Mausoleo Boemondo
Mausoleo Boemondo
Vita di città

Operazione "Chiese Aperte", Canosa assente!

Fare squadra per incrementare il turismo, perchè da soli non si va da nessuna parte!. La manifestazione è molto varia e vede impegnate 6 sedi Archeoclub


Anche quest'anno l'Archeoclub Nazionale promuove la manifestazione dal titolo "Chiese Aperte" arrivata al suo XI anno di vita e nata con la finalità di aprire al pubblico edifici sacri chiusi da tempo e, in molti casi, abbandonati ad un lento ma inesorabile degrado. In Puglia, l'evento quest'anno si caratterizza dalla novità di essere stato realizzato in sinergia tra alcune sedi di una diocesi del nord barese, che per la prima volta, ha deciso di realizzare un cartellone comune e condiviso, ognuna mantenendo però la propria particolarità e la propria storia.La scelta nasce dalla volontà di realizzare una rete culturale sul territorio, legato da un passato comune ma anche da tradizioni che differenziano ogni città, al fine di mettere in luce le necessità artistiche, storiche e turistiche dell'area vasta. La manifestazione è molto varia e vede impegnate 6 sedi Archeoclub del territorio del Nord Barese secondo il seguente programma:

Barletta: il 12 maggio, alle ore 19.00, conferenza presso la chiesa di S Maria del Carmine (piazza Marina) relativa ai recenti scavi archeologici condotti nei pressi della Cattedrale, interverrà il Sindaco di Barletta, rappresentanti della Soprintendenza archeologica e tecnici del Comune. Il 13 maggio, visite guidate gratuite alla chiesa di S. Cataldo (sec. XIII-XV) – della quale sono appena terminati i restauri e che apre per la prima volta al pubblico – e alla chiesa di S Maria del Carmine (sec. XIV) (entrambe in piazza Marina), dalle ore 11 alle 13 e dalle 17 alle 20. Per informazioni: 348.3739839.

Bisceglie: il 13 maggio, dalle ore 9 alle 12,30, visite guidate al Santuario medievale di S. Maria di Giano, nota per i suoi affascinanti affreschi bizantini. Per informazioni 368.7226679.

Corato: il 20 maggio, dalle ore 11 alle 12 e dalle 16.30 alle 18.30, visite guidate alla chiesa di S. Maria Maggiore e al Campanile (sec. XIV). Per informazioni 349.4274904.

Margherita di Savoia: il 13 maggio, dalle ore 11 alle 13 e dalle 17 alle 19, visite guidate alla chiesa di S. Michele ('900) e all'annessa Torre Pietra (sec. XIV). Per informazioni 347.0355521.

Trani: il 13 maggio, dalle ore 9 alle 13 e dalle 14 alle 22, visite guidate alla chiesa di S. Donato - la cui presenza è già documentata in città nel medioevo, sebbene il suo attuale aspetto sia riconducibile a lavori eseguiti nel XIX secolo – e all'adiacente Torre dell'Orologio (sec. XV). Per informazioni 334.5900207.

Trinitapoli: il 13 maggio, dalle ore 10 alle 13 e dalle 17 alle 21, visite guidate alle chiese di S. Giuseppe (sec. XVIII-XIX), di S. Anna o della Trinità (sec. XIX) e dei SS. Medici Cosma e Damiano (sec. XIX). Per informazioni: 320.7981364.

L'invito a partecipare alla manifestazione "Chiese aperte", pertanto, è rivolto non solo ai turisti e ai cittadini, che potranno godere del nostro splendilo patrimonio artistico, spostandosi agevolmente lungo i pochi chilometri che distanziano le città che lo ospitano, ma anche alle amministrazioni locali e alle istituzioni turistiche. Il lavoro delle sedi locali nella diffusione della cultura e dell'accoglienza turistica è profondo e radicato, è il momento di viverlo anche su piani comuni, in sinergia con tutti gli operatori che a vario livello lavorano sul nostro territorio. Da Canosini segnaliamo l'assenza della nostra città dal circuito interessato alle manifestazioni. Parliamo tutti di Turismo, ma come sempre si è detto in questi anni, c'è necessità di fare squadra, di creare una rete con le altre realtà limitrofe per uscire fuori dall'isolamento culturale. Questa sarebbe stata una occasione per far parte di quelle città del nord-barese che possono creare le premesse per un rilancio turistico della nostra città.
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.