Nascita - parto Gaia Maria
Nascita - parto Gaia Maria
Notizie

Barletta: Partorisce per strada

Stanno bene mamma e figlia

Elezioni Regionali 2020
Si chiama Gaia Maria pesa 3800 grammi ed è alta 53 centimetri: "è il nostro simbolo della ripresa", dichiara mamma Marta. Gaia Maria è nata stamattina poco prima delle ore 8,00 a Barletta per strada in via Togliatti, "in così poco tempo che non siamo riusciti a metterci neanche in macchina - racconta Marta, 43 anni al suo secondo figlio - ho avuto da subito contrazioni molto forti e sapevo che stavo partorendo". "Mio marito è medico ed è stato lui a prendere la bambina tra le braccia". A tagliare il cordone ombelicale dopo qualche minuto è stata l'infermiera del 118 Matilda Muhaj, "una emozione incredibile - racconta - quando siamo arrivati abbiamo verificato le ottime condizioni di mamma e figlia, abbiamo tagliato il cordone e abbiamo portato entrambe in ospedale a Barletta". "Le condizioni della donna e della bambina sono molto buone - dice Michele Ardito, direttore della unità operativa di Ostetricia e Ginecologia dell'ospedale Dimiccoli di Barletta".

"Una bellissima storia - dice Alessandro Delle Donne, Direttore Generale Asl Bt - a Gaia Maria ai suoi genitori e al suo fratellino vanno tutti i nostri auguri e il nostro abbraccio virtuale. Simbolicamente questa è una data importante che indica la ripresa e la vita che si impone con questa forza e questa energia ci dà molta gioia".
  • Delle Donne
  • Barletta
Altri contenuti a tema
Parte il servizio di automedica Parte il servizio di automedica A Barletta sarà attivo h24
Bici elettriche: controlli e sanzioni a Barletta Bici elettriche: controlli e sanzioni a Barletta Il sindaco Cannito: "Quanto purtroppo accaduto ai nostri tre giovanissimi concittadini scomparsi ieri deve farci riflettere”
Soccorso in acqua su tutta la litoranea Soccorso in acqua su tutta la litoranea Il servizio 118 della Asl Bt da Barletta a Margherita di Savoia
Gaia di Maggio per una mamma in festa Gaia di Maggio per una mamma in festa Dedicata una poesia per strada
Assembramenti a Barletta: "Non doveva e non dovrà più succedere" Assembramenti a Barletta: "Non doveva e non dovrà più succedere" La nota del sindaco Cosimo Cannito
Assolutamente grave e ingiustificato l’assembramento Assolutamente grave e ingiustificato l’assembramento L'intervento del Prefetto Valiante sulla processione della Sacra Effige della Madonna dello Sterpeto
Assembramenti al passaggio della Sacra Effige Madonna dello Sterpeto Assembramenti al passaggio della Sacra Effige Madonna dello Sterpeto Le immagini sono diventate virali sui social
La protesta dei parrucchieri a Barletta La protesta dei parrucchieri a Barletta Una protesta pacifica ma partecipata
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.