Sergio Fontana TGR Mediterraneo
Sergio Fontana TGR Mediterraneo
Eventi e cultura

Alla scoperta degli Ipogei:“Nel ventre della Puglia”

Canosa in TV a TGR Mediterraneo

Ufficializzati gli argomenti della trasmissione televisiva TGR Mediterraneo che andrà in onda su RAI3 alle ore 12,25 di domenica 22 novembre. La scaletta del programma riporta tra gli altri servizi: Parigi a luci spente per il Covid; la riserva siciliana dello Zingaro sfregiata dagli incendi; "Nel ventre della Puglia" a cura del giornalista Sergio De Nicola alla scoperta degli Ipogei di Canosa di Puglia(BT) , imponenti tombe, ricavate dal banco di calcarenite del sottosuolo locale, caratterizzate da un ampio dròmos di accesso, da ingressi monumentali secondo gli ordini architettonici greci e da numerose camere con il soffitto piatto con travi intagliate nel tufo, dando vita ad una pianta a croce latina. Dalle prime anticipazioni, ci saranno le interviste al presidente della Fondazione Archeologica Canosina, dottor Sergio Fontana, al dirigente scolastico Gerardo Totaro del Liceo "E. Fermi" di Canosa e alla guida turistica Renato Tango.

Gli Ipogei di Canosa di Puglia a TGR Mediterraneo, esempio di redazione internazionale con sede a Palermo dove lavorano, fianco a fianco, giornalisti francesi ed italiani. Il magazine è coprodotto dalla RAI e da FRANCE 3 e partecipano la televisione pubblica della Regione di Valencia in Spagna e la Tv Svizzera Italiana. Un importante risultato e' stato raggiunto con la trasmissione del settimanale in Marocco. Il dialogo fra Nord e Sud del mondo, la comprensione, il rispetto delle differenze costituiscono la linea editoriale della trasmissione. "Mediterraneo" tenta di raccontare la situazione politica, i conflitti, le tensioni dei paesi rivieraschi, segue gli sforzi di chi lotta per la pace, senza esitare a denunciare le gravissime violazioni dei diritti civili, l'insorgenza di radicalismi e del terrorismo. Allo stesso tempo presta particolare attenzione ai costumi, alle usanze , alle tradizioni, alla cultura, alla ricchezza artistica e alla crescente valorizzazione del patrimonio naturale ed ambientale.
  • Fondazione Archeologica Canosina
  • Rai 3
  • Dott.Sergio Fontana
Altri contenuti a tema
L’ Ipogeo dell’Oplita:il guerriero greco a Kanysion L’ Ipogeo dell’Oplita:il guerriero greco a Kanysion Una tomba risalente al IV sec.a.C.
L'archeologia s'illumina di rosso L'archeologia s'illumina di rosso FAC, Pro Loco e Liceo Fermi insieme per denunciare la violenza sulle donne
Focus sull’Ipogeo Monterisi-Rossignoli Focus sull’Ipogeo Monterisi-Rossignoli La storia scolpita nel tufo
Focus sull’archeologia canosina Focus sull’archeologia canosina La troupe TGR RAI Mediterraneo ha effettuato riprese
Sarà fruibile il sito archeologico di via della Resistenza Sarà fruibile il sito archeologico di via della Resistenza Gestito e valorizzato dalla Fondazione Archeologica Canosina
Ex-Filantropica:  Il progetto “L’elmo di Scipio” Ex-Filantropica: Il progetto “L’elmo di Scipio” Presentato da Pro Loco. Fondazione Archologica Canosina in collaborazione con Italia Nostra
La Città degli Ipogei La Città degli Ipogei L'itinerario delle visite in programma domenica
Un finanziamento per Canne della Battaglia Un finanziamento per Canne della Battaglia Ruggiero Mennea: : "La politica che costruisce"
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.