono in carrozzine elettriche progettate appositamente per questo sport. Queste particolari carrozzine hanno una velocità massima di 10 km/h e sono dotate di protezioni ai piedi chiamate in gergo "paratie" con cui è possibile attaccare, difendere e colpire un pallone del diametro di 33 cm. Alla terza convocazione azzurra, Donatella Suriano sente la necessità di avere un'attrezzatura più performante e specifica per atleti professionisti, che le consenta di giocare in totale comodità con l'utilizzo di un sistema di postura (cuscino e schienale della carrozzina) adatto alle sue esigenze.

Anche la Boemondo C5, la nuova società sportiva di calcio a 5 di Canosa di Puglia fondata dalle giovani menti brillanti di Marco Lenoci, Giandomenico Bucci, Nico Sciannamea, Claudio D'Azzeo, Elia Marro e Giuseppe Fuggetta, ha deciso di sostenere la loro concittadina nella raccolta fondi. Un progetto di valorizzazione del vivaio canosino che ha come unico obiettivo quello di mettere in risalto lo sport di squadra ed il talento delle giovani promesse locali dando loro la possibilità di divertirsi e di difendere i colori rossoblu; molto affine al messaggio lanciato da Donatella al quale, appunto, la società non ha potuto che partecipare con grande orgoglio ed entusiasmo. Il calcio non è solamente una palla che rotola su di un campo rettangolare, ma è soprattutto un momento di aggregazione, di grande potenza comunicativa che associa passione e dedizione, mettendo sullo stesso piano tutti coloro che amano questo sport. L'amore per i colori della propria squadra, la fedeltà alla maglia, il duro lavoro di gruppo, l'appartenenza ad una stessa fede, il non mollare mai: questo è il calcio! Molto spesso chi non lo vive in prima persona non può comprendere appieno quanto forte sia il legame che si può avere con uno sport, quanto possa essere molto di più di un semplice hobby per chi lo pratica.

Donatella Suriano vuole proprio insegnarci questo: nello sport non esistono disuguaglianze, "siamo tutti accumunati da un unico filo conduttore, da un unico amore". Solo sostenendo lo sport senza barriere e senza alcuna distinzione di età, razza o sesso, potremmo combattere le disparità di genere nel mondo calcistico e, soprattutto, nella vita quotidiana. Questo di Donatella è il "calcio d'inizio" da cui partire!
RACCOLTA FONDI:
[https://www.gofundme.com/f/CalcioInCarrozzina-IlSognoDiDonatella] o
A Canosa di Puglia, presso la sala SISAL Match-Point in via Ugo La Malfa n.84
  • BOEMONDO C5
  • Powerchair Football
  • Donatella Suriano
Altri contenuti a tema
Giandomenico Bucci alla presidenza della Boemondo C5 Giandomenico Bucci alla presidenza della Boemondo C5 La prima dichiarazione rilasciata
Non solo mimose per Donatella Suriano Non solo mimose per Donatella Suriano Landolfi e Iacobone, hanno condiviso l’appello-messaggio per l’acquisto di «una carrozzina più performante per consentirmi di giocare in comodità e sicurezza»
Donatella Suriano nella Nazionale Italiana di Powerchair Football Donatella Suriano nella Nazionale Italiana di Powerchair Football Partecipa al raduno a Lignano Sabbiadoro
L'ASD BOEMONDO C5  pronta ad esordire L'ASD BOEMONDO C5 pronta ad esordire Disputerà il campionato regionale di C2
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.