Pentecoste
Pentecoste
Il Pensare tra bellezza e verità

Pentecoste: il dono d'Amore

Lo Spirito porta frutti

Lo Spirito? È il protagonista dell'amore, della gioia e della pace. Lo Spirito è il grande assente, senza il quale la vita è triste. Lo Spirito di Verità non lascia spazio alla menzogna. Lo Spirito Paraclito (difensore) è vicino a chi lascia spazio alla sua azione, custodendo nelle prove. Lo Spirito di Sapienza dona il gusto, assaporando il tutto fin nelle inabissabili interiorità. Lo Spirito di Intelligenza insegna a leggere la realtà in profondità. Lo Spirito di Scienza fa conoscere e comprendere ogni cosa intimamente dal di dentro, cogliendo la verità del reale. Lo Spirito di Fortezza dona coraggio e rafforza la volontà. Lo Spirito di Consiglio illumina l'animo nella scelte. Lo Spirito di Pietà spinge a sentimenti cristallini di figliolanza. Lo Spirito porta in se il timore del Signore, che è il profondo rispetto della volontà divina e genera la consapevolezza del fatto di essere amati in pienezza. Lo Spirito porta frutti, come il dominio di se per una vita mite, capace di fedeltà e dunque buona. Tale vita buona, essendo spirituale, è anche benevola, capace di pazienza per la gioia altrui, affinché ci sia pace vera, il cui frutto è la gioia, immersa nell'immenso oceanico amore che è Spirito.
Salvatore Sciannamea
    © 2005-2018 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.