Maria Lorusso
Maria Lorusso
Politica

NO alla Centrale Nucleare in Puglia

La nota di Maria Lorusso(M5S)-Candidata al Senato–Collegio Plurinominale 01

Nel 2022 non è accettabile che i partiti di Meloni (Fratelli d'Italia), Berlusconi (Forza Italia) e Salvini (Lega) vogliano costruire centrali nucleari. E' tutto vero. Le chiamano Centrali Nucleari 4.0 ma producono scorie radioattive inquinanti e pericolose. Le centrali nucleari sono costose e non risolvono il cambiamento climatico. Cosa può succedere se, a causa di un incidente o di scarsi controlli, una centrale nucleare scoppia? Quali sono i rischi? Se le centrali nucleari vengono proposte dai partiti di centrodestra e, in queste elezioni vincono, la loro costruzione avverrà nei comuni governati da loro? Dal Centrodestra?

Dobbiamo, quindi, riflettere bene su questo argomento perché stiamo lasciando, alle nostre generazioni, un Paese peggiore di quello che abbiamo trovato. Esperti, candidati e professionisti competenti, del Movimento Cinque Stelle, puntano sulle rinnovabili, credono nell'energia solare e nella transizione energetica. Lo hanno già dimostrato con il modello di "democrazia energetica". Non solo slogan elettorali, come per gli altri partiti, ma fatti già presenti concretamente sul territorio, tra cui SuperBonus 110 e bonus per installazione pannelli fotovoltaici, assicurando il massimo benessere energetico a tutti.
Sono gli unici che, nel loro Programma, vogliono la stabilizzazione delle agevolazioni edilizie per permettere la pianificazione degli investimenti sugli immobili e continuare a migliorare i livelli di risparmio energetico, con conseguente risparmio sulle bollette.

Cosa propone, invece, il centrosinistra? Investimenti immediati ma che, a parer mio, non risolvono i problemi ambientali ad essi associati. Il 25 settembre andiamo a votare ma ponendoci questa domanda: Voglio una centrale nucleare nel mio Paese?
Maria Lorusso(M5S)- Candidata al Senato –Collegio Plurinominale 01
  • Elezioni
  • M5S
  • Maria Lorusso
Altri contenuti a tema
Infrastrutture : Il Governo Meloni impoverisce l'Italia Infrastrutture : Il Governo Meloni impoverisce l'Italia L'intervento del senatore Mario Turco, Vicepresidente del MoVimento 5 Stelle
 Letizia Morra  nominata Referente Provinciale per la BAT del  M5S  Letizia Morra nominata Referente Provinciale per la BAT del  M5S "Cercherò di far bene per il territorio, il nostro territorio" La prima dichiarazione rilasciata
Bonus Sud: Pastrocchio informatico MEF penalizza agricoltura e pesca Bonus Sud: Pastrocchio informatico MEF penalizza agricoltura e pesca La dichiarazione del senatore Mario Turco, Vicepresidente del MoVimento 5 Stelle
Ma quale fisco amico, c'è solo aumento tasse Ma quale fisco amico, c'è solo aumento tasse La nota del senatore Mario Turco, vicepresidente del M5S
Rinnovo del Parlamento Europeo: Esercizio del diritto di voto Rinnovo del Parlamento Europeo: Esercizio del diritto di voto Indicazioni per i cittadini dell'Unione europea residenti a Canosa di Puglia
Rifiuti radioattivi: «Mezzogiorno trattato come spazzatura d'Italia» Rifiuti radioattivi: «Mezzogiorno trattato come spazzatura d'Italia» La dichiarazione del senatore  Mario Turco, vicepresidente del MoVimento 5 Stelle
Autonomia differenziata: Il Sud si opponga in Parlamento. Dati sanità tracciano disastro futuro Autonomia differenziata: Il Sud si opponga in Parlamento. Dati sanità tracciano disastro futuro L'intervento del senatore Mario Turco, Vicepresidente del MoVimento 5 Stelle
Elezioni per il Presidente della Provincia Barletta Andria Trani Elezioni per il Presidente della Provincia Barletta Andria Trani In lizza Bernardo Lodispoto e Michele Patruno
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.