uova pasqua
uova pasqua
Vita di città

La sorpresa delle uova di Pasqua

Donate da benefattore ai bambini di Canosa

Elezioni Regionali 2020
"Una telefonata, un messaggio whatsapp, - spiega il sindaco di Canosa, Roberto Morra - nella già faticosa giornata di giovedì per una notizia che ci ha sorpreso e che ha creato un'ora di scompiglio nella Protezione Civile comunale. Un cittadino ha voluto donare ad ogni bambino di età compresa fra uno e dieci anni un uovo di cioccolato. Ha voluto omaggiare la cittadinanza attraverso una lettera che è stata recapitata a me e alle associazioni che supportarono l'amministrazione comunale in questa crisi. Nelle lettera ha indicato di aver acquistato, presso un supermercato cittadino, 1932 uova di cioccolato opportunamente suddivise per tipologia di sorpresa: 966 uova per maschietti e 966 uova per femminucce. Un gesto, un pensiero che sicuramente porterà una grande gioia a tutti i bambini della città che più di tutti stanno soffrendo per la tragica situazione che stiamo vivendo.A nome di tutta la città, ed in particolare di tutti i piccoli concittadini, voglio esprimere riconoscenza e gratitudine per il gentile omaggio che rafforza ancora una volta l'idea che siamo una grande e meravigliosa comunità. Ovviamente dopo un'ora di scompiglio ci siamo messi subito al lavoro per recapitare le uova a tutti i bambini. Abbiamo estratto dagli uffici dell'anagrafe tutti i bambini di età compresa fra uno e dieci anni, con relativo indirizzo di residenza e abbiamo organizzato il lavoro. Da questa mattina le associazioni Confraternita Misericordie e Operatori Emergenza Radio, che ringrazio per lo spirito sempre proteso verso il prossimo, hanno iniziato la distribuzione delle uova così come richiesto dal nostro benefattore, garantendo l'impegno a continuare a recapitare alle famiglie bisognose i buoni spesa e gestire la raccolta e distribuzione di beni di prima necessità provenienti dalla colletta alimentare in corso nei negozi. Un'impresa titanica - conclude il sindaco - quella di recapitare a tutti i bambini le 2000 uova come richiesto, ma lavoreremo anche a Pasqua e Pasquetta per portare un sorriso ai bambini così come voluto dal nostro generoso concittadino."
Sabino D'Aulisa
  • Sindaco Morra
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Coronavirus: 12 nuovi contagi in Puglia Coronavirus: 12 nuovi contagi in Puglia Sono 286 i casi attualmente positivi
Coronavirus: 16 nuovi contagi in Puglia Coronavirus: 16 nuovi contagi in Puglia Sono 276 i casi attualmente positivi
Tutto pronto per la  "Chiacchierata in terrazza a Canàuse" Tutto pronto per la "Chiacchierata in terrazza a Canàuse" L'incontro presso il Palazzo Iliceto
Covid-19: mascherine obbligatorie nelle discoteche Covid-19: mascherine obbligatorie nelle discoteche Nuova ordinanza del presidente della Regione Puglia Emiliano
Aumentano i contagi in Puglia: 33 positivi Aumentano i contagi in Puglia: 33 positivi Registrati 5 nella BAT
Il sindaco  Morra ha incontrato il Principe Alberto di Monaco Il sindaco Morra ha incontrato il Principe Alberto di Monaco Ha invitato formalmente Sua Altezza a visitare Canosa di Puglia
Covid-19: permanenza domiciliare con isolamento fiduciario per chi proviene dalla Spagna, Grecia e Malta Covid-19: permanenza domiciliare con isolamento fiduciario per chi proviene dalla Spagna, Grecia e Malta Nuova ordinanza del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano
Coronavirus: 2 casi positivi nella BAT Coronavirus: 2 casi positivi nella BAT Registrati 20 casi in tutta la Puglia
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.