Sindaco La salvia
Sindaco La salvia
Amministrazioni ed Enti

Replica del Sindaco all'articolo sulla Gazzetta del Mezzogiorno

Abbiamo intenzione di avvalerci di tutte le competenze. Sarà forse solo il caso di concludere

Il primo cittadino replica all'articolo "Io e i miei sostenitori traditi da quelle scelte del sindaco La Salvia", pubblicato da La Gazzetta del Mezzogiorno il 3 giugno 2012

Il primo cittadino, Ernesto La Salvia, replica quanto segue all'articolo "Io e i miei sostenitori traditi da quelle scelte del sindaco La Salvia", pubblicato da "La Gazzetta del Mezzogiorno" il 3 giugno 2012:

"Curzio Malaparte (scrittore, giornalista e ufficiale italiano del Novecento, ndr), scriveva ne "La Pelle" che è certamente più difficile il mestiere del vincitore di quello del vinto. Ritenere, senza alcun fondamento, di avere diritti nella gestione della cosa pubblica, pur essendo stati bocciati dal voto popolare è segno di scarso rispetto per i cittadini di Canosa, se è vero come è vero che con 317 voti si pretende "un posto al sole", strumentalizzando la sempre professata e mai richiesta "disponibilità" nei confronti della coalizione da me guidata.

Ciò non toglie che chiunque abbia buone idee, progetti e soluzioni, anche senza avere il consenso popolare, avrà sempre attenzione ed ascolto da parte di questa Amministrazione. Abbiamo intenzione di avvalerci di tutte le competenze, quando siano realmente inequivocabili e specifiche; in tal senso, la figura di Enzo Princigalli è attaccata non certamente per la sua preparazione e per le sue capacità, ma per la sua presunta appartenenza politica.

Sarà forse solo il caso di concludere ricordando a chiunque che lo scrivente, la Giunta e i Consiglieri di maggioranza hanno intenzione di onorare pienamente e senza eccezioni i propri impegni nei confronti dei cittadini. Gli altri rispondano ai loro creditori".

ufficio stampa
Francesca Lombardi
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.