Coronavirus tampone
Coronavirus tampone
Notizie

Puglia: 37.627 i casi attualmente positivi

Registrati 21 decessi

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi lunedì 17 maggio 2021 in Puglia, sono stati registrati 4.330 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 145 casi positivi: 23 in provincia di Bari, 23 in provincia di Brindisi, 11 nella provincia BAT, 33 in provincia di Foggia, 52 in provincia di Lecce, 3 in provincia di Taranto. Sono stati registrati 21 decessi: 3 in provincia di Bari, 2 in provincia di Brindisi, 6 in provincia BAT, 8 in provincia di Foggia, 2 in provincia di Taranto.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.385.103 test. 202.584 sono i pazienti guariti. 37.627 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 246.494 così suddivisi: 93.474 nella Provincia di Bari;24.593 nella Provincia di Bat; 18.756 nella Provincia di Brindisi; 44.227 nella Provincia di Foggia; 25.701 nella Provincia di Lecce; 38.579 nella Provincia di Taranto; 787 attribuiti a residenti fuori regione; 377 provincia di residenza non nota. I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Sono 1.883.294 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia (dato aggiornato alle ore 17.30 dal report del Governo nazionale: 1.985.624 le dosi consegnate dal Commissario nazionale per una percentuale del 94,8%). Da oggi alle 14.00 la campagna vaccinale si è allargata ulteriormente, coinvolgendo i cittadini della fascia d'età 40-49 anni con l'avvio delle prenotazioni per i nati tra il 1970 e il 1973. Per le classi di età aperte oggi hanno prenotato finora in 14.324. Progressivamente saranno chiamate a prenotarsi le classi di età più giovani, sempre tramite i canali web lapugliativaccina.regione.puglia.it, il numero verde 800713931 e le farmacie del servizio FarmaCUP.

Sono partite le attività delle ASL di ricerca attiva della quota residua di cittadini che per età o fragilità sono estremamente vulnerabili al fine di completare la fascia delle persone più fragili. Continua la vaccinazione nella Asl Bt con le attività previste dal piano vaccinale regionale. I medici di base sono a lavoro per completare la vaccinazione dei pazienti fragili mentre sul territorio sono in corso le seconde dosi e le prime dosi alle classi previste da piano. A Barletta continua la vaccinazione dei pazienti oncologici mentre entro fine mese sarà completata la vaccinazione dei pazienti con malattie rare.
  • Regione Puglia
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Puglia: 9.343 i casi attualmente positivi Puglia: 9.343 i casi attualmente positivi Registrati 4 decessi
La crisi si è abbattuta di meno sulla Puglia La crisi si è abbattuta di meno sulla Puglia Delli Noci ha commentato il rapporto della Banca d’Italia
Puglia: superate 3 milioni di  dosi di vaccino anticovid somministrate Puglia: superate 3 milioni di dosi di vaccino anticovid somministrate Lopalco : "Il sistema di vaccinazione pugliese funziona"
Saldi estivi dal 24 luglio Saldi estivi dal 24 luglio Decisione approvata in Giunta regionale
Puglia: altri 112 casi positivi Puglia: altri 112 casi positivi Registrati 4 nella provincia BAT
Covid-19: Dalla Resilienza al Progetto del Futuro Covid-19: Dalla Resilienza al Progetto del Futuro La nuova fase e le strategie preventive in ambito sanitario al workshop di Bari
Puglia: 11.311 i casi attualmente positivi Puglia: 11.311 i casi attualmente positivi Registrati 2 decessi
Canosa: il  49 per cento della popolazione ha ricevuto una dose di vaccino Canosa: il 49 per cento della popolazione ha ricevuto una dose di vaccino Lopalco: “Un milione di persone ha ricevuto immunizzazione completa” in Puglia
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.