Senatore Dario Damiani
Senatore Dario Damiani
Politica

Legge Bilancio: "Da Forza Italia no a legge inadeguata"

L'intervento del senatore Dario Damiani

"Ancora una volta le prerogative costituzionali del Senato sono compromesse perché questo governo impedisce la legittima discussione sulla legge di Bilancio. Un provvedimento assolutamente inadeguato ad affrontare una situazione drammatica come quella attuale e che non ha alcuna visione futura. Per crescita e investimenti avete stanziato appena 2,9 mld su 38; per la liquidità e la capitalizzazione delle imprese 1,3 mld. Appena 316 milioni per il miglioramento dei trasporti e della mobilità sostenibile, di cui 100 al buono bici e monopattini. Infine al capitolo dedicato alla revisione della spesa pubblica viene destinata una cifra pari a zero. E' vero che alcune proposte di Forza Italia sono state recepite dal governo, come i ristori e le decontribuzioni per i non garantiti, i fondi per la disabilità, le scuole, il turismo e la sanità. Ma non basta, perché questa manovra non getta le basi per la ripresa economica, non punta sugli investimenti, non sostiene l'iniziativa economica privata e non prevede una seria e strutturale riforma fiscale. Per questo non avrà la nostra approvazione". Lo ha dichiarato il senatore di Forza Italia, Dario Damiani, intervenendo in Aula nel corso della discussione sulla legge di Bilancio.

Infine, il senatore Damiani segnala l'inserimento nella manovra finanziaria di un provvedimento da lui presentato come emendamento al decreto Ristori che, respinto in quella sede, ha trovato accoglimento nella legge di Bilancio. Si tratta della richiesta di potenziamento delle forze di Polizia locale preposte al controllo dell'osservanza dei provvedimenti anticontagio, nonché alla sicurezza dei territori nei suoi vari aspetti. "Per l'anno 2021 (...) la maggior spesa di personale rispetto a quella sostenuta nell'anno 2019 per contratti di lavoro a tempo determinato del personale della polizia locale dei comuni, unioni di comuni, province e città metropolitane, non si computa ai fini delle limitazioni finanziarie", si legge nel testo. Lo svolgimento dei controlli implica infatti l'esigenza di introdurre una mirata flessibilità, finalizzata al potenziamento degli organici dei Corpi di Polizia locale. Sarà quindi possibile svincolare per un limitato periodo di tempo le nuove assunzioni a tempo determinato del personale di Polizia locale dalle limitazioni finanziarie attualmente vigenti, fermo comunque il rispetto degli equilibri di bilancio".
  • Senatore Dario Damiani
Altri contenuti a tema
In ricordo di Pietro Mennea In ricordo di Pietro Mennea Messaggio commemorativo del senatore Dario Damiani(FI)
Il senatore Dario Damiani, capogruppo FI nella Commissione Bilancio Il senatore Dario Damiani, capogruppo FI nella Commissione Bilancio Era già segretario
Linea ferroviaria Barletta–Spinazzola: lavori per l'ammodernamento Linea ferroviaria Barletta–Spinazzola: lavori per l'ammodernamento la nota del senatore di Forza Italia Dario Damiani
Puglia: ritardi nell'attivazione dei Covid Point farmaceutici Puglia: ritardi nell'attivazione dei Covid Point farmaceutici la nota del senatore Dario Damiani (Fi)
Puglia: Dalle origini della pandemia, in stato di confusione totale Puglia: Dalle origini della pandemia, in stato di confusione totale Forza Italia chiede le dimissioni di Lopalco
Ristorazione: Serve un tavolo di confronto permanente con le categorie Ristorazione: Serve un tavolo di confronto permanente con le categorie L'intervento del senatore di Forza Italia, Dario Damiani
Vaccinare subito anche il personale degli enti di volontariato operanti in ambito sanitario Vaccinare subito anche il personale degli enti di volontariato operanti in ambito sanitario L'intervento del senatore Dario Damiani(FI)
Il 2021 sarà un anno di grande impegno collettivo sulla strada comune della ripartenza Il 2021 sarà un anno di grande impegno collettivo sulla strada comune della ripartenza Una riflessione del senatore Dario Damiani(FI)
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.