Coronavirus
Coronavirus
Notizie

Puglia: oltre 5mila casi positivi registrati oggi

Il piano emergenza covid e pronto soccorso

La Regione Puglia ha diffuso il bollettino Covid aggiornato a giovedì 30 giugno 2022. Attualmente positivi in Puglia: 46805. Ricoverati: 328, compresi i 14 che al momento occupano posti letto in terapia intensiva. Sono 12041 i test effettuati in Puglia nelle ultime 24 ore, registrati 5314 casi positivi (tasso di positività del 44.13%). Il dettaglio per provincia dei casi positivi nelle ultime ore​: 468 nella Provincia Barletta Andria Trani; 716 Provincia di Foggia; 1621 Area Metropolitana di Bari; 1109 Provincia di Lecce; 517 Provincia di Brindisi; 775 Provincia di Taranto; 88 casi di residenti fuori regione;20 casi di provincia in via di definizione. Registrati 7 decessi nelle ultime ore.

La Regione Puglia, in continuità con quanto già fatto sin dall'inizio della pandemia, monitora quotidianamente l'andamento dei contagi, degli accessi in pronto soccorso COVID e NO COVID, nonché la disponibilità dei posti letto e la relativa occupazione. Negli ultimi giorni, tenuto conto dell'andamento della pandemia a livello nazionale e regionale, si stanno tenendo frequenti riunioni con tutti gli attori coinvolti, al fine di definire le disposizioni regionali che in serata saranno impartite alle direzioni strategiche delle Aziende sanitarie, in materia di rete ospedaliera COVID e NO – COVID e carenza di personale dei Pronto soccorso. Infatti è stata effettuata una ricognizione puntuale dell'attuale offerta ospedaliera ed è stato avviato un confronto importante con i Direttori dei Pronto soccorso della Regione Puglia. L'attenzione costante all'andamento epidemiologico del COVID, nonché a tutte le esigenze assistenziali, determinate anche dalle temperature registrate in questi giorni, impongono la massima attenzione ed il costante monitoraggio che l'Assessore alla Sanità, per il tramite del Dipartimento salute, si sta impegnando a garantire.

  • Regione Puglia
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
La Regione Puglia a Bologna per We Make Future La Regione Puglia a Bologna per We Make Future La Fiera Internazionale su AI, Tech & Digital Innovation
Orgogliosi per l'elezione di Ventola e Picaro al Parlamento Europeo Orgogliosi per l'elezione di Ventola e Picaro al Parlamento Europeo Gli auguri dei consiglieri regionali di Fratelli d'Italia
Al via le procedure per l’assegnazione delle borse di studio per l’anno scolastico 2023/2024 Al via le procedure per l’assegnazione delle borse di studio per l’anno scolastico 2023/2024 Dal 7 giugno 2024 sarà possibile presentare istanza di accesso al beneficio
Didacta Italia arriva in Puglia Didacta Italia arriva in Puglia Dal 16 al 18 ottobre alla Fiera del Levante a Bari la più grande fiera sulla scuola del futuro
La Puglia si conferma regione dalle acque “eccellenti” La Puglia si conferma regione dalle acque “eccellenti” Sale in classifica per numero di assegnazione delle bandiere blu, con 24 località premiate.
Da presidente della Regione Puglia voglio difendere la mia regione da qualunque tipo di macchia Da presidente della Regione Puglia voglio difendere la mia regione da qualunque tipo di macchia La dichiarazione di Emiliano al termine dell'audizione in Commissione Parlamentare Antimafia a Roma  
Macfrut si conferma un appuntamento fondamentale per l’ortofrutta di Puglia Macfrut si conferma un appuntamento fondamentale per l’ortofrutta di Puglia Alla rassegna internazionale, la Puglia regione partner al Rimini Expo Centre
Complemento di Sviluppo Rurale Puglia:Approvato il capitolo di spesa a garanzia del cofinanziamento regionale Complemento di Sviluppo Rurale Puglia:Approvato il capitolo di spesa a garanzia del cofinanziamento regionale E' lo strumento attuativo della pianificazione strategica a sostegno dei sistemi agricoli, agroalimentari e forestali e delle aree rurali
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.