Nefrologia
Nefrologia
Notizie

Prevenzione delle malattie renali: “Porte aperte in nefrologia”

Al attività di sensibilizzazione. Diverse attività di sensibilizzazione al Dimiccoli di Barletta ed al PTA di Trani.

"Prepararsi agli eventi inattesi sostenendo i pazienti fragili": è questo il tema della Giornata mondiale del rene che si celebra ogni secondo giovedì del mese di marzo, patrocinata a livello mondiale dalla Federazione Internazionale delle Fondazioni per il rene e dalla Società Internazionale di Nefrologia, mentre in Italia dalla Società italiana di Nefrologia e dalla Federazione Italiana Rene. Il recente studio CARHES (Cardiovascular Risk in Renal patients of the Health Examination Survey) ha messo in evidenza che in Italia la prevalenza di malattie renali croniche risulta in media del 6,3%, tra gli italiani di età fra i 35 e i 79 anni i soggetti con malattia renale cronica di diversa severità ammontano a poco più di 2 milioni di cittadini. Per estrapolazione nella provincia BAT, nella stessa fascia di età, i soggetti con malattia renale cronica ammonterebbero a circa 14.500 di cui quasi 6mila con una patologia moderato-severa.

"Le patologie renali hanno una insorgenza subdola - spiega la dottoressa Tiziana Piccolo, responsabile dell'Unità Operativa Complessa di Nefrologia e Dialisi dell'Asl Bt - pertanto una diagnosi precoce può essere fondamentale per le cure da attuare. Una parte rilevante dei cittadini con malattia renale, infatti, non ha consapevolezza di avere una patologia renale perché mai sottoposti ad alcuna valutazione. Emerge pertanto l'importanza di effettuare campagne di screening, rivolte alla popolazione generale, finalizzate a creare consapevolezza sui controlli clinici di base a cui sottoporsi per una precoce diagnosi di malattia renale, sulla individuazione dei fattori rischi di rischio e sui corretti stili di vita".

L'UOC di Nefrologia, in occasione della Giornata Mondiale del rene, ha organizzato diverse attività di sensibilizzazione che si protrarranno per il mese di mese e che culmineranno, mercoledì 22 marzo, con l'iniziativa "Porte aperte in Nefrologia", quando tutti i cittadini, liberamente, potranno ricevere una visita di controllo presso il Dimiccoli di Barletta ed il PTA di Trani.

"Tendere la mano ai pazienti fragili è il vero obiettivo di queste nostre iniziative - conclude Tiziana Piccolo - che avverranno, infatti, anche con il coinvolgimento della Caritas Diocesana di Barletta. Lo screening consisterà nella raccolta di anamnesi, controllo della pressione arteriosa, peso, altezza, calcolo dell'indice di massa corporea ed esame estemporaneo delle urine. A ciascun cittadino sarà, quindi, consegnata una relazione clinica da portare in visione al proprio medico di medicina generale".

Calendario iniziative prevenzione malattie renali:
- "Prevenzione nelle scuole" venerdì 17 marzo dalle ore 9 alle ore 13 presso il Liceo "Casardi" di Barletta con attività di screening per le classi quinte;
- "Attività di screening nei centri di accoglienza" martedì 14 marzo presso la sede della Caritas Diocesana di Barletta in via Manfredi n.45 dalle ore 17,00 alle ore 20,00;
- "Porte aperte in Nefrologia" mercoledì 22 marzo presso l'Ambulatorio della UOC di Nefrologia - primo piano Dimiccoli di Barletta dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 18,00; presso il Centro Dialisi del PTA di Trani - secondo piano dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 18,00.
  • ASL BT
  • Ospedale Dimiccoli di Barletta
Altri contenuti a tema
Bisceglie:  Primo intervento  di “Cross-Linking corneale”  in day hospital Bisceglie: Primo intervento di “Cross-Linking corneale” in day hospital Su un paziente di 22 anni affetto da Cheratocono
Ospedale Bonomo di Andria: quarta donazione multiorgano Ospedale Bonomo di Andria: quarta donazione multiorgano Un uomo di 69 anni ha donato il cuore, il fegato, i reni e le cornee
Barletta: Inaugurata la  nuova Pet-Tac, una delle più moderne d'Italia Barletta: Inaugurata la nuova Pet-Tac, una delle più moderne d'Italia Emiliano: “Sono qui per ringraziare gli operatori sanitari”
Canosa:  L’iniziativa nazionale “Cardiologie Aperte 2024” Canosa: L’iniziativa nazionale “Cardiologie Aperte 2024” Prevenzione cardiovascolare presso UOSVD di Riabilitazione Cardiologica del PTA
San Biagio, protettore dai mali della gola San Biagio, protettore dai mali della gola A Barletta, si celebrerà la S. Messa presso la Cappella del Dimiccoli di Barletta
La prevenzione e la protezione dagli atti di violenza nei confronti degli operatori sanitari La prevenzione e la protezione dagli atti di violenza nei confronti degli operatori sanitari A Bisceglie, il convegno organizzato da Regione Puglia, Asl Bt e SiRGISL
Corsi post-parto gratuiti dedicati ai neogenitori Corsi post-parto gratuiti dedicati ai neogenitori I Consultori Familiari di Bisceglie e Trani arricchiscono le proprie attività
Supereroi in missione in corsia Supereroi in missione in corsia Il progetto #laremsperglialtri in Pediatria del Dimiccoli di Barletta
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.