Siccità
Siccità
Territorio

Siccità: Si aggrava il problema in Puglia

Coldiretti Puglia: "Campagne a secco"

Si aggrava il problema siccità in Puglia, con le riserve che continuano a scendere con – 140 milioni di metri di acqua relativi ai 2 comprensori del Fortore e dell'Osento, rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso sulla base dei dati del Consorzi di Bonifica della Capitanata. E' quanto rileva Coldiretti Puglia che segnala una diminuzione costante, aggravata dalla chiusura dei pozzi Arif in provincia di Bari per la mancanza di operai che vadano ad aprirli e la rottura di una tubatura del Consorzio di bonifica Terre d'Apulia che non fa arrivare acqua in agro di Mottola in provincia di Taranto. "La sostanziale assenza di piogge è aggravata – denuncia il presidente di Coldiretti Puglia, Savino Muraglia - dalle reti colabrodo che fanno perdere 1 litro di acqua su 2. Servono interventi di manutenzione, risparmio, recupero e riciclaggio delle acque, campagne di informazione ed educazione sull'uso corretto dell'acqua e un piano infrastrutturale per la creazione di invasi che raccolgano tutta l'acqua piovana che va perduta e la distribuiscano quando ce n'è poca".

"A Taranto siamo nel pieno della campagna di raccolta delle primizie come fave, piselli – aggiunge il presidente di Coldiretti Taranto, Alfonso Cavallooltre a insalate, cime di rape, finocchi e bisogna dare acqua alle albicocche che per le temperature anomale di quest'inverso sono già a gemma gonfia. Per le orticole e gli alberi da frutta abbiamo bisogno dell'irrigazione di soccorso, perché senza piogge le colture in campo rischiano di seccare". Le aree pugliesi esposte al rischio desertificazione sono pari al 57% - conclude Coldiretti Puglia – con gli agricoltori stanno facendo la loro parte con un impegno per la diffusione di sistemi di irrigazione a basso consumo, ma anche ricerca e innovazione per lo sviluppo di coltivazioni a basso fabbisogno idrico.
  • Coldiretti Puglia
  • Siccità
Altri contenuti a tema
Coronavirus: Piano Marshall per agricoltura pugliese Coronavirus: Piano Marshall per agricoltura pugliese Coldiretti Puglia ha richiesto alla Regione Puglia di riconoscere lo stato di calamità per tutto il settore
Non si fermano furti di mezzi e attrezzature in campagna Non si fermano furti di mezzi e attrezzature in campagna La denuncia di Coldiretti Puglia:"Atti ancora più vili in piena crisi"
Canosa:  'Dàmme nu  vèse' l’iniziativa solidale Canosa: 'Dàmme nu vèse' l’iniziativa solidale Caporale e Coldiretti Puglia a sostegno delle famiglie più bisognose
A ruba il lievito madre A ruba il lievito madre La top ten dei prodotti più acquistati ai tempi del coronavirus
Acquistare olio 100% Made in Puglia Acquistare olio 100% Made in Puglia L’appello di Coldiretti Puglia
Maltempo:strage in campagna per il gelo Maltempo:strage in campagna per il gelo Coldiretti Puglia:"Danni su primizie,verdure, frutta e vigneti"
Nevicata di primavera in Puglia Nevicata di primavera in Puglia A rischio grano, primizie e piante da frutto fiorite in anticipo
Farine, uova e passata i prodotti più acquistati Farine, uova e passata i prodotti più acquistati Coldiretti Puglia: "Cresce fai da te casalingo"
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.