Filippo Caracciolo
Filippo Caracciolo
Territorio

Al lavoro per impedire l’isolamento di Montegrosso

L'intervento del consigliere regionale del Pd, Filippo Caracciolo. 

"Siamo al lavoro per impedire l'isolamento del borgo di Montegrosso con una proposta operativa in capo alla provincia che ci permetterà di dare risposte concrete a residenti e operatori commerciali. Dalla seduta odierna della V commissione sono emerse soluzioni pratiche che la provincia si è assunta la responsabilità di mettere in campo con il supporto di comune di Andria e Regione Puglia e che dovranno essere attuate nel più breve tempo possibile". Così il consigliere regionale del Pd, Filippo Caracciolo. "Secondo quanto emerso dal tavolo - spiega Caracciolo - la soluzione più utile è quella di declassare la strada da categoria B (Extraurbana provinciale) a C (Extraurbana secondaria) rendendola quindi comunale. Nell'impossibilità (causa insufficienza di risorse economiche) del comune di Andria di effettuare lavori, la provincia BAT, che ringrazio, si è assunta la responsabilità di procedere alla eliminazione della rotatoria provvisoria per poter effettuare i collaudi e successivamente arrivare alla realizzazione della rotatoria definitiva a raso che permetterà un ingresso al borgo agevole e in totale sicurezza".

"Prima ancora di procedere alla rimozione della rotatoria provvisoria per il collaudo - prosegue il consigliere regionale - sarà però necessario rendere raggiungibile Montegrosso da via vecchia Minervino con interventi, sempre ad opera della provincia, mirati alla messa in sicurezza di quel tratto stradale che dovrà intercettare tutto il traffico veicolare. È bene ribadire che la rotatoria provvisoria non sarà rimossa prima della messa in sicurezza dell'accesso al borgo da via vecchia Minervino. Al fine di fornire a cittadini ed operatori economici risposte rapide e concrete ho chiesto un aggiornamento dell'audizione a lunedì 13 maggio per il solo dirigente della provincia che dovrà fornire il cronoprogramma, sia delle attività temporanee (messa in sicurezza accesso da via vecchia Minervino e rimozione rotonda provvisoria per permettere collaudo) che di quelle definitive (realizzazione della rotonda a raso per l'accesso al borgo)".

"Solo grazie ad una forte sinergia istituzionale come quella avviata dall'audizione odierna si arriverà alla risoluzione del problema scongiurando il pericolo di isolamento del borgo. Ringrazio il presidente della provincia, il sindaco di Andria, la rappresentanza di Asset e il capo di gabinetto della Regione Puglia che si sono resi disponibili a intervenire per la soluzione del problema. Ricordo, infine - conclude Caracciolo - che la Regione ha confermato la disponibilità di 13 milioni da suddividere in 5.5 per interventi di tipo idrogeologico e 7.5 per il completamento delle opere stradali".
  • Filippo Caracciolo
  • Montegrosso
  • SP2
Altri contenuti a tema
Ennesimo incidente alla rotatoria per Montegrosso Ennesimo incidente alla rotatoria per Montegrosso “La messa in sicurezza della rotatoria resta nostro obiettivo", dalla nota di Savino Montaruli, presidente di "Io Ci Sono!"
Cinghiali distruggono vigneti e impianti di irrigazione Cinghiali distruggono vigneti e impianti di irrigazione Siccità  e  incendi stanno causando danni enormi alla fauna in fuga dagli ecosistemi distrutti dai roghi o infruttuosi per le alte temperature
Nuovo ospedale di Andria: “Asl Bt consegnerà alle commissioni bilancio e sanità un cronoprogramma certo e chiaro sui tempi di realizzazione” Nuovo ospedale di Andria: “Asl Bt consegnerà alle commissioni bilancio e sanità un cronoprogramma certo e chiaro sui tempi di realizzazione” La dichiarazione di Filippo Caracciolo consigliere regionale del Pd
Nuovi ospedali Andria e Nord Barese, piastra oncoematologica Barletta Nuovi ospedali Andria e Nord Barese, piastra oncoematologica Barletta La dichiarazione del consigliere regionale del Partito Democratico, Filippo Caracciolo.
Treno turistico Roma-Lecce: “La fermata nella Bat è doverosa, non siamo la Puglia di serie B” Treno turistico Roma-Lecce: “La fermata nella Bat è doverosa, non siamo la Puglia di serie B” L'intervento del consigliere regionale del Pd, Filippo Caracciolo
Brand Costa Sveva grande sfida per tutto il territorio della BAT Brand Costa Sveva grande sfida per tutto il territorio della BAT La dichiarazione del consigliere regionale Filippo Caracciolo
La pericolosa rotatoria per Montegrosso: ci stava per scappare il morto La pericolosa rotatoria per Montegrosso: ci stava per scappare il morto L'intervento di Savino Montaruli, presidente dell'associazione “Io Ci Sono!"
I numeri straordinari del Pd portano il nome di Antonio Decaro I numeri straordinari del Pd portano il nome di Antonio Decaro La dichiarazione del consigliere regionale del Partito Democratico, Filippo Caracciolo
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.