Sabino D'Ambra vince a “Lovebird 2023” Reggio Emilia
Sabino D'Ambra vince a “Lovebird 2023” Reggio Emilia
Territorio

Sabino D'Ambra vince a “Lovebird 2023”

A Reggio Emilia, due primi posti con due esemplari pregiati di Pullarius Verde

Due primi posti per l'allevatore canosino Sabino D'Ambra che ha partecipato alla II Edizione di "Lovebird 2023" nell'ambito dell'esposizione dedicata agli Agapornis, svoltasi a Reggio Emilia, dal 2 al 4 giugno, presso i locali della Società Ornitologica Reggiana. Con l'esperienza acquisita negli anni, la SOR punta ad una crescita continua per fornire sempre l'eccellenza nell'organizzazione delle manifestazioni che garantiscono il benessere degli animali. La SOR con il Movimento degli allevatori sportivi si pongono tra gli obiettivi, quello "di aprire lo scrigno costituito dal patrimonio genetico contenuto in ciascun esemplare di avifauna e di sviluppare, secondo Natura, le infinite combinazioni da esso consentite". L' attività degli allevatori sportivi, rende visibili e godibili all'Uomo molte specie, decine di varietà che allo stato naturale non sono in grado di emergere e di stabilizzarsi, contribuendo così ad evitare la scomparsa di specie ancora presenti allo stato selvatico.

Dopo la sosta forzata per il Covid-19, sono riprese le esposizioni dedicate all'Agapornis, comunemente detti "inseparabili" per la loro tendenza a formare stabili legami di coppia, in inglese "lovebirds" che traduce letteralmente il nome derivato dal greco, dal significato "uccelli che si amano". Gli inseparabili sono "pappagallini sociali ed affettuosi che soffrono tanto la solitudine, talmente 'innamorati' del loro compagno da ammalarsi fino a morire di crepacuore se questo viene loro portato via". A Reggio Emilia, l'allevatore Sabino D'Ambra(53anni), tesserato della Federazione Ornicoltori Italiani, plurivincitore in Italia e all'estero, ha portato due esemplari pregiati di Pullarius Verde, premiati per la loro eccezionale bellezza, eleganza nel portamento e soprattutto la rarità, di difficile riproduzione. Una grande soddisfazione per Sabino D'Ambra, allevatore dal 2000, che ripaga di tanti sacrifici, molte volte togliendo del tempo alla famiglia ma coltiva questa passione con piacere e soprattutto per l'amore per gli animali, proteso a divulgare e proteggere le specie di Agapornis pullarius, inseparabili colori rari.
Riproduzione@riservata
Sabino D'Ambra vince a “Lovebird 2023”Sabino D'Ambra vince a “Lovebird 2023”Sabino D'Ambra con Ivano Gualerzi a Reggio EmiliaSabino D'Ambra vince a “Lovebird 2023”
  • Reggio Emilia
Altri contenuti a tema
Sabino D'Ambra trionfa alla III Edizione di LOVEBIRD Sabino D'Ambra trionfa alla III Edizione di LOVEBIRD A Reggio Emilia, due primi posti con gli esemplari di Agapornis Pullarius
Il Tricolore come Bandiera della Repubblica, emblema del nostro Paese Il Tricolore come Bandiera della Repubblica, emblema del nostro Paese La dichiarazione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella
Rosanna Banfi, protagonista nei panni di  Matilde di Canossa Rosanna Banfi, protagonista nei panni di Matilde di Canossa Ha partecipato al Corteo Matildico di Quattro Castella
Il lavoro è indice di dignità perché è strettamente collegato al progetto di vita di ogni persona Il lavoro è indice di dignità perché è strettamente collegato al progetto di vita di ogni persona Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha visitato il Distretto della Meccatronica di Reggio Emilia
Viva il Tricolore! Viva il Tricolore! Il 7 gennaio si celebra la Giornata Nazionale della Bandiera
Olivide, l'Arte di Salvatore Forina Olivide, l'Arte di Salvatore Forina In mostra a Reggio Emilia
Il Tricolore di Reggio Emilia all’ANCRI Bat Canusium Il Tricolore di Reggio Emilia all’ANCRI Bat Canusium La benedizione nella Cattedrale e poi l’ esposizione davanti ad Imbriani
La Bandiera, il simbolo patrio più caro agli italiani La Bandiera, il simbolo patrio più caro agli italiani La dichiarazione del  Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella per la Giornata Nazionale del Tricolore
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.