Francesco Ventola
Francesco Ventola
Amministrazioni ed Enti

Il presidente De Scisciolo mente. E' stato lui a lasciare i locali del Comune di Canosa

La dichiarazione del capogruppo regionale di Fratelli d’Italia, Francesco Ventola

"""Le parole, specie quelle di chi rappresenta associazioni importanti come quella dell'Antiracket regionale, non devono solo essere veritiere, ma hanno il dovere di esserlo, perché vanno di mezzo la credibilità stessa dell'associazione e la sua missione. Per questo, con grande dispiacere, sento il dovere di smentire quanto affermato dal presidente dell'associazione suddetta, Renato De Sciosciolo, in merito alla chiusura della sede di Canosa di Puglia. Lo farò elencando fatti incontrovertibili, visto che gli stessi fanno parte di un atto che lo stesso De Scisciolo ha firmato insieme al sindaco Vito Malcangio, il 23 febbraio dello scorso anno. Ricapitolando brevemente la vicenda: il 27 dicembre del 2021 De Scisciolo aveva chiesto al Comune di Canosa l'apertura di uno sportello per poter assistere le vittime di estorsione e usura; dopo pochi giorni, il 5 gennaio 2022, la Giunta comunale accoglieva la richiesta e metteva a disposizione i locali in piazza Galluppi, che venivano consegnati all'associazione il 9 marzo 2022. Dopo un anno, però, i locali non erano mai stati di fatto occupati e proprio De Scisciolo al fine di ottimizzare le proprie risorse ha contattato il Comune di Canosa, dichiarandosi disponibile alla riconsegna degli immobili. Comunque, il Comune di Canosa lasciò nella disponibilità dell'associazione una stanza negli stessi locali per essere utilizzata all'occorrenza. Questi i fatti. Il Comune non ha mai revocato i locali a De Scisciolo, ma ha accolto una sua specifica richiesta di riconsegna. Che dire! Senza parole. Anzi no, due riflessioni voglio farle: la prima è che a capo di associazioni così importanti dovrebbero esserci persone credibili, che di fronte alle proprie incapacità non dovrebbe lanciare accuse contro le Istituzioni; la seconda riguarda i colleghi consiglieri regionali che gli hanno dato immediatamente credito e fiato, senza neppure fare una verifica con il Comune di Canosa, forse, perché anche l'Antiracket è utile anche per fare campagna elettorale. In ogni caso, mi risulta che sia stata chiesta l'audizione di De Scisciolo in Commissione regionale di studio e d'inchiesta del fenomeno della criminalità organizzata. Bene, ci sarò pure io!""" E' la dichiarazione rilasciata da Francesco Ventola , capogruppo regionale di Fratelli d'Italia.
  • Francesco Ventola
  • Antiracket
Altri contenuti a tema
La Puglia è fra le regioni d’Italia con la TARI più alta La Puglia è fra le regioni d’Italia con la TARI più alta Il capogruppo regionale di Fratelli d’Italia, Francesco Ventola  ha chiesto l’audizione in Commissione Ambiente
L’Associazione Antiracket ed il Comune Di Canosa insieme per combattere usura e attività criminali L’Associazione Antiracket ed il Comune Di Canosa insieme per combattere usura e attività criminali L’incontro presso Palazzo di Città
Ospedale Andria: “Non ancora realizzato e già declassato” Ospedale Andria: “Non ancora realizzato e già declassato” L'intervento del consigliere regionale Francesco Ventola (FdI)
Sostegno a tutti coloro  che operano per la tutela della legalità Sostegno a tutti coloro che operano per la tutela della legalità Francesco Ventola(FDI), questa mattina ha incontrato gli agenti del commissariato di Canosa di Puglia 
Andria:  Una bella giornata all’insegna della legalità Andria: Una bella giornata all’insegna della legalità L'onorevole Mariangela Matera(FdI) ha incontrato il nuovo questore della BAT Fabbrocini, e poi, ha partecipato all'inaugurazione dello sportello anti-racket  
Michele Picaro, nuovo presidente provinciale FDI-Bari Michele Picaro, nuovo presidente provinciale FDI-Bari E' il primo eletto dagli iscritti
In Puglia una TARI fra le più alte d’Italia In Puglia una TARI fra le più alte d’Italia L'intervento del gruppo regionale di Fratelli d’Italia, presieduto da Francesco Ventola
Francesco Ventola è  il primo coordinatore della BAT  di Fratelli d’Italia Francesco Ventola è il primo coordinatore della BAT di Fratelli d’Italia Eletto direttamente dai tesserati del partito
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.