Tipicamente Canosa
Tipicamente Canosa
Eventi e cultura

Verso Tipicamente Canosa

Reso noto il programma di domenica 8 agosto

Stand, prodotti tipici locali e tradizioni: torna l'appuntamento con Tipicamente Canosa, evento giunto alla 5^ Edizione. La manifestazione enogastronomica, promossa e organizzata dalla locale Pro Loco con patrocinio del Comune di Canosa e della Regione Puglia, si terrà l'8 agosto tra le strade del centro storico dalle ore 20:00 alle ore 24:00. Lo stand Infopoint gestito dalla Proloco posto su via Cavour segna l'inizio del percorso che proseguirà per P.zza Tarpea, P.zza.Bernini, Via Ospedale Vecchio, P.zza Iacobone, Via Marco Aurelio, P.zza Tiberia, Salita Purgatorio, P.zza Antica, Vico Purgatorio, Via Boccaccio, P.zza Solferino, Salita Calvario. Un momento per ripartire, per ritrovare insieme le nostre radici e la gioia di stare insieme.

Tante le attività che hanno aderito all'evento e ci delizieranno con i prodotti tipici della nostra terra: dal vino di Donna Viola all'Olio dell'Azienda Imbrici, dalla carne di Mister Angus e Macelleria Pietrangeli ai prodotti da forno dell'Antica Forneria del Borgo e Panificio Traiano con Clemente, dai piatti di Binario 1 e Mu'Mang al coppo della Spiga d'oro e la birra artigianale di Mi.ac.. Non mancheranno i prodotti tipici dell l"Archeoclub e dell'Azienda Di Tria ed i gelati della Pasticceria Pellegrino. Da non perdere la dimostrazione live delle pastaie della città.

Protagonista indiscussa di questa edizione di Tipicamente sarà la percoca di Loconia, produzione autoctona e di alta qualità, che suscita sempre l attenzione non solo di Canosa ma anche dei comuni limitrofi, presente con l'esposizione e la degustazione del pregiato frutto.

Ad accompagnare la serata la musica con 4 band dirette da Attanasio Mazzone e la sua "Musikeria": i " Quartet" in Piazza Tarpea, "Annabella Destino Duet" in Piazza Iacobone, gli "UNIVERSAL" su Salita Purgatorio, e i "VINTAGE" in via Boccaccio. Ad allietare Salita Calvario ci sarà un dj set accompagnato dal sax di Franco Cirillo. La Quadriglia itinerante tipica canosina diretta dal Professor Pino Gala, massimo esperto di musica popolare, contribuirà a tenere viva l'atmosfera di festa della serata. Tipicamente Canosa non sarà contraddistinta soltanto dal buon cibo ma anche da tanti stand e momenti culturali. Ci saranno mostre fotografiche con Gianni Pansini col suo Archivio storico, la Fiof che racconta "dai colore alla Vita" e l'Associazione Fotografica Canosina con scatti del Borgo Antico.

Mostre d' Arte con Sergio Rubini, la pittrice Kataos, canosina doc al secolo Caterina Cannati che presenta "La voce dell'anima...tra sogno e realtà" nelle donne; Daniela Pagliaro con le opere "I colori della terra pugliese" e Sabrina Di Muro con le performance di bodypainting di dal titolo "Il corpo come tela". Gli autori Alfonso Pistilli e Francesco Imbrici presenteranno il loro libro "Vite Roma Bari A/R". Giusy del Vento ci delizierà con le sue poesie in vernacolo.

Non mancheranno gli artisti di strada, le hobbiste e gli artigiani con le loro esposizioni tra creazioni, oggettistica in tufo, manufatti e tamburelli fatti a mano. Per gli appassionati anche un torneo di Scacchi. Saranno presenti anche gli stand del Museo dei Vescovi, della LILT, della Pro Loco di Lavello e della Fondazione Archeologica Canosina; con le guide turistiche della F.A.C. sarà possibile anche visitare il Museo della Civiltà contadina sito in Via Boccaccio.

"Il desiderio di recuperare e riqualificare la zona Castello muove tutta l'iniziativa - ha dichiarato il presidente Pro Loco Canosa Elia Marro -. un palcoscenico storico che l'8 agosto sarà la cornice perfetta per tutti gli eventi in programma, che coinvolgeranno tutti in un mix di cultura, socialità, amicizia e allegria. Spero nella partecipazione dei nostri concittadini, anzi, sono certo che ci saranno".
Tipicamente Canosa 2017Tipicamente Canosa 2017Tipicamente Canosa 2017Clemente Cirillo a Tipicamente Canosa 2017
  • Pro Loco
  • Tipicamente Canosa
Altri contenuti a tema
Facciamo sparire la Sclerosi Multipla Facciamo sparire la Sclerosi Multipla La Pro Loco Canosa  ha partecipato alla distribuzione delle mele AISM 
La quadriglia per l'accoglienza della delegazione AEVF La quadriglia per l'accoglienza della delegazione AEVF A Canosa, i rappresentanti della "Road to Rome 2021"
A Canosa,  in visita il Procuratore  Francesco Greco A Canosa, in visita il Procuratore Francesco Greco Accolto dai vertici della Pro Loco, FAC e Italia Nostra
OFANTO LA VIA DEL FIUME OFANTO LA VIA DEL FIUME Il libro di Filli Rossi che sarà presentato a Canosa
JAZZ IN VERSI con l'autrice Anna Di Chio  JAZZ IN VERSI con l'autrice Anna Di Chio  Interverrà la book blogger Luciana Fredella
Tipicamente Canosa: enogastronomia e cultura per la  promozione del territorio Tipicamente Canosa: enogastronomia e cultura per la promozione del territorio Le dichiarazioni del presidente Pro Loco Canosa, Elia Marro
La «Percoca di Loconia» protagonista a   “Tipicamente Canosa” La «Percoca di Loconia» protagonista a “Tipicamente Canosa” Con gli stand del Comitato Insieme per Loconia
Tipicamente Canosa:  “Vite Roma Bari A/R” Tipicamente Canosa: “Vite Roma Bari A/R” Luciana Fredella ha presentato il libro di Alfonso Pistilli e Francesco Imbrici
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.