Mario Tozzi
Mario Tozzi
Eventi e cultura

Sapiens – Un solo pianeta con Mario Tozzi

In TV su Rai 3

Da non perdere l'appuntamento odierno in TV di "Sapiens – Un solo pianeta" con l'approfondimento di Mario Tozzi alle ore 21,55 su Rai 3. Una serata dall'alto valore didattico intitolata "Da animali a uomini", quella che si snoda attraverso una straordinaria ricostruzione visiva e scientifica, un vero e proprio film del cammino fatto dagli antenati dell'uomo a partire da 7 milioni di anni fa. Chi sono i Sapiens? Da dove vengono? Sono diversi dagli altri viventi o sono solo più prepotenti? Cos'è e quando è avvenuto il "Grande Balzo in Avanti" che gli ha permesso di imporsi a tutti gli animali e a trasformare la natura? Esistono le razze umane? La crisi ambientale di oggi ha radici antiche quanto l'uomo: siamo stati i più forti o i più fortunati? Che ruolo hanno avuto l'immaginazione, l'arte, la religione? Queste sono solo alcune delle domande alle quali Mario Tozzi proverà a dare una risposta insieme a grandi studiosi come il filosofo dell'evoluzione Telmo Pievani, il neurobiologo dei vegetali Stefano Mancuso, l'etologa Elisabetta Visalberghi e il genetista Guido Barbujani, che da anni si occupa della biodiversità umana.

Tantissimi canosini hanno visto la scorsa puntata di "Sapiens-un solo pianeta", la trasmissione del sabato sera condotta da Mario Tozzi. Il viaggio è proseguito attraverso la scoperta delle prime civiltà umane raccontate secondo le epoche della grande Storia, cioè dei grandi eventi fisici e geologici che, da milioni di anni, condizionano le attività dell'uomo. La puntata ha raccontato la nascita dell'universo, le prime forme di vita, la deriva dei continenti e la creazione di condizioni adatte alla nascita di aggregazioni umane sempre più complesse a partire da quelle primordiali avvenute in Mesopotamia. In un percorso parallelo Mario Tozzi ha seguito quegli stessi passaggi epocali esplorando una regione straordinaria e particolare come la Puglia, dove è possibile toccare con mano e vedere riassunte la storia della terra e dell'umanità. Il percorso storico di Sapiens è iniziato nella notte di Castel del Monte (Andria) poi si è spostato nella valle dei dinosauri ad Altamura, dove si osservano 25.000 impronte di un colossale "struscio" di dinosauri di 85 milioni di anni fa. Sempre da Altamura Mario Tozzi ha consegnato agli spettatori delle immagini esclusive. In qualità di scienziato infatti, Mario Tozzi è stato il primo e unico conduttore tv a raggiungere il punto più profondo della Grotta di Lamalunga per trovarsi faccia a faccia con il Neanderthal di Altamura, il più antico scheletro completo esistente in Europa. Le esplorazioni sono proseguite poi con il cosiddetto Pulo di Altamura, una voragine creata dall'erosione delle acque in un sottosuolo carsico, poi trasferitosi a Bisceglie alla scoperta del Dolmen della Chianca, alla cava di Bauxite di Otranto e quella di Spinazzola e poi all'Arco di trionfo romano di Canosa, dove sono stati raccontati l'ingresso dell'umanità nell'era del ferro e la nascita dei primi grandi imperi attraverso indagini realizzate sul campo con documentari, schede e una grafica spettacolare, avvolgente e innovativa, che ha condotto lo spettatore all'interno dei fenomeni e dei significati.
Mario Tozzi a Canosa di PugliaArco Traiano: Canosa di PugliaCanosa di Puglia Arco TraianoMario Tozzi Sapiens Rai
  • Rai 3
Altri contenuti a tema
La scuola, un esercizio di libertà La scuola, un esercizio di libertà L’intervento del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per "# maestri"
Canosa a “Sapiens - Un solo pianeta” Canosa a “Sapiens - Un solo pianeta” La trasmissione televisiva su Rai 3 del sabato sera
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.