Turco
Turco
Politica

Infrastrutture : Il Governo Meloni impoverisce l'Italia

L'intervento del senatore Mario Turco, Vicepresidente del MoVimento 5 Stelle

«Il Governo Meloni continua, imperterrito, a svendere l'Italia cedendo ogni parte del suo patrimonio pubblico. Lo ha fatto nelle telecomunicazioni con Tim, in parte nelle banche con Mps, così come nell'energia con Eni, e intende farlo con Poste Italiane, ma il Senatore Gasparri sembra tenerci davvero a mettere la ciliegina sulla torta, proponendo di dismettere anche gli immobili pubblici in nome di un non meglio precisato "federalismo demaniale". Tutti gli italiani sentono da sempre, sulla propria pelle, l'assenza di luoghi di aggregazione, di spazi da mettere al servizio di cittadini, associazioni e terzo settore per fini nobilissimi. Ma questa destra che obiettivo ha? Anziché rendere fruibili i beni pubblici, è pronto a cederli agli incanti dei privati. Si stima che il valore dell'asse immobiliare oscilli fra i 600 e gli 800 miliardi di euro, ma sappiamo bene come finiscono queste procedure di "svendita" e, cioè, con un ribasso di prezzi che non concorrerà a rimpinguare il debito pubblico come afferma Gasparri, bensì favorendo soltanto il "potentato di turno" che si sta già sfregando le mani per chiudere l'affare del secolo ed impoverire ulteriormente l'Italia. Altroché: lo diciamo da anni che il debito pubblico va affrontato introducendo politiche di investimento che favoriscano la crescita. Il M5S al Governo fu capace di far scendere il debito pubblico di ben 17 punti rispetto al PIL, dimostrando che il debito non scende né a colpi di avanzo primario, né a colpi di austerity e svendite, ma applicando politiche espansive orientate alla crescita economica. È un gran peccato che Meloni e Gasparri ignorino del tutto la realtà dei fatti». Lo afferma il Sen. Mario Turco, Vicepresidente del MoVimento 5 Stelle, nonché Coordinatore del Comitato Economia, Lavoro e Impresa.
  • M5S
  • Senatore Mario Turco
Altri contenuti a tema
 Letizia Morra  nominata Referente Provinciale per la BAT del  M5S  Letizia Morra nominata Referente Provinciale per la BAT del  M5S "Cercherò di far bene per il territorio, il nostro territorio" La prima dichiarazione rilasciata
Bonus Sud: Pastrocchio informatico MEF penalizza agricoltura e pesca Bonus Sud: Pastrocchio informatico MEF penalizza agricoltura e pesca La dichiarazione del senatore Mario Turco, Vicepresidente del MoVimento 5 Stelle
Ma quale fisco amico, c'è solo aumento tasse Ma quale fisco amico, c'è solo aumento tasse La nota del senatore Mario Turco, vicepresidente del M5S
Rifiuti radioattivi: «Mezzogiorno trattato come spazzatura d'Italia» Rifiuti radioattivi: «Mezzogiorno trattato come spazzatura d'Italia» La dichiarazione del senatore  Mario Turco, vicepresidente del MoVimento 5 Stelle
Autonomia differenziata: Il Sud si opponga in Parlamento. Dati sanità tracciano disastro futuro Autonomia differenziata: Il Sud si opponga in Parlamento. Dati sanità tracciano disastro futuro L'intervento del senatore Mario Turco, Vicepresidente del MoVimento 5 Stelle
Canosa: mancanza di trasparenza  da parte del sindaco Canosa: mancanza di trasparenza da parte del sindaco Nota congiunta dei gruppi consiliari di minoranza, Movimento 5 Stelle, Io Canosa e Tomaselli Sindaco
La desertificazione della presenza bancaria sui territori La desertificazione della presenza bancaria sui territori Depositata in Senato un'interrogazione dal senatore Mario Turco(M5S)
DL Sud: Fitto stralcia meccanismo FSC per revisione PNRR. Puglia più povera DL Sud: Fitto stralcia meccanismo FSC per revisione PNRR. Puglia più povera Il comunicato del senatore  Mario Turco, Vicepresidente del MoVimento 5 Stelle
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.