Piemontese Emiliano
Piemontese Emiliano
sport

Investimenti per lo sport senza precedenti nella storia della Puglia

Firmati i disciplinari per il potenziamento e la realizzazione di impianti sportivi comunali

Sono stati firmati oggi in Fiera 102 disciplinari per il potenziamento e la realizzazione di impianti sportivi comunali. Sono intervenuti i Sindaci e i delegati di tutti i Comuni che hanno partecipato al bando promosso dalla Regione. "Mi congratulo con i Sindaci per la rapidità e l'efficienza con le quali hanno impiegato gli oltre otto milioni di euro messi a disposizione dalla Regione per rafforzare l'impiantistica sportiva. Si tratta di un intervento di grande valore perché gli impianti non servono solo alle società sportive, che in maniera eroica portano avanti la loro attività in mezzo a tante difficoltà, ma servono anche per dare la possibilità di migliorare quei contenitori sociali che si usano per tante iniziative: ad esempio, per fare riunioni sulla legge per la partecipazione, che ci sta dando tante soddisfazioni, per fare piccoli spettacoli, tenere eventi legati alle scuole, per organizzare manifestazioni culturali o di natura artistica". Ha detto il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. "Non ci sono precedenti di politiche di questo genere in Regione Puglia ha aggiunto Emiliano - è la prima volta che la Regione destina tante risorse allo sport e di questo bisogna dare atto all'Assessorato e agli uffici regionali per il grande lavoro fatto insieme agli uffici di tutti i Comuni".

L'assessore allo Sport, Raffaele Piemontese ha dichiarato: "La Regione Puglia per la prima volta ha finanziato con oltre otto milioni e mezzo di euro 102 impianti sportivi pubblici dei Comuni della Regione Puglia. Quindi è una ristrutturazione dell'impiantistica sportiva e riteniamo che questi siano contenitori sociali utili per poter dare l'opportunità a tutti i cittadini pugliesi di fare sport all'interno di strutture comunali. Significa anche dare socialità, significa fare in modo che i cittadini possano fare sport per avere migliori stili di vita nei quartieri popolari, nei quartieri di periferia e avere modelli positivi anziché modelli negativi. È un investimento soprattutto sociale che abbiamo fatto in maniera imponente perché lo sport significa vita".

Ha aggiunto la dirigente regionale Francesca Zampano che "oggi si sottoscrivono i 102 disciplinari relativi agli importi ammessi a finanziamento nel bando per i contributi per l'adeguamento degli impianti sportivi comunali. Si tratta complessivamente di 8 milioni 565 mila euro di risorse finanziarie sul bilancio autonomo, di cui circa 7 milioni e mezzo già impegnati in favore dei 102 comuni che hanno presentato istanza e sono stati ammessi a finanziamento. L'importo ammissibile per ciascun contributo è di 100.000 euro: abbiamo un plafond di interventi vario, che va da realizzazioni da 600-700mila euro e quindi con contributi di cofinanziamento importanti da parte degli enti locali, a piccoli interventi di manutenzione ordinaria. L'obiettivo è quello di cominciare a intervenire sulla riqualificazione funzionale degli impianti che sono patrimonio degli enti locali del territorio per renderli più fruibili e a disposizione a beneficio dell'intera popolazione".

La Legge regionale n. 33/2006 e s.m.i. "Norme per lo sviluppo dello Sport per Tutte e per Tutti" (art.13) – D.G.R. n. 1986/2016 Linee Guida per lo sport. Programma Regionale Triennale - D.G.R. n.1935 del 21/11/2017 Programma Operativo 2017, Azione 6 Avviso Allegato E "Concessione di contributi per adeguamento degli impianti sportivi comunali", nella Provincia Barletta Andria Trani:

- Minervino Murge, Lavori di recupero funzionale, adeguamento impianti ed efficientamento degli spogliatoi del campo sportivo comunale nella frazione di Cocumola € 98.430,00;
- Bisceglie Intervento di riqualificazione, abbattimento barriere architettoniche, efficientamento energetico e messa a norma dell'impianto sportivo di base del quartiere Salnitro in Bisceglie € 99.975,00;
- Trinitapoli, Recupero funzionale e manutenzione straordinaria € 100.000,00.
  • Emiliano
  • Impianti sportivi
  • Piemontose
  • Minervino Murge
  • Trinitapoli
  • Bisceglie
  • Sport per Tutte e per Tutti
  • Puglia
  • Regione
Altri contenuti a tema
Al via Agrilevante, rassegna biennale internazionale Al via Agrilevante, rassegna biennale internazionale Dedicata alle macchine e alle tecnologie per l'agricoltura,
Che ci siano altri mille anni di acqua pubblica in Puglia Che ci siano altri mille anni di acqua pubblica in Puglia Emiliano alla presentazione delle iniziative per centenario acqua pubblica
Affascinati dalla Puglia Affascinati dalla Puglia Giornalisti, blogger e tour operatori stranieri per la prima volta in visita
Via dei Sensi: tour tra archeologia, gusto e tradizione Via dei Sensi: tour tra archeologia, gusto e tradizione Il programma delle iniziative
Non ci sono ospedali chiusi ma solo trasformati. Non ci sono ospedali chiusi ma solo trasformati. Emiliano visita il Presidio Post Acuzie di Canosa
Emiliano a Canosa al Presidio Post-Acuzie Emiliano a Canosa al Presidio Post-Acuzie Per la presentazione delle due nuove sale operatorie dedicate al day service chirurgico.
Il nuovo info-point nel porto di Bari Il nuovo info-point nel porto di Bari Emiliano e Capone all'inaugurazione
A Lino Banfi e  Michele Emiliano il Premio "Vigna d'Argento" A Lino Banfi e Michele Emiliano il Premio "Vigna d'Argento" A Roma, la cerimonia nella "Sala della Regina" di Montecitorio
© 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.