Bandiera
Bandiera
Storia

Viva il Tricolore!

Il 7 gennaio si celebra la Giornata Nazionale della Bandiera

Il 7 gennaio si celebra la Giornata Nazionale della Bandiera, istituita con la legge nº 671 del 31 dicembre 1996 al fine di ricordare il Simbolo Italiano, che nacque a Reggio Emilia il 7 gennaio 1797, quale bandiera della Repubblica Cispadana. Nel 225° Anniversario della nascita del Primo Tricolore, il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha rilasciato la seguente dichiarazione: «Celebriamo oggi il 225° anniversario del Tricolore, simbolo dell'Italia e testimone del cammino che ha portato alla costruzione della Repubblica, libera e democratica. Tante tragiche ed eroiche vicende hanno accompagnato il raggiungimento di un destino comune. Dalle difficoltà che hanno contraddistinto i nostri giorni, ad iniziare dalle sofferenze provocate dalla pandemia e dal clima di incertezza che questa ha generato, è sorta una nuova consapevolezza e fiducia nel futuro. Abbiamo dimostrato che ogni sfida può essere raccolta e affrontata con l'impegno e la responsabilità di tutti e di ciascuno. Il calore con cui tanti concittadini, nei momenti più difficili, hanno esposto la bandiera alle finestre di casa e intonato il Canto degli Italiani, ha segnato la memoria collettiva del Paese e richiamato il valore fondamentale della solidarietà e della coesione sociale. Tutte le istituzioni e le espressioni della società civile hanno saputo compiere la loro parte. La nostra bandiera ha accompagnato gli atleti protagonisti di una stagione di successi sportivi internazionali che ci ha reso orgogliosi di quanto hanno saputo testimoniare. Le loro vittorie sono l'immagine di un popolo tenace, che è impegnato verso l'avvenire e che, per la serietà offerta con la sua condotta, ha rappresentato un riferimento per l'intera comunità internazionale. Viva il Tricolore, viva la Repubblica».
7 gennaio 2020 Festa del TricoloreIl Primo Tricolore a Reggio EmiliaIl 1° Tricolore Reggio Emilia216°anniversario del Tricolore italianoPrimo TricoloreTricolore a Canosa di Puglia(BT)Il primo Tricolore di Reggio EmiliaCanosa : Benedizione del  primo Tricolore di Reggio Emilia
  • Reggio Emilia
  • Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella
Altri contenuti a tema
Leggere è una risorsa per la società Leggere è una risorsa per la società Al via la XXXIV edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino
Educare a una cultura della non discriminazione Educare a una cultura della non discriminazione Si celebra la Giornata internazionale contro l’omofobia, la transfobia e la bifobia
Esercito Italiano : Parte importante nella gestione della sicurezza della Repubblica Esercito Italiano : Parte importante nella gestione della sicurezza della Repubblica Il messaggio del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella per il 161° anniversario della sua costituzione
La sicurezza nei luoghi di lavoro è un diritto La sicurezza nei luoghi di lavoro è un diritto L'intervento del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella all’Istituto Salesiano “G. Bearzi”
Italia: Giornata dell’Unità Nazionale, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera Italia: Giornata dell’Unità Nazionale, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera La dichiarazione del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella
San Benedetto  per la Pace in Europa San Benedetto per la Pace in Europa San Sabino Ambasciatore in Oriente
Grati al personale sanitario, sempre in prima linea per la lotta al Covid Grati al personale sanitario, sempre in prima linea per la lotta al Covid La dichiarazione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella
Canosa: "In meno di cinque anni è stato creato un parco progetti del valore di decine di milioni di euro" Canosa: "In meno di cinque anni è stato creato un parco progetti del valore di decine di milioni di euro" Un post su Facebook del sindaco Morra
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.