Terribile incidente nei cieli della BAT
Terribile incidente nei cieli della BAT
Cronaca

Terribile incidente nei cieli della BAT, si scontrano due ultraleggeri

E' di due morti e un ferito il triste bilancio

Le prime fonti parlano di due morti e un ferito sull'incidente avvenuto stamani che ha visto coinvolti due veicoli aerei ultraleggeri nei cieli della BAT, caduti e rinvenuti nelle campagne in contrada Casalicchio, nei pressi della provinciale Trani-Corato. E' finita nel peggiore dei modi quella che doveva essere una gita a bordo di un velivolo da turismo. Marito e moglie erano partiti da San Giovanni Rotondo, diretti verso il Salento, ignari di quello che sarebbe accaduto di lì a poco, intorno alle ore 10,30, in una calda domenica di maggio. A precederli a bordo di un secondo velivolo la guida turistica che li avrebbe accompagnati per tutto il tragitto. Volavano nei cieli sul territorio di Trani, in contrada Casalicchio, quando l'ultraleggero guidato dai coniugi ha tamponato, come riferiscono fonti investigative, il mezzo che li precedeva. Il primo veicolo aereo ha subito perso quota cadendo rovinosamente sul terreno; il secondo è riuscito in un'atterraggio di emergenza a 300-400 km di distanza dall'altro mezzo. I due coniugi sembrerebbe abbiano perso la vita sul colpo ma saranno gli accertamenti della Polizia Scientifica a stabilire con certezza cause e ore del decesso. E' stata la guida turistica ad allertare i soccorsi. Imponente la macchina dei soccorsi giunta sul posto in breve tempo: Polizia di Stato, Carabinieri, mezzi del 118 e protezione civile che ha allestito due gazebo per permettere lo svolgimento in totale tranquillità delle perizie sui mezzi incidentati. L'uomo è stato trasportato all'ospedale "Lorenzo Bonomo" di Andria dove è stato dimesso in tarda mattinata.
  • Ospedale Bonomo di Andria
  • incidente aereo
Altri contenuti a tema
Donazione multiorgano: la tredicesima nella ASL BT Donazione multiorgano: la tredicesima nella ASL BT Tiziana Dimatteo: "Siamo vicini alla famiglia del donatore"
 Donazione multiorgano al Bonomo di Andria  Donazione multiorgano al Bonomo di Andria Espiantati fegato, reni e cornee da un uomo di 71 anni
Giornata Mondiale dell’Asma: visite gratuite in età pediatrica Giornata Mondiale dell’Asma: visite gratuite in età pediatrica Il programma delle iniziative
Lombalgia: Al Bonomo di Andria si cura con la Radiofrequenza Lombalgia: Al Bonomo di Andria si cura con la Radiofrequenza Una nuova tecnica innovativa, mini-invasiva e non farmacologica
Donazione multiorgano al Bonomo di Andria Donazione multiorgano al Bonomo di Andria E' l'ottava dell’anno nella BAT
La Direzione Generale della ASL BT visita l'ospedale di Andria La Direzione Generale della ASL BT visita l'ospedale di Andria "Questo presidio si caratterizza per l'alta professionalità del personale" La dichiarazione rilasciata
Blocco dei ricoveri ordinari ad Andria e Barletta Blocco dei ricoveri ordinari ad Andria e Barletta Delle Donne: "Restano garantiti i ricoveri in urgenza e oncologici"
Canosino in arresto cardiaco salvato dal 118 Canosino in arresto cardiaco salvato dal 118 Massaggiato con "Lucas" in dotazione alla postazione fissa dell'ex pronto soccorso
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.