2021 Andria manifestazione ambulanti
2021 Andria manifestazione ambulanti
Sindacati

Andria: capitale italiana degli ambulanti

Manifestazione pubblica per chiedere la ripartenza delle attività tenute ferme da Decreto

Avrebbe dovuto essere ed è stato "Il Martedì degli Ambulanti" di Puglia quello del giorno 6 aprile 2021. Una serie di manifestazioni pubbliche in tutta la Puglia che ha confermato la città di Andria Capitale dell'Ambulantato d'Italia. La Manifestazione è stata organizzata da CasAmbulanti Italia ed è stato il Coordinatore nazionale, l'andriese Savino Montaruli, dopo la sua lunga e dettagliata relazione presentata alle molte centinaia di Ambulanti presenti in Largo Torneo, a dichiarare: "un altro pezzo di storia sindacale che depositiamo nel grande Libro degli Ambulanti d'Italia. Un elenco infinito di manifestazioni su tutto il territorio nazionale per affermare la dignità di una Categoria al centro del disagio sociale ed economico. Quella di Andria – ha proseguito Montaruli – è stata la dimostrazione non solo della nostra consolidata capacità organizzativa ma anche della mobilitazione civile e composta che ha dato dimostrazione di senso di responsabilità e rispetto delle regole. Nel corso della Manifestazione abbiamo presentato sia la richiesta Ristori formulata alla sindaca di Andria ed al Consiglio comunale che quella della Ripartenza delle attività tenute ferme da Decreto, indirizzata a tutti i sindaci, per mettere fine ad una discriminazione assurda ed intollerabile nei confronti solo di alcune categorie produttive e dei mercati chiusi illegittimamente e forzatamente per il settore non alimentare".
Nel pomeriggio e nelle ore a seguire incontri telematici con la Regione Puglia e prossima tappa la manifestazione presso gli Uffici Territoriali del Governo.
  • Andria
  • CASAMBULANTI
Altri contenuti a tema
Al via il  Festival del Trenocelle Al via il Festival del Trenocelle Ad Andria dal 23 al 25 luglio
Canosa: ripartono le feste Canosa: ripartono le feste Gli ambulanti specializzati ringraziano il sindaco Morra
Barletta Andria Trani: il triangolo dei fumi velenosi Barletta Andria Trani: il triangolo dei fumi velenosi Il Prefetto convochi con urgenza i rappresentanti dei forum ambientali dei territori
Pasquale Sgaramella, preside della Sezione di Andria dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro Pasquale Sgaramella, preside della Sezione di Andria dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro Subentra al Cav. Gr. Cr. Dott. Pasquale Ciciriello
La ripartenza delle feste patronali La ripartenza delle feste patronali Ambulanti specializzati in fiere e feste tradizionali tirano un sospiro di sollievo
L’apparenza inganna L’apparenza inganna La campagna informativo/formativa del Comune di Barletta per prevenire truffe e furti
Questura di Andria: interrogazioni dei parlamentari della Lega al Ministro dell'Interno Lamorgese Questura di Andria: interrogazioni dei parlamentari della Lega al Ministro dell'Interno Lamorgese Saranno assegnati meno di 200 poliziotti, molti provenienti dai Commissariati limitrofi
Sventato tentativo di furto in azienda agricola Sventato tentativo di furto in azienda agricola Pronto intervento degli agenti della Vegapol
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.