Canosa Sacra Spina Don Vito Zinfollino
Canosa Sacra Spina Don Vito Zinfollino
Religioni

La Sacra Spina nella Chiesa di Santa Teresa del Bambin Gesù

Don Vito Zinfollino ha celebrato la Santa Messa

Nel tardo pomeriggio di ieri la Comunità Parrocchiale di Santa Teresa del Bambin Gesù di Canosa di Puglia ha accolto in preghiera la Sacra Spina, custodita e venerata nella Cattedrale di Andria. La reliquia, che la tradizione vuole appartenere alla corona di spine di Gesù, s'arrossa e modifica la sua forma negli anni in cui l'Annunciazione (25 marzo) coincide con il Venerdì Santo. La preziosa reliquia, conservata in una teca di vetro, è "uno dei frammenti lignei della corona intrecciata che venne posta sul capo di Gesù Cristo durante la Passione". La prima testimonianza scritta del fenomeno soprannaturale risale al 1633, come riportano più fonti. Prima di questa data, un'iscrizione in esametri incisa su un antico ostensorio testimoniava la provenienza della reliquia ed il prodigio. Il fenomeno si è ripetuto nei secoli: l'ultimo evento è del 2016, seguito a quello del 2005, mentre per la prossima coincidenza delle due date, cioè del 25 marzo e del Venerdì Santo si dovrà attendere il 2157. Storia e devozione per la Sacra Spina della Corona di Nostro Signore Gesù Cristo, che ieri è stata esposta nella Chiesa Santa Teresa del Bambin Gesù a Canosa. Come da programma e nel rispetto delle norme anti-covid, è stato recitato il rosario prima della Santa Messa concelebrata dal parroco Don Vito Zinfollino e dal diacono Nicky Coratella, a cui hanno fatto seguito momenti di preghiera e riflessione sulla "NOSTRA GLORIA È LA CROCE DI CRISTO" affrontando gli aspetti più densi dell'amore di Cristo : dal passo evangelico di Giovanni (Gv 15,13) "Non c'è amore più grande" a "Vexilla Regis prodeunt", la croce, albero di vita.
Foto a cura di Savino Mazzarella
2021 Canosa  La Sacra Spina nella Chiesa di Santa Teresa del Bambin Gesù2021 Canosa  La Sacra Spina nella Chiesa di Santa Teresa del Bambin Gesù2021 Canosa  La Sacra Spina nella Chiesa di Santa Teresa del Bambin Gesù2021 Canosa  La Sacra Spina nella Chiesa di Santa Teresa del Bambin Gesù
  • Canosa di Puglia(BT)
  • Sacra Spina
  • Parrocchia Santa Teresa del Bambin Gesù
  • Diocesi di Andria
Altri contenuti a tema
Canosa: convocato il consiglio comunale Canosa: convocato il consiglio comunale in seduta ordinaria e pubblica mediante diretta streaming
Canosa su “La Via Francigena Meridionale” Canosa su “La Via Francigena Meridionale” La guida realizzata da Monica D’Atti e Franco Cinti
Luoghi Comuni. 40.000€ per realizzare interventi di innovazione sociale Luoghi Comuni. 40.000€ per realizzare interventi di innovazione sociale Open day sulla piattaforma Zoom
Il Signore è vivo ed è in mezzo a noi. Il Signore è vivo ed è in mezzo a noi. L'omelia di Mons. Luigi Mansi, Vescovo Diocesi Andria
Cerchiamo il Risorto sulle strade del mondo Cerchiamo il Risorto sulle strade del mondo L'omelia di Mons. Luigi Mansi nella Veglia pasquale della Notte Santa
Dalla Fede nel Risorto nasce la nostra Speranza Dalla Fede nel Risorto nasce la nostra Speranza On line Il Campanile n.2 – Marzo/Aprile 2021
1 Canosa: sotto sequestro una cava di tufo Canosa: sotto sequestro una cava di tufo Eseguito dalla Polizia Locale in Contrada Tufarelle
Segni di speranza dentro la complessità di questo tempo Segni di speranza dentro la complessità di questo tempo Gli auguri pasquali di Mons. Luigi Mansi
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.