Mani
Mani
Eventi e cultura

La memoria a tenerci per mano

Le riflessioni di Don Antonio Turturro

Credo che nelle fasi più delicate della nostra vita sia la memoria a tenerci per mano, a darci un contesto e darci radici. Non possiamo prescindere dalla memoria se vogliamo che la nostra vita diventi storia, esperienza e relazione. Infatti il tarlo che rovina la nostra identità, la nostra società e le nostre relazioni è proprio l'oblio. Dimenticare chi siamo, quanto valiamo, cosa siamo chiamati ad essere, dimenticare gli errori fatti, le esperienze negative e i drammi che ci hanno formato, significa vivere in un eterno presente, dove non c'è storia nè identità. Significa essere condannati ad un loop eterno di sbagli e dolore, senza crescita e senza possibilità di attuare la speranza. Così la memoria ci aiuta a storicizzare la speranza, a non ripetere gli errori , ci guida nel sentiero della vita, perchè alla fine anche noi possiamo diventare memoria e monito di una umanità migliore.
Don Antonio Turturro
  • GIORNATA DELLA MEMORIA
Altri contenuti a tema
A Cappelletti Antonio,  la medaglia d'onore A Cappelletti Antonio, la medaglia d'onore In Prefettura celebrato il Giorno della Memoria
Recuperare la dimensione della memoria come antidoto all'oblio Recuperare la dimensione della memoria come antidoto all'oblio Momento di riflessione e di condivisione presso la Chiesa dei Santi Francesco e Biagio a Canosa
Il ricordo di una Giudecca: itinerario ebraico in Puglia Il ricordo di una Giudecca: itinerario ebraico in Puglia Conferenza a Bari in occasione della Giornata della Memoria
In ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti In ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti la celebrazione del Giorno della Memoria in Prefettura
Monica Paciolla al Concerto per La Giornata della Memoria Monica Paciolla al Concerto per La Giornata della Memoria Al Teatro "G. Curci di Barletta con "La Benemerita"
E' necessario consolidare i principi fondanti della nostra Costituzione: E' necessario consolidare i principi fondanti della nostra Costituzione: Celebrata a Barletta, la Giornata della Memoria
La Memoria è maestra di vita La Memoria è maestra di vita Onore alla memoria degli internati militari italiani
In memoria dell'internato Michele Di Giulio In memoria dell'internato Michele Di Giulio Ho detto NO perché NO era soldato
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.