Atletica pista
Atletica pista
Cronaca

Menneaday: rubata la pista, ma la festa si farà

La dichiarazione Eusebio Haliti e Veronica Inglese

"Quello che è successo è qualcosa di davvero increscioso ed incredibile ma non possiamo fermarci. Uno degli insegnamenti di Pietro Mennea è stato quello di affrontare le difficoltà con coraggio e noi lo faremo, la festa si farà anche senza pista". Eusebio Haliti e Veronica Inglese organizzatore e madrina del MenneaDay 2020 non ci stanno e nonostante lo sconforto intendono onorare al meglio il campione più grande dell'atletica e dello sport italiano. Nella scorsa notte il mezzo sul quale era custodita la pista di plastica da allestire su corso Vittorio Emanuele è stato rubato ma questo non impedirà lo svolgimento della manifestazione. "Il 12 settembre 1979 - proseguono Haliti e Inglese - poco dopo aver realizzato il record rimarcò il suo essere un ragazzo di Barletta, un ragazzo formatosi senza pista correndo sulla strada. Da questo ripartiremo stasera, i ragazzi correranno su una pista ideale che allestiremo sull'asfalto muovendo i primi passi proprio sulla stessa strada da cui è partito Pietro, sarà un modo per onorare il suo ricordo in maniera ancor più suggestiva.Il rammarico e la tristezza sono grandissimi - concludono gli organizzatori - ma stasera ci saremo e faremo di tutto per celebrare una grande festa dello sport nel segno di Pietro, vi aspettiamo!"

A Barletta, a partire dalle ore 15,30 odierne, atleti tra i 6 e i 15 anni si cimenteranno sulle distanze dei 50 metri (categoria esordienti) e dei 60 metri (categorie ragazzi e cadetti), in Corso Vittorio Emanuele, alla presenza di ospiti come la barlettana Veronica Inglese (Esercito), argento europeo di mezza maratona nel 2016, e del campione europeo indoor del triplo nel 2013 Daniele Greco (Fiamme Oro).Le premiazioni saranno effettuate alle ore 20,30 circa.
  • Barletta
  • Pietro Mennea
Altri contenuti a tema
Canosa: un ciclista perde la vita in un incidente stradale Canosa: un ciclista perde la vita in un incidente stradale Investito da un furgone in curva sulla SS93
La dipartita di Gianni Biasio, difensore nordico del Canosa Calcio La dipartita di Gianni Biasio, difensore nordico del Canosa Calcio A Vittorio Veneto la cerimonia funebre
Modulo Combat alla Brigata Pinerolo Modulo Combat alla Brigata Pinerolo Si è concluso il ciclo addestrativo per i neo volontari
BAT arancione:“Emiliano riveda l’ordinanza” BAT arancione:“Emiliano riveda l’ordinanza” La dichiarazione del direttore di Confcommercio Bari-Bat, Leo Carriera
Canosa resta gialla Canosa resta gialla Emiliano ha emanato l’ordinanza n. 448
Barletta: un  Posto Medico Avanzato della Marina Militare Barletta: un Posto Medico Avanzato della Marina Militare Opererà in completa sinergia con l’Ospedale di Barletta
A Barletta  una postazione medica avanzata in allestimento A Barletta una postazione medica avanzata in allestimento Saranno attivati tutti i servizi di assistenza intensivi
Pietro Mennea icona senza tempo Pietro Mennea icona senza tempo Presentato il francobollo commemorativo dei 40 anni dall'oro olimpico a Mosca
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.