Gal Murgia Più
Gal Murgia Più
Territorio

"Le best practices dello sviluppo rurale" occasioni di formazione finanziate

Il treno del GAL partirà da Canosa di Puglia martedì 24 settembre. "Tutela e valorizzazione del patrimonio storico e rurale"

Agriturismi di successo, masserie didattiche a misura di bambino, case vacanze da tutto esaurito anche in bassa stagione, realtà fortunate nell'ambito della tutela e della valorizzazione del patrimonio archeologico, eccellenze dell'artigianato tipico più invidiato oltreconfine, progetti culturali innovativi e in grado di rilanciare il territorio.
Il GAL Murgia Più, in qualità di agenzia di sviluppo territoriale, valorizza le best practices dei sei comuni murgiani. Nell'ambito della misura 331 azione 2, organizza una rassegna di meeting per dire a chi ha idee interessanti, ma ha paura di "lanciarsi", che val la pena provarci.
Sei incontri, uno per tematica di riferimento, destinati ai curiosi e agli aspiranti imprenditori, che avranno l'opportunità di mettersi a tu per tu con chi è riuscito a trasformare le proprie idee in imprese vincenti.

"Le best practices dello sviluppo rurale" è un ciclo di seminari informativi itinerante, che raggiungerà, nelle date comprese tra 24 settembre e 1 ottobre, tutti i sei comuni del comprensorio GAL, ogni giorno con esperti e imprenditori diversi.
Gli appuntamenti, che si svolgeranno direttamente "a casa"degli imprenditori, si articoleranno in due sessioni: la prima riguarderà la presentazione del caso di successo e sarà utile per portare a conoscenza dei presenti il ruolo del GAL nell'ambito oggetto dell'incontro; la seconda servirà invece a presentare i corsi attivati dai soggetti formatori inseriti nel catalogo regionale dell'offerta formativa e il bando del GAL Murgia Più che consente ai residenti dei comuni di Canosa di Puglia, Gravina in Puglia, Minervino Murge, Poggiorsini, Ruvo di Puglia e Spinazzola, di poter ottenere "voucher formativi" in grado di coprire al 100% le spese dei centinaia di corsi di formazione a cura degli enti accreditati.
Il bando, disponibile sul sito www.galmurgiapiu.it al link http://www.galmurgiapiu.it/news.asp?idNews=266&idmenu=4, ha scadenza il 10 ottobre 2013 alle ore 12.00.

Il treno del GAL partirà da Canosa di Puglia martedì 24 settembre, dove si svolgerà, presso la sala convegni della Banca di Credito Cooperativo Canosa - Loconia a partire dalle ore 16.30, il seminario sul tema "Tutela e valorizzazione del patrimonio storico e rurale". A raccontarsi saranno la Fondazione Archeologica Canosina e le agenzie di formazione "Athena onlus" e "I.S.P.A. - Centro Servizi Formativi".

Seconda tappa del tour a Poggiorsini, mercoledì 25 settembre alle ore 16.00, presso la masseria agrituristica "Il Cardinale". Con i titolari della masseria si parlerà di "agriturismo". A presentare la propria offerta formativa saranno invece l'"Associazione Alicantes" e " MurgiaFor - Consorzio Murgia Formazione".

Giovedì 26 settembre (ore 16.30) sarà la volta di Gravina di Puglia. Presso le Officine culturali "Peppino Impastato" sarà affrontato il tema "Servizi sociali, culturali, didattici e ricreativi"con i responsabili della casa editrice "Il Grillo". Presenteranno la propria offerta formativa, i soggetti formatori "Nuovi Orizzonti", "Athena onlus" e "ABAP - Associazione Biologi Ambientalisti Pugliesi".
Venerdì 27 settembre (ore 16.30) si parlerà di artigianato tipico a Minervino Murge. L'incontro, fissato presso la sala consiliare del Comune di Minervino, sarà di quelli da leccarsi le dita. A svelare i segreti del proprio successo, i titolari della pasticceria Schiraldi Arte Dolciaria. Presenteranno i corsi di formazione ai nastri di partenza, il "Consorzio Leader", "ABAP - Associazione Biologi Ambientalisti Pugliesi" e "I.S.P.A. - Centro Servizi Formativi".

Appuntamento mattutino, quello di Sabato 28 settembre a Ruvo di Puglia. Presso la masseria didattica "Selva Reale" alle 9.30, si parlerà di "Masseria didattica e bosco didattico, nuove frontiere dell'educazione ".
Presentano i propri corsi di formazione inseriti nel catalogo regionale dell'offerta formativa, i soggetti formatori "CIOFS/FP Puglia" e "Agenzia Formativa Ulisse".
Chiuderà il tour sulle best practices, l'appuntamento di lunedì 1 ottobre a Spinazzola. Presso Case Vacanze "Borgo Saraceno", a partire dalle 16.30 si parlerà di piccola ricettività, soluzione vincente per il turismo del nuovo millennio. A presentare la propria offerta formativa, il "Consorzio Leader" e l' "Agenzia Formativa Ulisse".

"BEST PRACTICES PER LO SVILUPPO RURALE":

CANOSA DI PUGLIA

martedì 24 settembre 2013 ore 16.30
Sala convegni della Banca di Credito Cooperativo Canosa - Loconia (via Spaventa, 4)
PROGRAMMA
Saluti del sindaco Ernesto La Salvia e del presidente GAL Ignazio Di Mauro
Saluti del presidente della BCC di Canosa - Loconia Vincenzo Princigalli e del direttore generale Cosimo Puglia
Fondazione Archeologica Canosina: Tutela e valorizzazione del patrimonio archeologico di Canosa di Puglia
Luigi Boccaccio, direttore tecnico del GAL Murgia Più: Le attività del GAL per la tutela e la valorizzazione del patrimonio storico e rurale

LA FORMAZIONE PER LA TUTELA E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO STORICO E RURALE
Mario Pansini, responsabile Misura 331 azione 1: Il bando del GAL per l'erogazione di voucher formativi
I soggetti formatori "Athena onlus" e "I.S.P.A. - Centro Servizi Formativi" presentano i corsi di formazione inseriti nel catalogo regionale dell'offerta formativa

Aperitivo a base di prodotti tipici

Per ulteriori info, contattare il numero 0883.684116 o scrivere a murgiapiu@libero.it
GAL Murgia PiùGAL Murgia PiùGAL Murgia Più
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.