De Corato,  Diaferio , Nardò  e Paciolla
De Corato, Diaferio , Nardò e Paciolla
Eventi e cultura

Il Natale con i soprani canosini

De Corato, Diaferio , Nardò e Paciolla, quattro donne accomunate dalla Musica

Un Natale con i fiocchi, quello appena trascorso, dal punto di vista musicale che ha visto all'opera 4 soprani canosini :Sabina Amalia De Corato, Lucia Diaferio Azzellino, Michela Nardò e Monica Paciolla, in concerti che hanno riscosso unanimi apprezzamenti e tantissimi applausi. Dal nord al sud Italia, dalle chiese ai teatri, da 2 a 100 voci, tutte e quattro donne canosine si sono distinte nelle performances canore e sceniche. Il soprano è la più acuta nota delle voci umane ed è posseduta soltanto dalle donne e dai ragazzi. Nelle antiche composizioni polifonico-vocali fu denominata, prima, Discantus e poi Cantus (in opposizione alle altre di Altus, Tenor, Bassus) e anche Superius, da cui il termine attuale di Soprano. La sua estensione normale va dal do (eccezionalmente dal si) sotto il rigo al do sopra. Ma i soprani acuti possono arrivare fino al fa successivo. La storia narra che nel Seicento in area musicale, si chiamò canto soprano, al maschile, la voce umana di più alto registro, quella che è propria delle donne e dei fanciulli, ma che allora era anche degli uomini, che la ottenevano o col falsetto o rinunciando a qualcosa di essenzialmente virile. In seguito soprano diventò sostantivo, solo maschile, e si riferì alla persona dotata di questa voce, donna, uomo o ragazzo che fosse. "E di qui nasce l'incertezza sul genere di questo sostantivo oggi che, grazie al progresso civile, i soprani sono soltanto femmine." Più fonti sostengono che l'unico uso corretto sia il soprano, al maschile, anche con riferimento a donna; nel plurale, i soprani.

Dall'alto della sua esperienza musicale, il soprano Sabina Amalia De Corato ha contribuito alla buona riuscita dei tre "CONCERTI SANTO NATALE 2019" tenuti dal Coro Polifonico "don Attilio Paulicelli" diretto da Michele Greco a Cerignola(FG), Trani(BT) e Canosa di Puglia presso la Chiesa San Domenico, la Basilica Cattedrale di Santa Maria Assunta e Santa Teresa del Bambin Gesù.

Il soprano Lucia Diaferio Azzellino si è esibita tra l'altro nel "Concerto di Natale in Basilica", giunto alla XXIV Edizione "Joy to the world", che si è svolto il 23 dicembre 2019, presso la Basilica Cattedrale S. Sabino di Canosa di Puglia(BT) sotto la direzione del M° Salvatore Sica con la Corale Polifonica della Basilica Cattedrale S. Sabino di Canosa; la Corale Polifonica "Santa Lucia" di Altamura; l'Orchestra Sinfonica Nuovi Spazi Sonori;

Al Teatro Coccia di Novara. il soprano Michela Nardò ha preso parte a "Stars, a pop-rock celebration", cento voci in concerto nella notte di San Silvestro. Lo spettacolo dedicato ai grandi successi del passato è stato diretto da Marco Caselle, Alex Negro e Palco5 con la partecipazione del coro "Sunshine Gospel Choir", uno dei più rappresentativi di musica gospel in Italia.

Al Teatro Comunale "Raffaele Lembo", è andata in scena la più giovane dei soprani canosini, Monica Paciolla, nell'ambito del "Galà Lirico Sinfonico 2020 Città di Canosa di Puglia" dell'Associazione Musicale Apulia Sinfonietta, diretto dal M° Pasquale Francesco Leonardo Somma che ha celebrato il nuovo anno attraverso le romanze, le arie e i duetti più belli e rappresentativi di tutto il panorama lirico.

Quattro voci di assoluto rilievo, quattro carriere artistiche di spessore, quattro donne come Sabina Amalia De Corato, Lucia Diaferio Azzellino, Michela Nardò e Monica Paciolla, che danno lustro e prestigio a Canosa di Puglia "Città d'Arte e Cultura" grazie alle loro attività sia professionali che didattiche frutto di anni di studio, di abnegazione e tanta passione per la Musica con la M Maiuscola.
Bartolo Carbone
Foto a cura di Savino Mazzarella
Soprano Sabina Amalia De CoratoSoprano Lucia Diaferio AzzellinoSoprano Michela NardòSoprano Monica Paciolla
  • Monica Paciolla
  • Lucia Diaferio
  • Michela Nardò
  • Sabina Amalia De Corato
  • Teatro Comunale "R.Lembo"Canosa
Altri contenuti a tema
MelodicaMente con Monica Paciolla e Salvatore Sciotti MelodicaMente con Monica Paciolla e Salvatore Sciotti A Canosa, inaugurata la sede dell'associazione culturale musicale
Monica Paciolla al Concerto per La Giornata della Memoria Monica Paciolla al Concerto per La Giornata della Memoria Al Teatro "G. Curci di Barletta con "La Benemerita"
Canosa: La gioia dello stare finalmente insieme Canosa: La gioia dello stare finalmente insieme All’Università della Terza Età, il Concerto "Il Natale in musica"
Il  Natale in musica con il soprano Monica Paciolla Il  Natale in musica con il soprano Monica Paciolla Ospite all'Università della Terza di canosa
Canosa: Gran Galà per il Nuovo Anno Canosa: Gran Galà per il Nuovo Anno In scena Orchestra di Fiati del Conservatorio “L.Perosi” di  Campobasso”.
Diaferio-Lentini ad “Una Voce per Padre Pio” Diaferio-Lentini ad “Una Voce per Padre Pio” Domenica sera su Rai 1 con i big della musica
Il "Gran Galà Lirico Sinfonico 2020" incanta il pubblico Il "Gran Galà Lirico Sinfonico 2020" incanta il pubblico L’omaggio al grande Maestro Ennio Morricone dell'Apulia Sinfonietta Orchestra
Canosa: “Gran Galà Lirico Sinfonico 2020” dell’Apulia Sinfonietta Orchestra Canosa: “Gran Galà Lirico Sinfonico 2020” dell’Apulia Sinfonietta Orchestra Ingresso gratuito su prenotazione telefonica
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.