2021 Andria manifestazione ambulanti
2021 Andria manifestazione ambulanti
Sindacati

Andria: capitale italiana degli ambulanti

Manifestazione pubblica per chiedere la ripartenza delle attività tenute ferme da Decreto

Avrebbe dovuto essere ed è stato "Il Martedì degli Ambulanti" di Puglia quello del giorno 6 aprile 2021. Una serie di manifestazioni pubbliche in tutta la Puglia che ha confermato la città di Andria Capitale dell'Ambulantato d'Italia. La Manifestazione è stata organizzata da CasAmbulanti Italia ed è stato il Coordinatore nazionale, l'andriese Savino Montaruli, dopo la sua lunga e dettagliata relazione presentata alle molte centinaia di Ambulanti presenti in Largo Torneo, a dichiarare: "un altro pezzo di storia sindacale che depositiamo nel grande Libro degli Ambulanti d'Italia. Un elenco infinito di manifestazioni su tutto il territorio nazionale per affermare la dignità di una Categoria al centro del disagio sociale ed economico. Quella di Andria – ha proseguito Montaruli – è stata la dimostrazione non solo della nostra consolidata capacità organizzativa ma anche della mobilitazione civile e composta che ha dato dimostrazione di senso di responsabilità e rispetto delle regole. Nel corso della Manifestazione abbiamo presentato sia la richiesta Ristori formulata alla sindaca di Andria ed al Consiglio comunale che quella della Ripartenza delle attività tenute ferme da Decreto, indirizzata a tutti i sindaci, per mettere fine ad una discriminazione assurda ed intollerabile nei confronti solo di alcune categorie produttive e dei mercati chiusi illegittimamente e forzatamente per il settore non alimentare".
Nel pomeriggio e nelle ore a seguire incontri telematici con la Regione Puglia e prossima tappa la manifestazione presso gli Uffici Territoriali del Governo.
  • Andria
  • CASAMBULANTI
Altri contenuti a tema
Ciao Maria Rosaria, ora sei tra le stelle nerazzurre Ciao Maria Rosaria, ora sei tra le stelle nerazzurre Domenica il rito funebre nella Chiesa del Carmine
L’arte incisoria di Federica Galli L’arte incisoria di Federica Galli In mostra presso il Museo Diocesano di Andria dal 4 al 29 luglio 2022
Il destino di 180mila imprese ambulanti nelle mani del Governo italiano. Il destino di 180mila imprese ambulanti nelle mani del Governo italiano. In scadenza il termine per la presentazione degli emendamenti alla Camera al Ddl Concorrenza.
Armida Barelli, storia di una donna che ha cambiato un'epoca Armida Barelli, storia di una donna che ha cambiato un'epoca Ad Andria, la presentazione della biografia con l'autore Ernesto Preziosi
Tutto pronto per il  “Festival del gelato andriese Trenocelle” Tutto pronto per il “Festival del gelato andriese Trenocelle” Un programma ricco di appuntamenti
Caro gasolio, Ambulanti disperati Caro gasolio, Ambulanti disperati "Così non arriveremo alla fine dell’anno” Il grido degli Ambulanti di Puglia
La sociologa Anna Paola Lacatena ha inaugurato “In Sostanza” La sociologa Anna Paola Lacatena ha inaugurato “In Sostanza” Ad Andria, ha presentato il libro “La polvere sotto il tappeto”
Commercialista 4.0. Opportunità per le PMI tra digitalizzazione, efficienza energetica e sostenibilità Commercialista 4.0. Opportunità per le PMI tra digitalizzazione, efficienza energetica e sostenibilità Il tema dell'incontro ad Andria
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.