Righeira fa ballare alla Festa dell'Emigrante
Righeira fa ballare alla Festa dell'Emigrante
Eventi e cultura

Canosa: Righeira fa ballare alla Festa dell'Emigrante

Il pubblico delle grandi occasioni in Corso Garibaldi

Il pubblico delle grandi occasioni è tornato a riempire Corso Garibaldi a Canosa di Puglia che ha ospitato la Festa dell'Emigrante lo scorso 5 agosto. Come da tradizione anche la 19a Edizione ha riservato momenti di allegria e spensieratezza grazie alla verve umoristica di Fernando Forino e Cosimo Bonavita, entrambi dell'Associazione "Ideateatro89",e all' empatia della presentatrice Claudia Vitrani che insieme hanno coinvolto gli spettatori nel corso della serata. Non da meno, altri momenti di condivisione e contatti, in diretta su Facebook, con i canosini residenti a Torino, Milano, Roma, in altri parti d'Italia e all'estero e quelli che in questi giorni stanno trascorrendo le vacanze in Puglia, a Canosa, evidenziando il forte legame di appartenenza alla terra natìa attraverso il dialogo, spesso in dialetto, e la partecipazione. Per i saluti istituzionali sono intervenuti il sindaco di Canosa, Vito Malcangio e l'assessore agli eventi Saverio Di Nunno che hanno rimarcato l'instancabile impegno dell'Amministrazione Comunale nell'organizzazione degli eventi dell'Estate Canosina 2022 in tutte le zone della città per rendere partecipe tutta la cittadinanza e le associazioni operanti sul territorio.

Il momento clou della Festa dell'Emigrante 2022 è stata l'esibizione di Johnson Righeira, reduce dai successi del Beach Party con Jovanotti a Marina di Ravenna. I tormentoni degli anni '80 come "Vamos a la playa", "No tengo dinero", "L'estate sta finendo" hanno fatto cantare e ballare il pubblico che ha affollato corso Garibaldi. Molto applaudito Johnson Righeira, all'anagrafe Stefano Righi, classe 1960, componente del famoso duo musicale, autore di hit che sono diventati evergreen sempre piacevoli da ascoltare. Non sono mancati momenti di solidarietà e vicinanza con una raccolta fondi destinata a "Casa Francesco", in questi anni, impegnata a favore dei più bisognosi ed attualmente anche nell'accoglienza di profughi ucraini. Solidarietà, musica, divertimento hanno contraddistinto la Festa dell'Emigrante che si proietta alla XX Edizione con l'intento di migliorare attraverso una formula già collaudata e apprezzata dal pubblico.
Riproduzione@riservata
Canosa: Righeira fa ballare alla Festa dell'EmigranteSindaco Vito Malcangio e assessore Saverio Di NunnoCanosa: Festa dell'Emigrante 2022Canosa: Festa dell'Emigrante 2022
  • Estate canosina
  • Festa dell'Emigrante
Altri contenuti a tema
Canosa: Va in scena  "Cecè" di Luigi Pirandello  Canosa: Va in scena "Cecè" di Luigi Pirandello  La regia di Nunzio Sorrenti
Tipicamente Canosa: alla scoperta di sapori, suoni e colori Tipicamente Canosa: alla scoperta di sapori, suoni e colori Stand con prodotti tipici e spettacoli nel Borgo Antico
Loconia e la sua Regina: la Percoca Loconia e la sua Regina: la Percoca Allestiti stand espositivi e di degustazione del prodotto tipico
Noi CANOSINI amiamo tutti Canosa Noi CANOSINI amiamo tutti Canosa Il messaggio di Nunzio Valentino per la Festa dell'Emigrante 2022
Canosa: Johnson Righeira alla Festa dell’Emigrante Canosa: Johnson Righeira alla Festa dell’Emigrante Tra musica, divertimento, spettacolo e solidarietà
Canosa: Verso la Festa dell' Emigrante 2022 Canosa: Verso la Festa dell' Emigrante 2022 Il messaggio di saluto del presidente dell’Associazione “IL PONTE” dei Canosini di Torino, Pasquale Valente
Canosa: "Tornare a ravvivare la nostra comunità" Canosa: "Tornare a ravvivare la nostra comunità" Le dichiarazioni del sindaco Malcangio e dell'assessore Di Nunno post concerto di Pupo
Canosa: Bagno di folla per Pupo Canosa: Bagno di folla per Pupo Da anni non si vedeva Piazza Vittorio Veneto così gremita di gente
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.