Ospedale Canosa
Ospedale Canosa
Amministrazioni ed Enti

Ospedale di Canosa: Settembre mese della ri-partenza

La dichiarazione del consigliere regionale Francesco Ventola (Fratelli d’Italia)

"Questo settembre dev'essere il mese della RIpartenza per l'ospedale di Canosa di Puglia. Se non ora, quando?Ricordiamo che il nosocomio riconvertito a presidio post acuzie dai Piani di Riordino Ospedaliero Vendola-Emiliano, purtroppo, non è mai entrato nella sua piena funzionalità. Infatti, sono previsti 60 posti letto (40 per recupero e riabilitazione funzionale – cardiologica e pneumologica - e 20 di lungodegenza) ai quali si aggiungono 45 per il Centro risvegli. Sono diventati operativi i reparti di riabilitazione cardiologica e lungodegenza ma, con il sopraggiungere del Covid, l'intero plesso ospedaliero è stato utilizzato per il trattamento dei malati di covid e soprattutto per la riabilitazione post covid."

"Adesso è arrivato il momento di RIpartire in maniera decisa ed urgente. L'interlocuzione continua e costante con i vertici della Asl BAT e con il Dipartimento e Assessorato regionale alla Salute mi consentono di poter affermare con fiducia che settembre sarà il mese della riapertura dei servizi chirurgici (tre sale operatorie destinate al day service di cui una solo per interventi oculistici), della riabilitazione cardiologica (in maniera completa), della lungodegenza.. Inoltre, il presidio ospiterà il laboratorio analisi territoriale (di nuova istituzione); nelle prossime settimane sarà pubblicata la gara per la realizzazione e gestione del Centro risvegli e mi compiaccio perché è stato accolto un mio ordine del giorno che prevedeva la pubblicazione di un'unica gara cos? da accorciare i tempi della realizzazione; cos? come pure nelle prossime settimane inizieranno i lavori per il neo reparto di riabilitazione pneumologica.

"E ancora: il punto di primo intervento/soccorso sarà potenziato con la dotazione di un'altra ambulanza, giustificata per coprire il nostro agro e la borgata di Loconia. "Il mio impegno continua (pur stando all'opposizione del governo Emiliano) affinché si dia piena attuazione per la realizzazione della centrale operativa 118 (nei prossimi giorni su mia richiesta se ne occuperà nuovamente la Commissione consiliare regionale alla sanità, visto i ritardi accumulati) e si ufficializzino, finalmente, Canosa e Trani come zone cosiddette "carenti" e venga incrementato di ben 5 medici il servizio di emergenza/urgenza 118. "Anche i servizi ambulatoriali dovranno e saranno potenziati perché il cittadino non deve attendere mesi per usufruire di servizi sanitari evitando di doversi ricoverare.

"Garantisco la mia esclusiva attenzione e senza strumentalizzazioni di sorta 'morder? le caviglie' (così come quando giocavo al calcio) di tutti i vertici della Asl BAT e dell'Assessorato regionale alla Sanità affinché non si perda tempo."
E' La dichiarazione rilasciata del consigliere regionale Francesco Ventola (Fratelli d'Italia)
  • Ospedale
  • Francesco Ventola
Altri contenuti a tema
Sanità: "I cittadini del territorio della ASL BAT sono pugliesi e non di serie B" Sanità: "I cittadini del territorio della ASL BAT sono pugliesi e non di serie B" L’ennesimo appello del consigliere regionale Francesco Ventola(FdI)
Nel ricordo di Paolo Borsellino e della scorta a 30 anni  dalla strage di mafia Nel ricordo di Paolo Borsellino e della scorta a 30 anni dalla strage di mafia A Canosa, la conferenza con i giornalisti Francesco Vitale e Leonardo Zellino
Canosa: Il nosocomio è in ottima condizione Canosa: Il nosocomio è in ottima condizione Il Sindaco Malcangio in visita al Presidio Post Acuzie
Le postazioni fisse del 118  di Canosa e Trani garantiranno un estate tranquilla Le postazioni fisse del 118 di Canosa e Trani garantiranno un estate tranquilla La dichiarazione del consigliere regionale Francesco Ventola (Fratelli d’Italia)
Il nuovo ospedale di Andria si farà come progettato Il nuovo ospedale di Andria si farà come progettato L'intervento della consigliera delegata alle Politiche Culturali Grazia Di Bari(M5S)
Nuovo Ospedale di Andria : “Priorità è aspetto economico" Nuovo Ospedale di Andria : “Priorità è aspetto economico" La dichiarazione della consigliera regionale Grazia Di Bari (M5S)
Ospedale del Nord barese: “Per realizzarlo serve almeno il doppio di quanto stanziato" Ospedale del Nord barese: “Per realizzarlo serve almeno il doppio di quanto stanziato" La dichiarazione del consigliere regionale Francesco Ventola (FdI)
Canosa, energia da liberare Canosa, energia da liberare Raffaele Fitto a sostegno della candidatura a sindaco di Vito Malcangio
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.