Taranto :Desolata di Canosa a Facies Passionis 2020
Taranto :Desolata di Canosa a Facies Passionis 2020
Eventi e cultura

L’anima mia magnifica il Signore

La comunità parrocchiale Santi Francesco e Biagio ringrazia al termine della Mostra 'Facies Passionis'

"""L'anima mia magnifica il Signore…Con gli stessi sentimenti di gioia e di gratitudine della Vergine Maria, come comunità cristiana esprimiamo la nostra riconoscenza per la bella amicizia e proficua collaborazione con l'antica Arciconfraternita del Carmine di Taranto che ha voluto scegliere il simulacro della Vergine Santissima Desolata per la mostra 'Facies Passionis' giunta alla III Edizione." Inizia così il comunicato della comunità parrocchiale Santi Francesco e Biagio di Canosa di Puglia, guidata da Don Carmine Catalano a margine della Mostra 'Facies Passionis' conclusasi domenica scorsa a Taranto. "Siamo particolarmente grati al priore Antonello Papalia col consiglio direttivo che ci hanno guidato nella preparazione e nella realizzazione del bellissimo evento, che ha visto nella chiesa del Carmine di Taranto ospitare la nostra Desolata. Siamo uniti nella preparazione delle processioni della Settimana Santa e nell'opera di evangelizzazione che la pietà popolare vive da secoli nelle nostre città. Ed anche nella venerazione della Vergine Maria del monte Carmelo a cui entrambe le chiese sono intitolate. Per questa comunanza di esperienze rendiamo grazie al Signore, che ha posto sul nostro cammino dei fratelli e delle sorelle che vivono la nostra stessa devozione. Altresì ringraziamo tutti coloro che in vario titolo e in vari modi e nel nascondimento hanno realizzato fattivamente la partecipazione della Desolata a "Facies Passionis". Un ringraziamento all'amministrazione comunale che è stata rappresentata ai massimi vertici nella persona del sindaco, Roberto Morra e al consigliere regionale, Francesco Ventola. Un plauso alla stampa locale che ha seguito per intero la mostra, mettendo in rilievo la bellezza del patrimonio immateriale che la nostra città possiede. Un particolare grazie ad ogni singolo componente della banda musicale della Città di Canosa di Canosa di Puglia, guidata dal Maestro Pino Lentini. Sicuramente i frutti di questo evento si vedranno nei prossimi mesi e anni, particolarmente la possibilità che gli organizzatori della mostra hanno dato di poter raccontare la grande emozione che viviamo noi tutti canosini il Sabato Santo da oltre 130 anni e che abbiamo comunicato." In conclusione il comunicato riporta "che per volere della Sovrintendenza, il simulacro è presso la bottega di restauro "Jaccarino e Zingaro" di Andria per ulteriori accorgimenti di restauro e conservativi".
Foto a cura di Savino Mazzarella e Luigi Barbarossa
2020 Taranto Inaugurazione della Mostra  “Facies Passionis”La Desolata di Canosa a “Facies Passionis” TARANTO 2020La Desolata di Canosa  “Facies Passionis” 2020 TarantoArcivescovo Taranto, Mons.Filippo Santoro e sindaco di Canosa Roberto MorraTaranto  “Facies Passionis” 2020Inaugurazione della mostra  “Facies Passionis” a TarantoIl consigliere Francesco Ventola  a “Facies Passionis” a  TarantoTaranto  “Facies Passionis” 2020Facies Passionis 2020-Taranto: Lepoldo Vitale e Giovanni SchinaiaTaranto Facies Passionis 2020Taranto Facies Passionis 2020M° Giuseppe Lentini e Don Carmine Catalano a TarantoTaranto Facies Passionis 2020Taranto Facies Passionis 2020Associazione "G.Verdi" Banda Musicale Città di Canosa di Puglia a TarantoAssociazione "G.Verdi" Banda Musicale Città di Canosa di Puglia a Taranto
  • Desolata
  • Parrocchia San Francesco e San Biagio di Canosa di Puglia(BT)
  • I Riti della Settimana Santa
  • Facies Passionis
Altri contenuti a tema
L’inno alla Desolata su Radio Love FM L’inno alla Desolata su Radio Love FM Canosa: I riti della Settimana Santa ai tempi del Covid-19
Promuovere tutti i riti  legati alla Settimana Santa in Puglia Promuovere tutti i riti legati alla Settimana Santa in Puglia Le dichiarazioni del consigliere Ruggiero Mennea
Facies Passionis: boom di presenze Facies Passionis: boom di presenze Oltre 12mila visitatori alla terza edizione della mostra a Taranto
I Riti della Settimana Santa patrimonio immateriale della Regione Puglia I Riti della Settimana Santa patrimonio immateriale della Regione Puglia Approvazione all'unanimità da parte del Consiglio regionale
La bellezza dell'inno della Desolata La bellezza dell'inno della Desolata La banda "G.Verdi" di Canosa in concerto a Taranto
La Desolata di Canosa di Puglia. Riti e tradizioni   La Desolata di Canosa di Puglia. Riti e tradizioni   A Taranto, conferenza e concerto della Banda "Città di Canosa di Puglia"
Il culto dei Sette Venerdì all’Addolorata Il culto dei Sette Venerdì all’Addolorata La Campana dei Sette Dolori della Chiesa della Passione di Canosa di Puglia
Al via la "Passione Vivente" Al via la "Passione Vivente" La Proloco U.N.P.L.I. di Canosa nell'organizzazione
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.