Fratelli d'Italia
Fratelli d'Italia
Politica

Il popolo pugliese vuole cambiare rotta

La dichiarazione dei consiglieri regionali FdI sulle primarie del centro-sinistra

"Ottantamila pugliesi sono sicuramente un numero di cui tener conto, ultimi strascichi di un elettorato di sinistra che ancora ci crede, sicuramente sono molto meno del 2014 ed è un dato che deve inevitabilmente far riflettere: il popolo pugliese vuole cambiare rotta e l'ha decretato già ieri". Esordiscono così nella dichiarazione congiunta rilasciata dai consiglieri regionali di Fratelli d'Italia Erio Congedo, Giannicola De Leonardis, Luigi Manca, Renato Perrini, Francesco Ventola e il capogruppo Ignazio Zullo a margine delle primarie del centro-sinistra in Puglia, "Certo, errare è umano - come Michele Emiliano ha dichiarato ieri giustificando i suoi errori da governatore - ma in questi cinque anni di errori il presidente della Regione Puglia ne ha commessi tanti: sanità, agricoltura, infrastrutture, settori fondamentali per la crescita di un territorio, non possono e non devono avere falle. Emiliano non può chiedere ai pugliesi di legittimare altri cinque anni di errori, per questo il centrodestra dovrà lavorare alla costruzione di un'alternativa di governo valida e che parta proprio da quegli errori per risanare meritocrazia, crescita economica e produttiva, trasparenza". I consiglieri regionali di Fratelli d'Italia concludono:"Tutto ciò che in questi anni è mancato perché Michele Emiliano era impegnato a gestire la sua scalata al potere, da lui declinato in ogni forma possibile: dalle guerre intestine al suo partito alla consegna dello scettro a diverse personalità che oggi, di fatto, impongono la loro grande mano su settori strategici. Crediamo che i pugliesi non vogliano continuare su questa scia: siamo convinti che per la Puglia sia giunto il momento di voltare pagina verso un futuro che non può essere interpretato da chi ha reso la regione fanalino di coda dell'Italia"
  • Francesco Ventola
  • Fratelli d'Italia
Altri contenuti a tema
Senza protezioni e garanzie gli operatori 118 delle associazioni di volontariato Senza protezioni e garanzie gli operatori 118 delle associazioni di volontariato Il consigliere Ventola si unisce alla protesta
Le 4 battaglie di Fratelli D’Italia Le 4 battaglie di Fratelli D’Italia A Canosa raccolta firme a sostegno della Campagna per la Legge Costituzionale di iniziativa popolare
Poteri e competenze amministrative della Regione Poteri e competenze amministrative della Regione Il consigliere regionale Ventola all'U.T.E.
La mia totale ed indiscussa disponibilità a confrontarmi La mia totale ed indiscussa disponibilità a confrontarmi Ventola replica al sindaco Morra
Polizia Stradale Spinazzola,  "Scongiurare la chiusura" Polizia Stradale Spinazzola, "Scongiurare la chiusura" Ventola scrive al sottosegretario dell’Interno Sibilia
Discarica Co.Be.Ma. :"Assumere un atteggiamento di unità e neutralità politica" Discarica Co.Be.Ma. :"Assumere un atteggiamento di unità e neutralità politica" La nota di Fratelli d'Italia Canosa
I Riti della Settimana Santa patrimonio immateriale della Regione Puglia I Riti della Settimana Santa patrimonio immateriale della Regione Puglia Approvazione all'unanimità da parte del Consiglio regionale
Lavori di ampliamento del Cimitero comunale: "Troppi ed  ingiustificati i ritardi accumulati" Lavori di ampliamento del Cimitero comunale: "Troppi ed ingiustificati i ritardi accumulati" La nota dei consiglieri comunali di centrodestra  Iacobone, Matarrese, Patruno, Petroni, Ventola
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.